giovedì 25 ottobre 2012

BRUTTI E BUONI ALLE NOCCIOLE

BRUTTI E BUONI ALLE NOCCIOLE (1)
I brutti ma buoni sono squisiti biscotti alle nocciole tostate, intere e tritate, ma non troppo fine. Sono dei dolcetti tipici della cucina piemontese, il cui aspetto è bruttino ma sono molto buoni !!! Da noi nel momento che si fanno , l' uno tira l' altro , perciò finiscono in fretta !!!

Ingredienti:
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • 300 g di nocciole tostate e tritate
Preparazione:

Montare gli albumi e lo zucchero a neve ferma, incorporarvi le nocciole tritate e fare cuocere in una pentola dal fondo piuttosto pesante e fate scaldare circa 15 minuti, finché il composto risulterà asciutto e leggero, a fuoco basso o fino a quando il composto risulti compatto,mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Formare dei piccoli mucchietti con l' aiuto di due cucchiaini su una teglia con carta da forno. Cuocere a 160° per 30 minuti circa.
Tempo di preparazione : 30 minuti
Tempo di cottura : 45 minuti

TORTA ALLE FRAGOLE .....

TORTA ALLE FRAGOLE (DI SE...2012)



 Ingredienti per il fondo:
  • 150 g di yogurt di fragole
  • 300 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml di olio
Per la crema:
  • 100 g di zucchero
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaio di frumina Paneangeli
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di vanillina Paneangeli
  • 550 g di fragole
  • 50 ml di limoncello
  • 100 ml di acqua
  • 50 g di zucchero
  • 4 g di gelatina in fogli Paneangeli
  • 3 cucchiai di succo di limone
Per decorare:
  • 60 g di mandorle a lamelle
  • 1 bustina di gelatina in polvere
  • q.b di codette di cioccolato
  • 400 ml di panna montata
  • 200 g di fragole
Preparazione:  Per il fondo:
Mescolare le uova con lo zucchero; aggiungere lo yogurt, l'olio, il sale e la farina mescolata con il lievito. Mettere in una teglia imburrata e infarinata e cuocere a 170° per circa 30 min.
Per la crema:
Mescolare lo zucchero con la frumina , aggiungere i tuorli, la vanillina , il vino e il latte. Cuocere sul fuoco finché diventa una crema. Spegnere e aggiungere la gelatina ammollata prima nel succo di limone ( si aggiungono insieme) .
A parte far bollire l'acqua con il limoncello e lo zucchero e aggiungere le fragole tagliate a pezzettoni . Tenerle sul fuoco per circa 3 min.
Una volta freddate , scolarle dallo sciroppo che si forma e aggiungerle alla crema insieme a un terzo di panna montata. Mescolare delicatamente.

Dividere la torta in due, bagnarla con lo sciroppo. Farcirla con la crema. Coprire la parte superiore e rivestirla con la panna rimasta. Decorarla ai bordi con le lamelle di mandorle e sopra con le fragole e le codette di cioccolato. Le fragole vanno spennellate con la gelatina .



mercoledì 17 ottobre 2012

PANGASIO DORATO

PANGASIO DORATO

Ingredienti:
  • 4 filetti di pangasio
  • q.b di farina tipo 00
  • q.b di sale
  • q.b di limone
  • q.b di pomodorini ciliegina
  • q.b di olio
Preparazione:

Infarinare i filetti e  metterli in una padella a rosolare con un pò d'olio, da tutte e due le parti. Accompagnare con pomodorini e fettine di limone.





TORTA CON CREMA AL CIOCCOLATO .....

TORTA CON CREMA AL CIOCCOLATO
 (DI GIO')


Ingredienti:

Per il Pan di Spagna:
  • 5 uova
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 fialetta di limone
  • 1 pizzico di sale
 Per la cialda di cioccolato :

  • 20 g di burro
  • 3 cucchiaio di panna
  • 100 g di cioccolato fondente
Per  la crema:

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 200 ml di panna liquida
  • 200 ml di panna montata
  • q.b di codette di cioccolato
  • q.b di succo di ananas
Preparazione:

Per il fondo:
Mescolare le uova con lo zucchero, un pizzico di sale, la fialetta al limone e infine la farina setacciata con il lievito. Mettere in una teglia imburrata e infarinata e cuocere per 20 min. circa a 170°.

Mentre si cuoce la torta preparare la cialda al cioccolato con la seguente ricetta:
In un pentolino riscaldare bene senza far bollire il burro con la panna e aggiungere il cioccolato a pezzettini; girare finché si scioglie il cioccolato. Lasciare raffreddare senza far rassodare troppo. Mettere su una carta da forno dentro ad uno stampo tondo.

Per la crema :
Mettere in un pentolino la panna liquida, riscaldarla senza farla bollire e sciogliere dentro il cioccolato al latte. Lasciarlo raffreddare e tenerne da parte qualche cucchiaio (sarà tipo una crema mou) per decorazione.
Al resto incorporarvi delicatamente la panna montata.

Tagliare il pan di Spagna in 2 ,bagnarlo con il succo d'ananas, mettere parte della crema, ricoprire con l'altra metà e la rimanente crema. Mettere in mezzo la cialda e decorare con codette di cioccolato e la crema mou tenuta da parte.




GNOCCHI FATTI IN CASA CON SALSICCIA

GNOCCHI FATTI IN CASA CON SALSICCIA

Ingredienti:
  • 1,4 kg di patate
  • 350 g di farina
  • 1 uovo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata
  • 600 g di salsiccia
  • 250 g di soffritto misto
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • q.b di olio
  • 1 mazzetto di aromi (salvia, rosmarino....)
Preparazione:
Per i gnocchi fatti in casa:
Schiacciare su una spianatoia le patate ancora calde ( il peso è da considerare con le patate già sbucciate) e lasciarle raffreddare. Sopra mettere la farina, l'uovo,il sale , la noce moscata e il pepe; mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Stendere l'impasto e dare la forma di gnocchi. Lessarli in acqua bollente e salata, colarli e condirli con la salsa così preparata:

Rosolare in olio bollente un trito di sedano, carote e cipolle, unire la salsiccia e continuare la rosolatura. Bagnare con vino rosso , aggiungere il pomodoro e il mazzetto di aromi e infine cuocere per circa 1ora.


Bonet Piemontese

Bonet Piemontese

Il bonet è un dolce  morbido tipico Piemontese ed è a base di uova, zucchero, cacao, amaretti, latte, con una copertura di caramello che ti avvolge mangiandolo, cucchiaio dopo cucchiaio.

Ingredienti:
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 1 l di latte
  • 250 g di amaretti secchi
  • 1/2 bicchiere di rum
  • q.b di zucchero caramellato
  • 7 uova


Preparazione:

Lavorare le uova con lo zucchero e il cacao. Aggiungere il latte dopo averlo messo a bollire( non deve essere troppo bollente perché poi le uova si cuociono) ; aggiungere anche gli amaretti sbriciolati e il rum e mescolare velocemente. Versare il tutto negli stampini (circa 16) caramellati. Cuocere in forno a bagnomaria per circa 35 minuti a 170°.
Per il caramello (da usare negli stampini):
- 8 cucchiai di zucchero
- mezzo bicchiere di acqua
Far caramellare a fuoco alto questi ingredienti. Appena cambia il colore il caramello è pronto.

Un consiglio :
 Ricordatevi di versare rapidamente il caramello nello stampo, poiché indurisce molto velocemente.
Per ottenere un caramello di un sapore gradevole fate molta attenzione a fermare la cottura al momento giusto, ovvero quando sarà del colore chiaro dell’ambra, poiché se fermerete la cottura in ritardo questo diventerà scuro e prenderà un sapore piuttosto amaro e sgradevole.



CORNETTI SALATI

CORNETTI SALATI
Questi cornetti sono buoni semplici cosi come sono, o in compagnia dei salumi o altri affettati. Come antipasto tra gli amici o per una festa, sono ottimi. Morbidi e gustosi che uno tira l'altro !!!

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo 00
  • 250 g di farina Manitoba Molino Chiavazza
  • 125 ml di latte
  • 125 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito secco in granelli
  • 1 cucchiaino di miele
  • 50 ml di olio d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • q.b di pecorino grattugiato
  • q.b di semi di papavero

Preparazione:
Mescolare il lievito con le farine. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e lavorarli finché diventa un panetto liscio e omogeneo. Lasciare lievitare per circa un'ora. Dividere l'impasto in due e stenderlo in 2 cerchi da dividere ciascuno in 16 parti uguali ( Prima di dividerli mettere uno strato di pecorino sopra i cerchi). Arrotolare su se stessi i vari spicchi in modo da creare dei cornetti. Metterli a lievitare per circa un'ora. Prima di infornarli spennellarli delicatamente con il latte e spolverizzarli con semi di papavero. Dopodiché infornare a 170° per circa 20-25 min.


sabato 13 ottobre 2012

RAVIOLI BOSCAIOLI

Ingredienti:
  • q.b di pasta all'uovo ( ricetta nell'etichetta "impasti base")
  • 250 g di porcini
  • 250 g di champignon
  • 1 spicchio d'aglio
  • 300 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano
  • 100 g di fontina a dadini
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 cipolla
  • 100 ml di vino bianco


Per il sugo:
  • q.b di olio
  • 1 noce di burro
  • q.b di prezzemolo
  • 200 g di funghi porcini
  • 2 cipolle
  • 1/2 bicchiere di vino bianco



Preparazione:

Per il ripieno:
Tagliare la cipolla piccolina a cubetti e rosolarla nell'olio.
Aggiungere i funghi tagliati a dadini piccolini e l'aglio sfumarli con il vino; cuocere per circa 15 min. Insaporire con sale e pepe. Lasciare intiepidire e aggiungere la ricotta, la fontina e il parmigiano.

Con questo ripieno fare dei ravioli .

Per il condimento:
Tagliare le cipolle a fettine e saltarle nell'olio e nel burro. Aggiungere i funghi tagliati a fette e sfumarli con il vino. Far cuocere a fuoco basso per circa 15 min. Mentre si fa il condimento far cuocere i ravioli e una volta pronti saltarli nel sugo.
Spolverizzarli infine col prezzemolo.

GRAPPOLO CON CUOR DI SALSICCIA

GRAPPOLO CON CUOR DI SALSICCIA

Ingredienti:
  • 250 g di farina tipo 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 125 g di latte
  • 125 ml di acqua
  • 50 ml di olio d'oliva
  • 15 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 5 g di lievito secco
  • 350 g di salsiccia
  • q.b di latte per spennellare


Preparazione:
Mescolare il lievito con la farina. Aggiungere tutti gli altri ingredienti ( tranne la salsiccia) e formare un panetto liscio e omogeneo. Lasciarlo lievitare per circa un'ora.
Una volta lievitato l'impasto dividerlo in palline da 20 g ciascuna ( vengono circa 34 palline). Prendere ogni pallina, stenderla un pò e riempirla con la salsiccia ( circa 10 g per ciascuna) richiuderla su se stessa e metterle con i lembi in giù su una teglia ricoperta di carta da forno disponendo man mano a forma d'uva. Lasciarle riposare per un'altra ora circa , poi spennellare delicatamente con il latte.
Infornare a 170° per 25-30 min. circa.


CONCHIGLIONI CON SALSICCIA E PISELLINI

CONCHIGLIONI CON SALSICCIA E PISELLINI

Questo piatto ricco e molto gustoso. Può essere consumato come piatto unico o come un primo che ci da la carica nella giornata !!!
Ingredienti per 4 persone :

  • 300 g di salsiccia
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d'aglio
  • 200 g di succo di pomodoro
  • 1 carota
  • 100 g di pisellini
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 350 g di pasta tipo "conchiglioni"
  • 100 ml vino bianco


Preparazione:
Ricavare dalla salsiccia piccole polpette e saltarle con qualche cucchiaio d'olio ,la cipolla tagliata a fettine e la carota tagliata anch'essa a fettine sottili. Sfumare con il vino e lasciare evaporare. Aggiungere l'aglio e il pomodoro e aggiustare di sale e pepe. Cuocere per una decina di minuti.
Far cuocere la pasta con i pisellini freschi, scolare tutto e far saltare nel sugo. Spegnere e spolverizzare con prezzemolo fresco.


SFORMATO DI ZUCCHINE

SFORMATO DI ZUCCHINE

 Questi sformatini sono ottimi come antipasto o come secondo. Sono molto gustosi e nella stagione delle zucchine si possono fare e strafare perché non stufano !!!

Ingredienti:
  • 4 zucchine
  • 6 uova
  • 50 g di grana padano
  • 300 g di ricotta freschissima
  • q.b di olio d'oliva
  • 1 noce di burro
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo tritato
Preparazione:

Lavare e tagliare in 4 le zucchine e poi nuovamente tagliarle a fettine sottili. Farle saltare in padella con un velo d'olio e lo spicchio d'aglio poi fare raffreddare. Incorporare la ricotta, il grana padano, l'uovo, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e lavorare con cura il composto. Riempire gli stampini monoporzione precedentemente imburrati. Cuocere a bagnomaria nel forno per 30 min circa a 160-170°

RISO BASMATI CON SALSA AL CURRY

RISO BASMATI CON SALSA AL CURRY

Ingredienti:
  • 500 g di riso basmati
  • 500 g di bocconcini di pollo
  • 1 cipolla
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 cucchiai di fecola
  • 2 cucchiai di curry
  • q.b di olio d'oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione:
Saltare nell'olio i bocconcini di pollo e la cipolla tagliata a fettine per una decina di minuti. Aggiungere a parte le carote e le zucchine tagliate a striscioline e far cuocere coprendole a filo di acqua. Mentre cuoce la verdura e la carne, far cuocere anche il riso per circa 7 minuti. Sgocciolarlo e far saltare tutto insieme con il resto.

Nell'acqua della verdura si fa una salsina di curry:
Mettere in una ciotola la fecola con il curry e un pò di acqua fredda e mescolare finchè si scioglie. Aggiungere questa crema nell'acqua di cottura della verdura e cuocere per qualche minuto.
Accompagnare la salsa al riso

mercoledì 10 ottobre 2012

PEPERONI CON BAGNA CAODA

PEPERONI CON BAGNA CAODA

La bagna caoda è una tipica specialità gastronomica della cucina Piemontese, originario in particolare dell'Astesana, delle Langhe, del Roero, del Monferrato, delle province di Cuneo, Torino, Alessandria e Asti. Si consuma intingendovi vari tipi di verdure di stagione solitamente divise tra crude e cotte (specialmente cardi, cipolle cotte al forno, peperoni crudi o cotti, foglie di cavolo crude, cavolfiore, topinambur, barbabietole, patate cotte a vapore, rapanelli, rape e tante altre). Questa è una presentazione di peperoni in bagna caoda, un antipasto che non può mancare dalle tavole Piemontese. Nonostante tutto questo aglio non rimane il gusto forte, perché cotto cosi, rimane molto buono !!!

Ingredienti per 6 persone :
  • 6 peperoni arrostiti
  • 100 g di acciughe
  • 200 g di aglio
  • 100 g di burro
  • 100 ml di olio d'oliva
Preparazione:

Pelare l'aglio ,lessarlo in acqua bollente, quando è cotto ( circa 40 min) colarlo e schiacciarlo con una forchetta fino ad ottenere una purea. Aggiungere l'olio e il burro; tenere sul fuoco finché si scioglie il burro senza portarlo ad ebollizione. Dopodiché aggiungere le acciughe e tenere il tutto sul fuoco basso, finché quest'ultime non si disfano. Togliere infine dal fuoco e disporre un cucchiaio di bagna caoda su ogni falda di peperone.
Tempo di preparazione : 30 minuti
Tempo di cottura : 40 minuti



domenica 7 ottobre 2012

TAGLIATELLE CON PROSCIUTTO E PISELLINI

 TAGLIATELLE CON PROSCIUTTO E PISELLINI 
 Un primo velocissimo da fare e buonissimo da mangiare. Può essere preparato anche per una festa, o per un giorno speciale !!! Gradito comunque in ogni occasione, in famiglia o con gli amici !!!
Ingredienti per 6 persone :
  • 600 g di tagliatelle
  • 200 g di prosciutto a cubetti
  • 180 g di pisellini
  • 1 cipolla
  • 200 ml di panna
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio
Preparazione:
In una padella larga mettere a rosolare la cipolla con un po di olio d'oliva. Aggiungere i cubetti di prosciutto e farli rosolare. Aggiustare di sale e pepe. Contemporaneamente far cuocere le tagliatelle insieme ai pisellini . Scolarli e insaporirli nella padella col prosciutto. Per ultimo aggiungere la panna e saltare il tutto ancora un poco.

LE MIE TAGLIATELLE FATTE IN CASA

LE MIE TAGLIATELLE FATTE IN CASA

La più amata da tutti, la pasta fatta in casa. Ecco l' ingredienti per prepararla e avere un risultato soddisfacente. Da qui, avendo le tagliatelle già pronte, si può fare il condimento desiderato secondo il gusto di ciascuno !!!
Ingredienti:
  • 1 kg di farina
  • 7 uova
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di acqua
Preparazione:
Setacciare la farina e disporla a fontana.Mettere in centro le uova, l'olio e il sale, ed impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.Se necessita aggiungere un pò di acqua, ( in base alla grandezza delle uova)avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e far riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo, dividere la pasta in pezzettini e passarli alla macchinetta per fare le sfoglie sottili che gli taglierete nella forma desiderata.Mettere la pasta ad asciugare un pò prima della cottura affinché non si attacchi.

venerdì 5 ottobre 2012

POMODORINI RIPIENI

POMODORINI RIPIENI

Ingredienti:
  • 24 pomodorini ciliegina
  • 200 g di fiocchi di latte
  • 18 olive nere
  • q.b di insalata
  • q.b di sale
Preparazione:
Togliere la calotta dai pomodorini e scavarli. Mettere sul bordo interno del sale per insaporirli e procedere con il riempimento dei pomodorini con fiocchi di latte.
Mettereli su uno strato di insalata con contorno di olive

TORTA DI MELE RUSTICA (SENZA GRASSI)

TORTA DI MELE RUSTICA (SENZA GRASSI)
Si trovano tante ricette per preparare la torta di mele, infatti ognuno forse ne ha la sua di ricetta. Questa torta è particolare perché può essere adatta per chi vuole essere in linea, perché è senza grassi. Un dolce morbido e delicato grazie alle mele è anche gustosissima. Molto buona per iniziare la giornata insieme a una tazza di latte o tè, ma anche per una merenda sana accompagnata magari da un buon caffè o per i più piccoli un bicchiere di succo o un frullato di frutta !!!

Ingredienti per 10 persone :

  • 200 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci Paneangeli
  • 4 uova
  • 200 ml di latte
  • 2 mele
  • 1/2 buccia di limone
  • q.b di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Preparazione ricetta:

Amalgamare in una terrina la farina, lo zucchero, il lievito. la buccia del limone,il sale, le uova ed il latte poco alla volta affinché non si formino dei grumi, fino ad ottenere un composto soffice ed omogeneo.
Nel frattempo imburrare e infarinare una teglia da forno .Versare il composto dopo averlo lasciato riposare per 15 minuti circa.
Mettere sopra le mele tagliate a fettine ( dopo averle sbucciate e lasciate marinare in acqua e zucchero per una mezzora) .Spolverizzare sopra con qualche cucchiaio di zucchero di canna.
Infornare a 170° per 35 minuti circa (prova stecchino).
Tempo di preparazione : 15 minuti
Tempo di cottura : 35 minuti
Tempo di attesa : 45 minuti

mercoledì 3 ottobre 2012

TORTA " IL MIO COMPLEANNO"

TORTA " IL MIO COMPLEANNO"

Ingredienti:
  • 400 g di cioccolato fondente
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 8 uova
  • 400 g di farina
  • 1 bustina di lievito Paneangeli
  • q.b di pasta di zucchero
  • q.b di crema al latte



Preparazione:

Per il fondo:
Sciogliere il cioccolato con il burro, lo zucchero e il latte. Metterlo a raffreddare. A parte sbattere le uova fino a quando diventano spumose, aggiungere la farina setacciata con il lievito. Versare dentro anche il composto con il cioccolato e frullare il tutto bene.
Mettere il tutto in 2 teglie rotonde ( una con 26 cm di diametro e l'altra con 16 cm). Cuocere in forno a 160° per 15 min e 180° per altri 20 min circa.

Per la crema al latte:
-500 ml di latte
- 50 g di zucchero
- 50 g di fecola
- 1 bustina di vanillina Paneangeli
- 1 fialetta di vaniglia Paneangeli
- 400 ml di panna

Mescolare lo zucchero con la fecola. A parte bollire il latte con la vanillina e l'aroma. Versare circa 1/3 del latte nello zucchero e mischiare fino ad eliminare tutti i grumi, aggiungere il rimanente del latte e mettere sul fuoco basso finché diventa denso.
Montare la panna e incorporarla alla crema che dovrà essere ben fredda.

Dividere le 2 torte a metà e riempirle con la crema ( sia dentro che fuori) . infine decorare a piacere con la pasta di zucchero.

lunedì 1 ottobre 2012

RAVIOLI CON PORRO, RICOTTA E NOCCIOLE
Ingredienti:
  • q.b di pasta all'uovo
  • 4 porri
  • 100 g di nocciole
  • 300 g di ricotta
  • 100 g di fontina
  • 50 g di parmigiano
  • 200 g di burro
  • q.b di salvia
  • q.b di sale
  • q.b di olio d'oliva

Preparazione:
 
Pulire, lavare e tagliare finemente i porri, rosolarli in una padella con olio d'oliva e metà del burro. Portarli a cottura , salarli e lasciarli asciugare. Una volta raffreddati unire la ricotta, la fontina a dadini, le nocciole tostate e tritate grossolanamente e il parmigiano. Regolare con sale e pepe. Stendere la pasta all'uovo ( per vedere ingredienti e ricetta per farla in casa si può vedere nell'etichetta "impasti base") e formare dei tortelli/ravioli.
Cuocere in acqua bollente e infine condire con burro e salvia

PASTA ALL'UOVO ( per qualsiasi tipo di pasta, anche ripiena)

PASTA ALL'UOVO (per qualsiasi tipo di pasta, anche ripiena)

Per chi si vuole sbizzarrire a fare la pasta fresca ripiena in casa, questa è la ricetta dalla quale si può prendere spunto. Per il ripieno, a ognuno il suo gusto. Ci sono tantissimi ripieni che si possono fare !!!

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 400 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di olio d oliva

Preparazione ricetta:

Mettere la farina a fontana , aggiungere le uova, l'olio e il sale . Mescolare tutto insieme fino a diventare un composto liscio e omogeneo.
Avvolgerlo nella pellicola e metterlo nel frigo per 30 min. Con questo impasto si possono fare dei tortellini, tagliatelle, maltagliati, fagottini e qualsiasi tipo di pasta a vostro piacimento.

LA MIA PASTA BRISEE

LA MIA PASTA BRISEE


Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 250 g di burro
  • 10 g di sale
  • q.b di acqua

Preparazione ricetta:

Lasciare il burro ad ammorbidire bene a temperatura ambiente per qualche oretta, unirvi la farina e il sale e mescolare finché diventa un composto dall'aspetto sabbioso. A questo punto aggiungere l'acqua (q.b) e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per circa 30 min.
Ora è pronta, per divertirvi a fare le vostre torte salate a vostro piacimento !!!

CAVATAPPI CON PETTO E ZUCCHINE

CAVATAPPI CON PETTO E ZUCCHINE

Un piatto ricco e gustoso, che può essere mangiato anche come piatto unico. Colorato e gustoso , per soddisfare ogni palato. Molto veloce da fare, per chi come me ama fare piatti veloci e il piatto ottimo !!!

Ingredienti per 2 persone :

  • 200 g di pasta "cavatappi"
  • 200 g di petto di pollo
  • 2 zucchine piccole
  • 8 pomodorini ciliegina
  • q.b di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di peperoncino
  • q.b di olio d'oliva
  • 1 scalogno


Preparazione ricetta:

Rosolare nell'olio il petto tagliato a bocconcini insieme allo scalogno tagliato a fettine. Aggiungere le zucchine tagliate a cubetti, poi aggiustare di sale, pepe, peperoncino e aglio. Cuocere per qualche minuto e infine aggiungere anche i pomodorini divisi a metà. Saltare il tutto per 5 min. , aggiungere la pasta (cotta contemporaneamente) e dare un'ultima saltata.
gioco per ragazza Top Blogs