mercoledì 23 ottobre 2013

TORTA CHANTILLY E CIOCCOLATO

TORTA CHANTILLY E CIOCCOLATO

Questa torta sembra elaborata ma in fondo è molto semplice. Fatta un giorno prima è ancora più buona, perché si ammorbidisce e si scioglie in bocca !!!
Ideale per le vostre feste e non solo, ogni qualvolta si ha voglia di qualcosa di sfizioso !!!


Ingredienti per 15 persone :

X IL FONDO 1 :
  • 50 g farina
  •  50 g cacao amaro
  • 50 g frumina Paneangeli
  •  5 uova
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaio succo di limone
  •  1/2 cucchiaino lievito Paneangeli 
  •  200 g zucchero
  •  1 vanillina Paneangeli 
 X IL FONDO 2 : 
  • 3 uova 
  •  40 g farina 
  • 30 g frumina Paneangeli 
  •  30 g cacao amaro
  •  1 pizzico di sale 
  •  1 cucchiaio succo di limone Polenghi
  •  120 g zucchero
  •  1/3 cucchiaino lievito Paneangeli 
  • 1/2 aroma mandorla Paneangeli
 X LA CREMA :
  •  1 busta dolceneve Paneangeli 
  •  2 buste preparato per crema chantilly Paneangeli 
  • 50 g cioccolato in scaglie 
  •  decorazioni di cioccolato Paneangeli
  •  850 ml latte freddo
  •   lamelle di mandorle qb
  X LA BAGNA : 
  •  200 - 250 ml acqua 
  • 2 cucchiai di zucchero 
  •  1/2 aroma di mandorla Paneangeli

Preparazione:

Lavorare le uova con lo zucchero, il succo di limone, la vanillina e il sale finché diventerà una crema liscia. Unire la farina setacciata precedentemente con la frumina, il lievito e il cacao. Mescolare e mettere il composto in una teglia con diametro 26, unta e spolverizzata con del cacao amaro. Cuocere nel forno caldo a 180 ° per circa 25 minuti (prova stecchino). Lasciare raffreddare, tagliare in due orizzontalmente.

 Procedere la preparazione anche con il secondo fondo come quello di prima. Mettere nella teglia quadrata 20 x 20 cm. Cuocere a 180 ° per circa 20 minuti. Tagliare in due orizzontalmente.
In una terrina con bordi alti, mescolare il preparato per la crema chantilly, il preparato per il dolceneve, unire il latte e montare il tutto a neve ferma.
Mettere a riscaldare l'acqua per la bagna insieme allo zucchero e all'aroma e lasciare finché si scioglie lo zucchero. Lasciare raffreddare.
Collocare sopra un piatto da portata uno strato di torta tonda, bagnare a piacere con della bagna, coprire con della crema, distribuire delle scaglie di cioccolato e delle mandorle in lamelle.




Coprire con l'altro strato di torta tonda ed proseguire l'operazione anche con gli alti strati ma stavolta con quelli quadrati, con la bagna, farcendo in mezzo con della crema, mandorle e scaglie di cioccolato.



 Sopra decorare con dei ciuffetti di crema, lamelle di mandorla (io le ho tostate un pò ed è venuto molto buono) e con delle decorazioni al cioccolato Paneangeli. Nelle mie torte quasi sempre non manca il rametto di mentuccia. Dà un tocco in più alle torte.



2 commenti:

  1. La trasferisco su facebbok....gia' commentata su dolcidee. baci Giusi

    RispondiElimina
  2. Grazie Giusi, vuol dire che ti è piaciuta molto !!!! :) :)

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs