martedì 10 giugno 2014

Risotto con salsiccia, asparagi e philadelphia light

Risotto con salsiccia, asparagi e philadelphia light

Dovevo postare questa ricetta da qualche settimana, ma c'è sempre qualcosa da fare e mi rimangono indietro le ricette da postare. Comunque anche se nel frattempo è arrivato il caldo, ho deciso di postare anche questa, perché era venuto veramente buono. Chi sa se in un giorno più fresco, non torna utile e si può provare !!!

Ingredienti per 7 persone :
  • 500 g riso
  • 500 g asparagi selvatici
  • 500 g salsiccia
  • 1 cipolla
  • 150 ml Vinchef
  • sale, pepe, olio
  • 150 g philadelphia light
Preparazione :

Togliere il budello dalla salsiccia e tagliarla a pezzettini.
Raschiare gli asparagi, lavarli e tagliare a tocchetti i gambi, lasciando le punte più lunghe intere.
Tagliare la cipolla a cubetti.
In una larga padella, mettere 2 cucchiai di olio e rosolare la salsiccia. Aggiungere anche la cipolla e cuocere insieme due minuti. Sfumare con il vino e lasciare evaporare. Unire il riso, tostare e aggiungere anche gli asparagi a tocchetti. Mescolare e unire poco alla volta del brodo o acqua calda, fino ad ottenere la cottura desiderata, insaporendo di sale e pepe. Poco prima della fine cottura, circa 5 minuti, aggiungere anche le punte di asparagi e continuare la cottura. Appena pronto, spegnere ed amalgamare la philadelphia. Servire caldo !!!




6 commenti:

  1. risotto delizioso!!!lo provero' non appena accendero' di nuovo i fornelli!!Baci sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, fammi sapere appena lo fai, a noi è piaciuto molto !!! A presto !!!

      Elimina
  2. Ottimo risotto da fare assolutamente!! Brava!!! :) Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, molto buono. Sicuramente ti piacerà !!! Buona serata !!! :)

      Elimina
  3. Buonissimo e cremoso! Cara Claudia ,puoi partecipare tranquillamente alla"Notte bianca dei foodblogger" e degli appassionati di cucina, programmando sul tuo blog il post in anticipo. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nico, allora vedrò se mia figlia ha il tempo di aiutarmi un pò peché ho tante cose da fare che non so cosa iniziare e cosa lasciare. Grazie ancora e buona giornata !!!

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs