sabato 30 agosto 2014

Cheesecake al caffè e latte condensato

Cheesecake al caffè e latte condensato
Il caffè nei dolci è qualcosa di sublime ...dà quel tocco che aggiunge ancora più golosità! Basta provare questa cremosa e deliziosa cheesecake al caffè e latte condensato per scoprire la bontà tutta rinchiusa in unico dolce!

  Ingredienti per 10:
  • 200 gr biscotti
  • 100 gr burro
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 500 gr mascarpone
  • 200 ml panna
  • 2 tazzine di caffè 
  • 250 ml latte condensato
  • 10 gr gelatina in fogli
Preparazione:
Tritare finemente i biscotti e unirli al burro sciolto e al cacao. Compattare la base di biscotti sul fondo di una tortiera a cerchio apribile (24 cm diametro) e metterla in frigo.
Preparare la crema mescolando il mascarpone con il latte condensato. Aggiungere la panna precedentemente montata. Far sciogliere la gelatina nel caffè e aggiungerla al resto della crema. Versare tutto il composto sulla base di biscotti e tenerlo in frigo per 3-4 ore. Decorare con cacao o nesquik (come ho fatto io) e servire!



 

giovedì 28 agosto 2014

Pan brioche

Pan brioche

Questo pan brioche é adatto alla colazione con della crema di nocciole o marmellata oppure ideale per farci dei gustosi panini salati. 
Basta assaggiarlo una volta e poi non ne potrete fare più a meno grazie anche alla sua mega sofficità! 

Ingredienti:
  • 500 gr farina
  • 50 gr zucchero
  • 50 ml olio
  • 250 ml acqua
  • 10 gr sale
  • 7 gr lievito
  • 1uovo+ 1 per spennellare
  • semi di sesamo q.b.
Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e lavorarli per 5 minuti. Raccogliere l'impasto aiutandovi da un pò di farina e ricavarne un panetto. Far lievitare per un'oretta , dopodiché dare la forma di treccia al pan brioche. Far lievitare ancora. Spennellare con l'uovo e cospargere di semi di sesamo. Infornare a 160° per 20-25 minuti circa, e finché avrà una bella doratura.


 

mercoledì 27 agosto 2014

Tagliatelle rosa al ragù bianco

Tagliatelle rosa al ragù bianco

La ricetta che vi propongo oggi è una variante insolita delle classiche tagliatelle. Sono delle tagliatelle fatte in casa con la barbabietola rossa che conferisce un colore rosaceo molto bello al piatto e dona tanta allegria !

Ingredienti per 6:
X il ragù:
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 200 gr carne trita
  • vino q.b.
  • 1 spicchio aglio
  • olio d'oliva q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • peperoncino q.b
  • brodo q.b.

Preparazione:
Per le tagliatelle: Frullare la barbabietola con le uova con un frullatore ad immersione. Setacciare la farina e nella planetaria mescolare per 5-10 minuti la farina con le barbabietole e un pizzico di sale. Raccogliere l'impasto, formarne un panetto e metterlo mezz'ora in frigo. Trascorso il tempo prendere l'impasto, stenderlo con il mattarello in una sfoglia sottile sottile e ricavarne delle tagliatelle. Metterle ad asciugare.
Per il sugo: Scaldare in una padella l'olio e mettere la cipolla tagliata a cubetti ad imbiondire. Aggiungere le carote grattugiate con una grattugia a fori grossi e il sedano a pezzetti piccoli piccoli. Aggiustare di sale e pepe. Quando sono ben rosolati aggiungere la carne trita, sfumare con il vino e aggiustare con anche l'aglio e il peperoncino. Proseguire la cottura a fuoco lento, aggiungendo pian piano il brodo , finché la carne sarà ben cotta e il brodo evaporato. Quando il ragù è pronto aggiungere le tagliatelle, cotte in precedenza in acqua salata, e farle saltare per qualche minuto insieme al sugo. Servire ben calde cosparse con del parmigiano!



martedì 26 agosto 2014

Cheesecake allo yogurt e cacao

Cheesecake allo yogurt e cacao

La cheesecake allo yogurt e cacao è golosa e sfiziosa, fresca, senza cottura ed è velocissima da preparare. E' ideale per le merende, dopo i pasti o da mangiare in compagnia . Vi presento subito la ricetta!!

Ingredienti per 10:
  • 185 gr biscotti
  • 1 cucchiaio cacao amaro
  • 70 gr burro
  • 500 ml yogurt bianco dolce
  • 350 gr mascarpone
  • 70 gr zucchero
  • 200 ml panna
  • 5 gr gelatina in fogli
  • 1 cucchiaio cacao amaro

Preparazione:
Tritare finemente i biscotti. Sciogliere il burro e unirlo al cacao e ai biscotti. Prendere un cerchio apribile del diametro di 24 cm e compattare sul fondo la base di biscotti. Mettere in frigo.
In una ciotola mescolare il mascarpone con lo yogurt e lo zucchero. Montare la panna e incorporarla allo yogurt. Ammollare la gelatina in acqua fredda, scioglierla e unirla alla crema. Dal composto trasferirne una parte in un' altra ciotola e aggiungere il cacao. Prendere dal frigo la base di biscotti, versare la crema bianca e poi la crema con il cacao. Tenere in frigo per 3-4 ore e servire.



 

domenica 24 agosto 2014

Rollò giganti con il wurstel

Rollò giganti con il wurstel

I rollò con il wurstel sono una ricetta che fa parte della rosticceria siciliana! Sono wurstel avvolti in pasta brioche,e poi ricoperti con sesamo e messi in forno.
Sono davvero buoni  !!  Ecco la mia versione " gigante".....

Ingredienti per 8 grandi:
  • 500 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di olio
  • 1 uovo
  • 250 ml di acqua
  • 10 g di sale
  • 1 bustina lievito secco attivo
  • 8 wurstel grandi
  • 1 uovo per spennellare
  • semi di sesamo q.b.
Preparazione: 
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e lavorarli per 5 minuti. Raccogliere l'impasto aiutandovi con della farina. Formare un panetto e lasciarlo lievitare per un'ora. Trascorso il tempo formare con l'impasto dei "salsicciotti" ,un pò più lunghi dei wurstel che utilizzerete, e iniziate ad arrotolare ciascun pezzo intorno al pane. Far lievitare per circa 30 minuti , dopodichè spennellarli con l'uovo e cospargerli con semi di sesamo. Infornare a 200° per circa 15-20 minuti e a doratura desiderata.

 



sabato 23 agosto 2014

Pesce ripieno in sfoglia

Pesce ripieno in sfoglia

Una deliziosa ricetta per fare mangiare il pesce ai bambini ,e non solo, divertendoli a tavola: la sfoglia di pesce a forma di pesce! Contiene davvero di tutto dentro e si può riempire come più vi piace!

Ingredienti per 3:
  • 2 rotoli sfoglia
  • 1 carota
  • 160 gr di spinaci
  • 1 peperone rosso
  • 300 gr filetto di pesce senza ossa
  • olio d'oliva
  • sale, pepe q.b.
  • 1 uovo
  • 2 cipolle
  • 1 aglio
  • parmigiano q.b.
  • peperoncino q.b.
  • paprika q.b.
Preparazione:
Arrostire bene il peperone in modo da poterli levare la buccia. In una padella far appassire una cipolla e poi mettere a saltare gli spinaci con un pò di olio, del sale, del pepe, l'aglio schiacciato e il peperoncino. Trascorsi circa 3 minuti , unire il peperone arrostito tagliato a listarelle , e saltare per altri 2 minuti.
A parte, in un'altra padella far saltare le carote tagliate a julienne non troppo sottili. Aggiustarle di sale e pepe.
Nel frattempo frullare il pesce e metterlo in una padella, dove avrete fatto appassire precedentemente una cipolla, per giusto 2 minutini con del sale, pepe e un pò di paprika affinchè si insaporisca.
Assemblare il pesce: Tagliare le sfoglie a forma di pesce ( quella superiore farla leggermente più grande perchè deve coprire il ripieno per bene), disporre le carote, gli spinaci con il peperone, il pesce ed infine del parmigiano grattugiato. Rivestire con l'altra sfoglia e volendo decorare facendo delle scaglie e un occhio. Spennellare tutto il pesce con l'uovo. Mettere in forno caldo a 200° per 15-20 minuti e comunque fino alla doratura desiderata.





 


venerdì 22 agosto 2014

Pane in padella

Pane in padella
 Il pane in padella è un pane gustosissimo che risolve molti dei soliti problemi che si hanno in cucina: troppo caldo e poca voglia di accendere il forno, mancanza di pane ed essere troppo in ritardo per farlo normalmente o per uscire a comprarlo... insomma, vi permetterà di ottenere un pane morbido, gustoso e soprattutto veloce, che farà gola a tutti, ed il tutto in pochissimo tempo!!

Ingredienti per 2 pani da 32 cm diametro:
  • 600 gr farina
  • 300 ml acqua tiepida
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino e mezzo zucchero
  • 4 cucchiai olio d'oliva
  • 2 cucchiaini lievito secco attivo
Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e farli lavorare per 5 minuti. Raccogliere l'impasto aiutandovi da un pò di farina e siccome non ha bisogno della lievitazione, si può procedere subito alla preparazione. Dividere l'impasto in 2 parti uguali, formare delle palline, stenderle con il mattarello formando un cerchio del diametro della vostra padella ( la mia aveva 32 cm di diametro) e bucherellare con una forchetta l'impasto. Riscaldare una padella antiaderente e cuocere il pane da entrambe le parti. Far raffreddare e mangiare così o farcito.


 

giovedì 21 agosto 2014

Cheesecake kinder Bueno

Cheesecake kinder Bueno

La torta fredda al kinder bueno è un dolce golosissimo, facile da fare ed è l’ideale per essere gustato nella stagione estiva. Con il gusto unico e incredibile del kinder Bueno , diventa qualcosa di incredibile! Provate per credere.

Ingredienti per 10:
  • 250 gr biscotti secchi
  • 120 gr burro
  • 8+2 barrette Bueno
  • 500 gr mascarpone
  • 200 ml panna da montare
  • 50 gr zucchero a velo
  • 10 gr gelatina in fogli
  • Scaglie cioccolato bianco q.b.

Preparazione:
Tritare finemente i biscotti. Sciogliere il burro e unirlo nei biscotti. Prendere una tortiera con cerchio apribile e compattare sul fondo la base di biscotti. Nel frattempo tritare con un coltello i kinder bueno, metterli sul fuoco a sciogliere a bagnomaria e , di tanto in tanto, schiacciare con un cucchiaio affinché si sbricioli meglio il wafer. Montare la panna, unirci il mascarpone e lo zucchero a velo. Mescolare bene, dopodiché aggiungere i Bueno e la gelatina fatta sciogliere prima. Amalgamare il tutto e versare sulla base di biscotti. Mettere in frigo per 3-4 ore e decorare infine con pezzetti di Bueno e scaglie di cioccolato.


 

mercoledì 20 agosto 2014

Zuccotto agli amaretti

Zuccotto agli amaretti

Per questo periodo estivo ci sta sempre qualcosa di fresco che non richieda l'utilizzo del forno. I dolci che si possono fare sono veramente tanti e sta volta ho deciso di fare uno zuccotto agli amaretti. Che dire?...  E' venuto non troppo dolce e la croccantezza degli amaretti sbriciolati grossolanamente dentro danno al tutto un gusto incredibile.. Non resta che vedere come si prepara...


Ingredienti per 10:
  • 125 g di mascarpone
  • 200 ml di panna montata
  • 100 g di amaretti 
  • 125 g di ricotta
  • 1 vanillina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 4 g di gelatina in fogli
  • Savoiardi q.b.
  • amarettini per decoro (circa 80 gr)
  • 200 ml panna x decoro

Preparazione:
Mescolare il mascarpone con la ricotta, lo zucchero, la vanillina e gli amaretti sbriciolati grossolanamente. Montare la panna e unirla delicatamente al composto con gli amaretti. Aggiungere anche la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda, strizzata e sciolta.
Prendere un contenitore ( io ho usato il contenitore per cassata di Poloplast), far aderire sui bordi della pellicola alimentare e sui lati adagiare i savoiardi che potrete inzuppare con del succo. Mettere il composto di amaretti nel contenitore dei savoiardi e richiudere la superficie con altri savoiardi. Lasciare un paio di ore in frigo. Trascorso il tempo, togliere lo zuccotto dal frigo e ricoprirlo con panna montata e amaretti sbriciolati. Decorare come più piace e conservare in frigo.

 



martedì 19 agosto 2014

Cestino di pane

Cestino di pane

Era un pò di tempo che volevo provare a fare un cestino di pane. I cestini di pane sono delle creazioni molto scenografiche che, oltre a essere belli da vedere, sono anche molto buoni da mangiare... Ed è così che si può far doppia bella figura soprattutto se si hanno ospiti !
Questo è stato il primo esperimento e mi sento soddisfatta. La prossima volta spero di trovare uno stampo un pò più tondo così il cesto sarà più bello. A voi che ve ne pare?


Ingredienti:
  • 500 gr farina
  • 120 ml latte
  • 120 ml acqua calda
  • 60 ml olio d'oliva
  • 1 uovo+ 1 per spennellare
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1 bustina di lievito secco attivo
Preparazione:
  1. Mescolare tutti gli ingredienti nella planetaria per circa 5 minuti.
  2. Raccogliere l'impasto aiutandovi da un pò di farina e formare un panetto.
  3. Stendere il panetto in un grosso rettangolo sottile. Ricavarne delle strisce larghe un centimetro e lunghe a seconda del diametro dello stampo che userete per fare il vostro cestino.
  4. Ricoprire lo stampo con l'alluminio e procedere ad intrecciare il cesto.
  5. Con l'impasto avanzato fare una treccia per chiudere il vostro cesto e dei manici.
  6. Spennellare il cesto e far lievitare per un'oretta. Mettere in forno caldo a 180° per 20 minuti circa. Lasciare raffreddare e riempire il cesto come più piace per poi mangiarlo tutto.



lunedì 18 agosto 2014

Rotolo al cacao con crema al latte

Rotolo al cacao con crema al latte

La pasta biscotto al cacao è una base morbida ed elastica preparata con del cacao in polvere che permette la preparazione di rotoli da farcire con ripieni dolci a scelta come marmellate e creme. 
Bastano pochi ingredienti e pochi minuti di cottura in forno e il vostro rotolo sarà pronto. Per le decorazioni poi ognuno può usare la propria immaginazione come meglio crede...e buon divertimento!

Ingredienti:
X la pasta biscotto:
  • 100 gr farina
  • 30 gr cacao amaro
  • 150 gr zucchero
  • 3 uova
  • 50 ml latte
  • 1 cucchiaino lievito
X crema al latte:
  • 250 ml latte
  • 20 gr amido di mais
  • 15 gr zucchero
  • 1 cucchiaino essenza vaniglia
  • X decorare : cuoricini Paneangeli

Preparazione:
Preparare la pasta biscotto montando le uova con lo zucchero per circa 15 minuti (dovranno raddoppiare di volume) . Aggiungere il latte e poco per volta la farina con il cacao e il lievito precedentemente setacciati. Mescolare dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versare il composto ottenuto su una teglia rivestita da carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 220° per 6-7 minuti.
Cospargere la pasta biscotto al cacao ancora calda con lo zucchero semolato e capovolgerla su un canovaccio asciutto. Togliere la carta forno e arrotolare la pasta biscotto nel canovaccio.
Lasciare raffreddare il rotolo quindi srotolarlo e farcirlo con la crema al latte così preparata: unire in un pentolino insieme l'amido con lo zucchero e l'essenza di vaniglia. Mescolarli bene, dopodiché unire poco per volta il latte affinché la crema diventi omogenea. Mettere il pentolino sul fuoco e mescolare continuamente finché la crema diventa densa. Farla raffreddare e usarla per farcire il rotolo.
Quando il rotolo sarà pronto potrete decidere se tenerlo così o decorarlo ancora, come ho fatto io!
Infine metterlo in frigo fino a quando lo servirete!





domenica 17 agosto 2014

Bruschette pizzaiole veloci

Bruschette pizzaiole veloci

La bruschetta è un piatto povero ma che può essere arricchito con un'infinita di ingredienti. E' ideale per smaltire il pane che avanza in casa o per preparare una cenetta veloce ma sfiziosa. In genere è condita con olio, sale, e strofinata con aglio, ma si prepara tipicamente anche con il sugo come se fossero delle pizzette. Ed è così che le ho fatte anch'io.

Ingredienti per 8 bruschette:
  • 8 pani da bruschetta
  • 600 gr sugo pomodoro
  • 2 mozzarelle grandi
  • 200 gr wurstel 
  • 15 olive nere
  • olio d'oliva q.b.
  • origano q.b.
  • sale,pepe q.b.
  • basilico per decoro
Preparazione:
Condire il sugo di pomodoro con sale, pepe e origano. Oleare un pò le fette di pane e versare il sugo sulle fette di pane. Condire con i wurstel tagliati a fette, le olive tagliate anch'esse a fette e la mozzarella tagliata a cubetti. Mettere le bruschette su una teglia e poi in forno a 200° per circa 5 minuti. Servire belle calde condite con un ciuffo di basilico.




Riso veloce

Riso veloce

Spesso capita di essere di fretta e di non avere idea di cosa preparare. Ogni tanto capita anche a me e quindi opto per qualcosa di veloce ma gustoso! Qui ho preparato un riso velocissimo ma che riempie in modo soddisfacente chiunque abbia molto appetito!

Ingredienti per 3:
  • 200 gr riso basmati
  • Olio d'oliva q.b.
  • 1 pomodoro cuore di bue grosso
  • 3 wurstel grossi
  • sale, pepe q.b.

Preparazione:
Bollire il riso per 10 minuti in acqua salata. Scolarlo e condirlo con olio d'oliva. Tagliare il pomodoro a cubetti, salarlo e disporlo come accompagnamento per il riso. In una padella con pochissimo olio mettere i wurstel a friggere e servire anch'essi come accompagnamento. Un piatto veloce e gustoso!!

sabato 16 agosto 2014

Cornetti integrali con wustel

Cornetti integrali con wurstel ...

... buoni per merenda, fuori casa per il pic nic, in ufficio, a scuola, in dimensione più piccola per un buffet, come stuzzichini, come antipasti..., insomma, vanno bene in ogni occasione, perché sono sani e nutrienti !!! La farina che ho usato ?... naturalmente la Farina Integrale Biologica Tre Grazie, ricca di fibre contenute nella crusca, che si caratterizza per l'elevato valore nutrizionale e l'alta digeribilità.

Ingredienti:
  • 550 g Farina Integrale Biologica Tre Grazie
  • 75 ml olio d'oliva
  • 275 ml acqua tiepida
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 bustina lievito di birra secco attivo
  • 250 g wurstel (io pollo e tacchino, quelli grandi)
Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria, tranne i wurstel e farli lavorare per circa 5 minuti. Raccogliere l'impasto aiutandovi se necessario da un pò di farina e formare una palla. Mettere in una terrina con coperchio o coprire con della pellicola alimentare e lasciare lievitare circa un ora e mezza.
Prendere l'impasto, stenderlo in una sfoglia di qualche millimetro e dividerlo in 12 triangolini uguali. Mettere nella parte più larga di ogni triangolo un pezzo di wurstel della larghezza poco più piccola del triangolo. Arrotolare su se stessi dando la forma ai cornetti. Sistemarli man mano su una teglia foderata con carta da forno e lasciare lievitare ancora per circa 75 minuti. Cuocere nel forno preriscaldato a 220 ° per circa 20 minuti o fino alla doratura.
Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di cottura : 20 minuti






gioco per ragazza Top Blogs