sabato 23 novembre 2013

POLPETTONE CON RICOTTA E SPINACI

POLPETTONE CON RICOTTA E SPINACI

In genere il polpettone è chiamato il piatto della domenica, quando tutta la famiglia si riunisce intorno al tavolo. Si fa in tanti modi e si può fare in anticipo e poi riscaldarlo, accompagnandolo con delle verdure, patate o perché no, come piatto unico accompagnato con del risotto, purea di patate, cous- cous o altro. E' un piatto molto vario e gustoso in ogni occasione !!!

INGREDIENTI PER 10 PERSONE :
  • 1,300 Kg coppa di maiale tritata
  • 2 uova
  • 100 g mix di formaggi grattugiati
  • aglio in polvere al gusto
  • 80 g pane raffermo tostato e grattugiato
  • 200 ml latte
  • 250 g spinaci freschi o surgelati
  • 250 g ricotta
  • 1 cipolla, sale, pepe
  • paprika, olio
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • abbondante grana grattugiato 
  • rosmarino, salvia
PREPARAZIONE :

Per prima preparare gli spinaci : In una padella con poco olio, appassire la cipolla tagliata a fettine insieme allo spicchio di aglio per circa due minuti, unire gli spinaci surgelati o freschi, mettere un bicchierino di acqua, salare, pepare e cuocere finché l'acqua si asciuga. Nel frattempo mettere il pane a mollo nel latte e lasciare ammorbidire. Ora mescolare il trito di carne con le uova, il pane insieme al latte, il prezzemolo, il mix di formaggi, un'abbondante spolverata di paprika, l'aglio in polvere a vostro piacimento e amalgamare bene il tutto. Mescolare la ricotta con gli spinaci e insaporire di sale e pepe.
Prendere un foglio di carta da forno e metterlo su un piano di lavoro, stendere la carne sopra formando un rettangolo di circa 1 cm di altezza, coprire con il composto di spinaci e ricotta, abbondante grana grattugiato, lasciando tutto attorno un bordino di un centimetro. Ora iniziare ad arrotolare su se stesso dalla parte più larga, compattando bene e formare un polpettone. Sigillare bene i bordi e metterlo in una pirofila con tutta la carta da forno, unire gli aromi, mettere un filo d'olio sopra e cuocere in forno preriscaldato a 220° per circa 60 minuti. Trascorso il tempo, lasciare riposare per una decina di minuti e tagliare a fettine con un coltello ben affilato. Accompagnare con delle patate o altra verdura a vostro piacimento. Noi abbiamo accompagnato con dei funghi trifolati.




4 commenti:

  1. appetitoso!! complimenti ;)
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. i polpettoni sono un ottima idea accontentano tutti in famiglia sono pratici e gustosi allo stesso tempo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, un piatto che tutti gradiscono e si fa anche un bel figurone anche quando si ha dei ospiti ! :)

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs