giovedì 28 novembre 2013

FOCACCIA DI ZUCCA CON CREMA DI PHILADELPHIA

FOCACCIA DI ZUCCA CON CREMA DI PHILADELPHIA

In questo periodo della zucca mi viene voglia di provare tante ricette dolci e salate. Questa focaccia ripiena è veramente buona, un abbinamento perfetto tra la philadelphia e il cipollotto, che non avrei mai pensato.  Gli ingredienti possono essere per 6 persone o di più , dipende cosa si mangia insieme. A chi piace il gusto della cipolla, questa è una focaccia ottima !!!


Ingredienti :
  • 500 g farina 00
  • 150 ml acqua tiepida
  • 15 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini sale
  • 3 cucchiai olio di girasole
  • 350 g purea di zucca (peso finale, molto asciutta)
  • sale, pepe, 1 spicchio d'aglio
  • 375 g cipollotti freschi
  • 280 g philadelphia
Preparazione :

Mettere la farina setacciata in una terrina, fare un buco in mezzo, mettere il lievito sbriciolato, lo zucchero e l'acqua ed impastare con  della farina (non tutta) in modo da formare un lievitino. Coprire e lasciare lievitare per circa 30 minuti, unire la purea di zucca, l'olio, il sale e lavorare il tutto per ottenere un impasto morbido ed omogeneo (non vi preoccupate se sarà un pò troppo morbido, nella cottura sarà ottimo). Lasciare lievitare finché raddoppia. Oliare una teglia e rovesciare l'impasto dentro, stenderlo con le mani per uniformizarlo e lasciare lievitare nuovamente. Nel frattempo preriscaldare il forno a 230° e quando l'impasto è ben lievitato, mettere la teglia nel forno e cuocere per circa 25 minuti. Sfornare , sformare, lasciare raffreddare, tagliare in due orizzontalmente e riempire con la crema di philadelphia. Tagliare a spicchi, quadretti o come più vi piace, tanto è molto buona comunque.

Per la crema :
Lavare bene i cipollotti, tagliarli a rondelle e metterli a cuocere in una padella con un pò di olio e lo spicchio d'aglio finché ammorbidiscono, ma non si brucino, aggiungendo un goccio di acqua. Lasciare raffreddare e mescolare insieme alla philadelphia, insaporendo di sale e pepe macinato al momento. Se vi piace e ce l'avete potete aggiungere ancora una spolverata di aglio in polvere (nella speranza che avete trovato quello buono). Questa operazione è da fare in anticipo, mentre l'impasto lievita.



mercoledì 27 novembre 2013

FOCACCINE ALLA ZUCCA

FOCACCINE ALLA ZUCCA   

Morbide, divertenti e buonissime queste focaccine, trasformate poi in divertenti faccine, che anche chi dice di non piacerli la zucca non può dire di no di fronte a loro. Si possono preparare anche insieme ai bambini perché si divertiranno a tagliarle, se avete come me, questa formina di Silikomart a forma di zucca.

Ingredienti :
  • 550 g farina 00
  • 15 g lievito di birra
  • 4 cucchiai olio
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 150 g purea di zucca ben asciutta (peso finale)
  • 180 ml acqua tiepida
  • olive nere- per fare gli occhi
  • ketchup -per fare la bocca
  • formina a forma di zucca SiliKoMart
Preparazione :


Mettere la farina setacciata in una terrina, fare un buco in mezzo, mettere il lievito sbriciolato, lo zucchero e l'acqua ed impastare con  della farina in modo da formare un lievitino. Lasciare lievitare per circa 30 minuti, unire la purea di zucca, l'olio, il sale e lavorare il tutto per ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Lasciare lievitare finché raddoppia. Trascorso il tempo prendere l'impasto e con il mattarello tirare una sfoglia di circa 1 cm. Con la formina tagliare delle focaccine e metterle nella teglia foderata di carta da forno. Lasciarle lievitare nuovamente per almeno 30 minuti. Cuocere le focaccine nel forno preriscaldato a 230° per circa 12 minuti. servire divertendovi a decorarle a mo di faccine.









lunedì 25 novembre 2013

CAKE BANANA E PESCA

CAKE BANANA E PESCA

Questo è un dolce che ho fatto perché nel frigo era rimasta una pesca e poi avendo anche una banana ho voluto abbinarli e sfruttarli per preparare un dolce adatto per la colazione. Spesso capita che rimane un frutto che ci si aspetta che lo mangia uno o l' altro e dispiace lasciarli alla fine perché va in malore, perciò ogni tanto mi tocca preparare un dolcetto per non buttare niente. Il finale comunque è sempre soddisfacente.

INGREDIENTI PER 12 PERSONE :
  • 250 g farina
  • 50 g fecola di patate
  • 1 pesca
  • 1 banana
  • 180 g zucchero
  • 100 g margarina
  • 3 uova
  • 150 g yogurt agli agrumi
  • 3 cucchiaini lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo qb
PREPARAZIONE :

Lavorare la margarina con lo zucchero, il sale, le uova una alla volta lavorando molto bene ognuna di loro, lo yogurt, la farina setacciata con la fecola e il lievito ed infine la frutta ben pulita e tagliata a pezzettini. Mescolare il tutto e mettere nello stampo oliato e cosparso di pan grattato e cuocere a 180° per circa 50 minuti. Sfornare, lasciare raffreddare, sformare e spolverizzare con dello zucchero a velo.
Buono per la colazione, merenda o quando si ha voglia , con una tazza di latte, tè o un buon caffè !!!





TORTINO PRALINATO CON CREMA AL CIOCCOLATO

TORTINO PRALINATO CON CREMA AL CIOCCOLATO

Un dolce abbastanza veloce, molto buono, bello, un dolce originale grazie anche alla ditta Freddi che ci da una mano per poter preparare dei buoni dolcetti con i suoi buonissimi prodotti. Tra altri prodotti questo dolce è fatto con un arrotolato Swiss Roll Pralinè, che è buono mangiato semplicemente, tagliato a fettine o per preparare dei sfiziosi dolcettini. Qui la ricetta con i suoi ingredienti aggiunti !!!



Ingredienti per  7 persone :
  • 1 arrotolato Swiss Roll Pralinè Freddi
  • 20 g biscotti sbriciolati
  • 4 noci (gherigli sbriciolati)
  • 5 cioccolatini a piacere
  • mandorle pralinate
Per crema al cioccolato :
  • 2 uova
  • 500 ml latte
  • 1/2 aroma rum
  • 40 g farina
  • 100 g zucchero
  • 100 g cioccolato fondente
  • 50 g biscotti sbriciolati
Preparazione :

Preparare la crema : Mescolare la farina con lo zucchero, unire le uova e pian piano il latte, affinché non si formino dei grumi. Mettere sul fuoco e cuocere, mescolando spesso, finché inizia a velare. Spegnere, aggiungere l'aroma, il cioccolato spezzettato e mescolare finché si scioglie. Lasciare raffreddare e unire i biscotti (50 g). Tagliare 7 fettine dal rotolo, collocare un cerchio apribile sopra un piatto di portata, sistemare le fettine tutto attorno all'interno dell'anello e con quello che rimane mettere sul fondo. Riempire con la crema al cioccolato e tenere nel frigo per almeno 3 ore. Tirare il dolce dal frigo, togliere il cerchietto e decorare con dei biscotti rimasti e le noci sbriciolate e con cioccolatini a piacere.
Un dolce molto bello e buono con il quale si può fare un bel figurone !!!






sabato 23 novembre 2013

FUNGHI TRIFOLATI

FUNGHI TRIFOLATI

Questi funghi sono ottimi come contorno per i vostri piatti di carne e non solo, sono buoni da mangiare in ogni occasione. Un piatto buono e veloce per stupire i vostri famigliari e i vostri ospiti. Questi funghi si trovano nei negozi tutto l' anno, perciò non necessita di aspettare il periodo dei funghi per prepararli !!! Noi li abbiamo accompagnati con il polpettone e sono stati graditi !!!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE :
  • 1 Kg di funghi pleurotus
  • 300 g funghi champignon
  • 2 cipolle
  • 3 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • sale, pepe, olio
PREPARAZIONE :

Pulire bene i funghi e tagliarli a fettine. In una padella mettere un pò di olio e appassire la cipolla tagliata a fettine ma non bruciarla, unire anche l'aglio, i funghi preparati precedentemente, salare , pepare e cuocere finché asciuga tutta l'acqua di cottura. Profumare con il prezzemolo e insaporire per due minuti. Servire da soli o in compagnia.


POLPETTONE CON RICOTTA E SPINACI

POLPETTONE CON RICOTTA E SPINACI

In genere il polpettone è chiamato il piatto della domenica, quando tutta la famiglia si riunisce intorno al tavolo. Si fa in tanti modi e si può fare in anticipo e poi riscaldarlo, accompagnandolo con delle verdure, patate o perché no, come piatto unico accompagnato con del risotto, purea di patate, cous- cous o altro. E' un piatto molto vario e gustoso in ogni occasione !!!

INGREDIENTI PER 10 PERSONE :
  • 1,300 Kg coppa di maiale tritata
  • 2 uova
  • 100 g mix di formaggi grattugiati
  • aglio in polvere al gusto
  • 80 g pane raffermo tostato e grattugiato
  • 200 ml latte
  • 250 g spinaci freschi o surgelati
  • 250 g ricotta
  • 1 cipolla, sale, pepe
  • paprika, olio
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • abbondante grana grattugiato 
  • rosmarino, salvia
PREPARAZIONE :

Per prima preparare gli spinaci : In una padella con poco olio, appassire la cipolla tagliata a fettine insieme allo spicchio di aglio per circa due minuti, unire gli spinaci surgelati o freschi, mettere un bicchierino di acqua, salare, pepare e cuocere finché l'acqua si asciuga. Nel frattempo mettere il pane a mollo nel latte e lasciare ammorbidire. Ora mescolare il trito di carne con le uova, il pane insieme al latte, il prezzemolo, il mix di formaggi, un'abbondante spolverata di paprika, l'aglio in polvere a vostro piacimento e amalgamare bene il tutto. Mescolare la ricotta con gli spinaci e insaporire di sale e pepe.
Prendere un foglio di carta da forno e metterlo su un piano di lavoro, stendere la carne sopra formando un rettangolo di circa 1 cm di altezza, coprire con il composto di spinaci e ricotta, abbondante grana grattugiato, lasciando tutto attorno un bordino di un centimetro. Ora iniziare ad arrotolare su se stesso dalla parte più larga, compattando bene e formare un polpettone. Sigillare bene i bordi e metterlo in una pirofila con tutta la carta da forno, unire gli aromi, mettere un filo d'olio sopra e cuocere in forno preriscaldato a 220° per circa 60 minuti. Trascorso il tempo, lasciare riposare per una decina di minuti e tagliare a fettine con un coltello ben affilato. Accompagnare con delle patate o altra verdura a vostro piacimento. Noi abbiamo accompagnato con dei funghi trifolati.




TORTA CON CREMA AL CAFFE'

TORTA CON CREMA AL CAFFÈ

Ingredienti per 12-15 persone:

  • 400 gr di farina
  • 5 uova
  • 90 ml di acqua
  • 150 ml di olio di semi
  • 60 ml di caffè ristretto
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci Paneangeli

 Per la crema:

  • 250 gr di burro
  • 15 gr di caffè' solubile
  • 500 ml di latte
  • 500 ml di panna montata
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • 1 cucchiaio colmo di fecola di patate

Per la bagna:

  • 100 ml di acqua
  • 2 tazzine di caffè ristretto
  • zucchero a piacere

Altri ingredienti:

  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 1/2 cucchiaino di burro
  • cioccolatini M&M's a piacere
  • cioccolato in scaglie a piacere
Preparazione:
Per il fondo:
Montare a lungo le uova con il sale e lo zucchero. Ottenuto un composto gonfio e chiaro, unire poco alla volta l'olio, l'acqua e il caffè.
Infine aggiungere la farina e il lievito setacciati.
Versare il composto in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornare a forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti ( fare la prova stecchino)
La ripubblicazione su altri siti o blog di questo testo è severamente vietata.

Preriscaldare il forno a 190 gradi. In una terrina montare a lungo le uova con un pizzico di sale, lo zucchero e il cremor tartaro. Ottenuto un composto gonfio e chiaro, unire poco alla volta l'olio di semi, l'acqua,la farina e il caffè. Unire quindi anche il lievito per dolci setacciato, le gocce di cioccolato fondente e amalgamare. Versare il composto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata ed infornarlo per 40-50 minuti.

Per la crema: 
Per prima cosa mettete a bagno in acqua molto fredda la colla di pesce per farla ammorbidire.
Poi prendete una pentola e cominciate a lavorare i tuorli con lo zucchero semolato, fino ad avere un impasto spumoso. Aggiungete pian piano il latte, facendo attenzione a non formare i grumi.
- See more at: http://www.timangio.com/torta-con-crema-al-caffe/#sthash.o4Rc6am7.dpuf
In una pentola mettere le uova, lo zucchero e la fecola e mescolare il tutto bene. Aggiungere poco alla volta il latte e mescolare bene affinché non rimangano grumi. Mettere il tutto sul fuoco e portare a sfiorare il bollore, dopodiché aggiungere la gelatina precedentemente ammollata e strizzata. Aggiungere anche il caffè solubile e il burro e mischiare il tutto. Far bollire per circa 2 minuti e mettere in un contenitore dove la crema verrà fatta aderire sulla sua superficie con della pellicola trasparente. Mettere in frigo per circa 3-4 ore dopodiché incorporare la panna montata precedentemente ( lasciarne da parte qualche cucchiaio per decorarla sopra)

Comporre la torta al caffè: Tagliare il fondo in 3 parti. Bagnare il primo strato, ricoprirlo con una parte della crema e delle scaglie di cioccolato. Fare lo stesso sul secondo fondo e infine ricoprire con l'ultimo fondo. Ricoprire tutta la torta con la crema rimanente.
Con la panna lasciata da parte fare dei fiocchetti tutto intorno.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con il pizzico di burro e metterlo in una sac à poche con beccuccio molto piccolo e decorare a piacere.
Infine sopra ogni ciuffetto di panna mettere M&M's oppure metterli a piacere.



la ricoprirete facendo aderire la superficie con della pellicola trasparente - See more at: http://www.timangio.com/torta-con-crema-al-caffe/#sthash.o4Rc6am7.dpuf
La ripubblicazione su altri siti o blog di questo testo è severamente vietata.

Preriscaldare il forno a 190 gradi. In una terrina montare a lungo le uova con un pizzico di sale, lo zucchero e il cremor tartaro. Ottenuto un composto gonfio e chiaro, unire poco alla volta l'olio di semi, l'acqua,la farina e il caffè. Unire quindi anche il lievito per dolci setacciato, le gocce di cioccolato fondente e amalgamare. Versare il composto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata ed infornarlo per 40-50 minuti.
TORTA AL CAFFE'
TORTA AL CAFFE'La ripubblicazione su altri siti o blog di questo testo è severamente vietata.

Farina: 400 gr Zucchero: 300 gr Uova: 5 Sale: un pizzico Cremor tartaro: 4 gr Caffè ristretto: 60 ml Acqua: 90 ml Olio di semi di girasole: 150 ml Lievito per dolci: 1 bustina Gocce di cioccolato fondente: 100 gr
La ripubblicazione su altri siti o blog di questo testo è severamente vietata.

Farina: 400 gr Zucchero: 300 gr Uova: 5 Sale: un pizzico Cremor tartaro: 4 gr Caffè ristretto: 60 ml Acqua: 90 ml Olio di semi di girasole: 150 ml Lievito per dolci: 1 bustina Gocce di cioccolato fondente: 100 gr

PAN DI SPAGNA AL CAFFE'

PAN DI SPAGNA AL CAFFÈ

Ingredienti:

  • 400 gr di farina
  • 5 uova
  • 90 ml di acqua
  • 150 ml di olio di semi
  • 60 ml di caffè ristretto
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
Preparazione:

Montare a lungo le uova con il sale e lo zucchero. Ottenuto un composto gonfio e chiaro, unire poco alla volta l'olio, l'acqua e il caffè.
Infine aggiungere la farina e il lievito setacciati.
Versare il composto in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornare a forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti ( fare la prova stecchino).


venerdì 22 novembre 2013

BISCOTTINI ALLE MANDORLE (RICICLO ALBUMI)

BISCOTTINI ALLE MANDORLE (RICICLO ALBUMI)

Non so a voi, ma a me capita spesso di preparate dolci e di avanzare degli albumi e mi dispiace buttarli, come vedo spesso che fanno alcuni perciò ho deciso di fare questi biscottini veloci con quello che avevo in casa. Di solito si fanno solo con la farina di mandorle ma io avevo soltanto 100 g perciò o dovuto fare una ricetta a modo mio. Il risultato e stato questo : i biscotti sono finiti molto in fretta !!!

Ora passiamo agli ingredienti per circa 26 pezzi :
  • 80 g albumi (2- 3 albumi, dipende dalla grandezza delle uova)
  • 100 g farina di mandorle
  • 100 g zucchero
  • 100 g farina 00
  • 1/4 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • mandorle intere qb
PREPARAZIONE :

Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale, unire lo zucchero pian piano lavorando sempre fino a esaurimento dello zucchero, incorporare la farina di mandorle e quella 00 mescolata con il lievito e mettere il tutto nella sac à poche con la bocchetta a stella. Foderate una teglia con della carta da forno e formare i biscottini a vostro piacimento, distanziandoli tra di loro per non appiccicare in cottura. Mettere su ogni biscotto una mandorla intera e cuocere a 180° per circa 12 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare .



TORTA DI MELE CON GRISSINI (DEL RICICLO)

TORTA DI MELE CON GRISSINI
 ( DEL RICICLO)

Ho preso lo spunto per fare questa deliziosa torta dal blog di Rossella del Mulino Bianco, naturalmente con qualche modifica. La sua era fatta con del pan grattato ed io avendo un pò di grissini che avevano perso la loro croccantezza e non si  mangiavano più ho deciso di tritarle e di provare questa torta,... mi ispirava. Il risultato è stato positivo, piaciuta a tutti !!!

INGREDIENTI PER 10 PERSONE : 
  • 125 g margarina
  • 125 g zucchero di canna
  • scorza di 1/2 limone
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 3 uova
  • 100 g grissini tritate
  • 100 g farina integrale il Molino Chiavazza
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 150 g yogurt al limone
  • 2 mele
  • 2 cucchiai succo di limone Polenghi
  • 1 pizzico di sale
  •  X DECORO :
  • 2 cucchiaio zucchero di canna
  • zucchero a velo qb
PREPARAZIONE :
Lavorare la margarina con lo zucchero, finché diventerà una crema, unire la scorza di limone, le uova uno alla volta, lo yogurt, la cannella e il sale. Aggiungere le farine mescolate con il lievito, amalgamare bene tutti gli ingredienti e metterli in uno stampo unto e cosparso con del pangrattato o con grissini tritate. Lavare, sbucciare, togliere il torsolo dalle mele e tagliarli a fettine non troppo sottile, bagnarli con il succo di limone e appoggiarli sopra. Cospargere con lo zucchero di canna e mettere a cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 50 minuti (prova stecchino). Trascorso il tempo, spegnere il forno e lasciare ancora per 5 - 10 minuti nel forno con lo sportello aperto pochino. Tirare fuori , lasciare raffreddare, mettere sopra un piatto da portata e spolverizzare con abbondante zucchero a velo.







mercoledì 20 novembre 2013

DESSERT ALLA VANIGLIA E CIOCCOLATO

DESSERT ALLA VANIGLIA E CIOCCOLATO

Questo è un dolce molto veloce da preparare e altrettanto veloce da mangiare !!!  Dovete solo avere un pò di pazienza per tenerlo nel frigo al fresco per qualche oretta e poi ... via libera per assaporarlo in tutta la sua fragranza. Grazie al preparato Cameo Duello al gusto vaniglia e cioccolato, si può affaticare di meno e mangiare di gusto !!!

INGREDIENTI PER 5 MINI DESSERT :
  • 1 scatola di Preparato per Dessert al gusto Vaniglia e Cioccolato Cameo
  • 425 ml latte freddo
  • 50 g cioccolato fondente sciolto per guarnire
  • foglioline di menta
PREPARAZIONE  :



Seguite attentamente le istruzioni della scatola perché è molto facile da fare . Mettete nei stampini e tenete nel frigo almeno 2 ore. Capovolgete ognuno sopra un piattino, decorate con del cioccolato sciolto e con foglioline di menta. E' un dolce molto buono e anche l'occhio vuole la sua parte, perché è molto carino con questo cuore di cioccolato !!!




venerdì 15 novembre 2013

CUPCAKE AL CIOCCOLATO CON AROMA AL ARANCIA

CUPCAKE AL CIOCCOLATO CON AROMA AL ARANCIA

Veloci, buoni, divertentissimi, golosissimi, cosi sono questi deliziosi dolcetti che ormai si possono preparare per ogni occasione !!!

Ingredienti per 6 muffin :
  • 100 g zucchero
  • 80 g burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g farina
  • 50 g frumina Paneangeli
  • 50 g farina di cocco
  • 50 g gocce di cioccolato
  • 3 cucchiai cacao amaro
  • 3 cucchiai latte
  • 1/2 fialetta aroma arancia
  • 1/2 busta lievito per dolci Paneangeli
  • X DECORO :
  • 150 g mascarpone
  • 1 cucchiaio e mezza di zucchero a velo vanigliato Paneangeli
  • decorazioni al cioccolato Paneangeli 
Preparazione :
Lavorare molto velocemente il burro morbido con lo zucchero, le uova , il sale, l'aroma, unire la farina setacciata con il lievito, la frumina e il cacao, il latte, la farina di cocco ed infine le gocce di cioccolato.
Mettere nei pirottini e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare e decorare con la crema al mascarpone. Per la crema, lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo finché diventerà una crema liscia. Mettere nella sac a poche e decorare i muffin. Cospargere con delle decorazioni al cioccolato Paneangeli.




gioco per ragazza Top Blogs