giovedì 1 maggio 2014

Panini con farina di semola rimacinata a lunga lievitazione

Panini con farina di semola rimacinata a lunga lievitazione

Il pane fatto in casa è uno dei prodotti da forno più amati e consumati da tutti noi. Ci sono tante varietà dettate da ingredienti, forme e preparazioni diverse. A me piace esperimentare a fare il pane in tutte le forme e anche con varie farine. Questi panini sono fatti anche con l'aggiunta di semola rimacinata di gran duro e con minore lievito. In questo caso, ho dovuto aggiungere la farina un pò alla volta e lasciare a lievitare più a lungo, però il risultato è stato ottimo. Ho ottenuto dei panini morbidi e ben lievitati, anche se il lievito l'ho ridotto abbastanza.

Ingredienti per 18 -19 panini :
1)-100 g farina 00 il Molino Chiavazza
   -1 cucchiaino di zucchero
   -100 ml acqua tiepida
   -7 g lievito per pane arricchito con lievito madre di Paneangeli

2)-400 g semola rimacinata di gran duro il Molino Chiavazza
   -1 cucchiaino zucchero
   -1 cucchiaino sale
   -2 cucchiai olio
   -250 ml acqua tiepida

3)- 650 g farina 00 il Molino Chiavazza
   -2 cucchiaini sale
   -1 cucchiaino zucchero
   -3 cucchiai olio d'oliva
   -250 ml acqua tiepida

 Preparazione :
1)  In una terrina mescolare la farina con il lievito, lo zucchero e l'acqua e lasciare lievitare per 2 ore.
2)Aggiungere la semola di grano duro, lo zucchero, il sale, l'olio e l'acqua, mescolare e lasciare lievitare nuovamente per circa 5 ore.
3) Unire all'impasto ottenuto, la restante farina, ( lasciare da parte 25 g per ultimare il panetto), il sale, lo zucchero, l'olio, l'acqua ed impastare molto bene, aiutandovi dai pugni e sbattendo l'impasto sul piano di lavoro per una decina di minuti, mettendo man mano anche la farina lasciata da parte.
A questo punto coprire l'impasto e lasciarlo lievitare per circa 4 ore e mezzo.
Trascorso il tempo, dividere l'impasto ottenuto in 18 pezzi da 100 g ciascuno e dare la forma di panini tondi. Alla fine ne uscirà anche uno più piccolo, cioè il diciannovesimo.
Man mano metterli sopra una teglia foderata con carta da forno, con poca farina sopra.
Lasciare lievitare per un ora e mezzo, dopodiché metterli a cuocere nel forno preriscaldato a 200 ° per circa 20 - 25 minuti, o fino a doratura.




  

Nessun commento:

Posta un commento

gioco per ragazza Top Blogs