martedì 6 maggio 2014

Filoncini di pane

Filoncini di pane

Da sempre, il pane è il principale elemento nutrizionale dell'alimentazione dell'uomo, tanto da risultare particolarmente difficile immaginare che passi un giorno che non si metta in tavola questo prezioso alimento. Ultimamente mi piace sbizzarrirmi e farlo in casa, in diverse forme e gusti, al punto da dire che non è buono, solo per il fatto che si mangia di più del dovuto e .... non va bene... Ma chi può resistere al profumo espanso per tutta la casa ?!!!

Ingredienti per 18 pezzi :
  • 1 Kg farina 00 il Molino Chiavazza
  • una bustina di lievito secco attivo
  • 4 cucchiaini sale
  • 3 cucchiaini zucchero
  • 250 ml latte
  • 350 ml acqua
  • 5 cucchiai olio d'oliva
Preparazione :
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e farli lavorare per circa 5 minuti alla vel. 1.
Prendere l'impasto, raccoglierlo e aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla a lievitare per circa 4 ore, in un contenitore con coperchio ( io tengo il contenitore nel forno spento).
Trascorso il tempo, prendere l'impasto e dividerlo in 18 pezzi uguali ( circa 100 g ciascuno).
Formare dei filoncini lunghi circa 15 cm e sistemarli in una teglia foderata con carta da forno. Lasciare lievitare nuovamente per circa 2 ore e mezza, dopodiché infornare a 220 ° per circa 20 minuti o fino alla doratura.
Si possono consumare con le nostre pietanze o fare anche dei panini, imbottiti con quello che più piace, come hanno fatto anche i miei. Qui solo un modo di farcirli, ma... a ognuno il suo gusto.


 


Nessun commento:

Posta un commento

gioco per ragazza Top Blogs