mercoledì 30 aprile 2014

Torta di mele light con fruttosio

Torta di mele light con fruttosio

Ci sono tante versioni per fare delle torte di mele. Questa non è una di quelle soffici, ma è una torta morbida un pò bagnata all’interno. Con pochi ingredienti si può ottenere un dolce squisito. In questo caso, ho ottenuto una torta anche molto light, grazie all'utilizzo del fruttosio. Appena l'ho messa in tavola, l'hanno spazzolata in fretta. Una fettina tirava l'altra !!! molto buona !!!

Ingredienti per 10 persone :

  • 700 g mele Golden
  • 100 g farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 40 g fruttosio
  • scorza di un limone grattugiata
  • 100 m latte scremato
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

 Preparazione :

Lavare, sbucciare le mele, eliminare il torsolo, tagliare a fettine sottili e spruzzare con due cucchiai del succo del limone.
In una terrina mescolare la farina setacciata con il lievito, il fruttosio, la scorza grattugiata del limone, il latte e i tuorli. Amalgamare bene il tutto e unire le fettine di mele.
Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e amalgamarli con delicatezza al composto.
Ungere con la margarina ed infarinare uno stampo con diametro 22 cm, versare il composto preparato e spolverizzare sopra con lo zucchero di canna. Livellare e mettere a cuocere nel forno preriscaldato a 180 ° per circa 35 - 40 minuti. Verificare la cottura infilando uno stecchino al centro del dolce : dovrà uscire asciutto.
Sfornare la torta, toglierla dallo stampo e farla raffreddare su una gratella.






Meringhe colorate

Meringhe colorate

Mi sono avanzati degi albumi dopo aver fato delle creme e siccome dispiace buttarli, mi è toccato stare fino alla mezza notte per cuocere tutte queste meringhe. Non mi è dispiaciuto, perché il risultato è stato ottimo. Sono riuscita a farle sia belle colorate che gustose. Tutti contenti le hanno mangiate di gusto !!! Provate anche voi !!!

Ingredienti per 12 persone :
  • 6 albumi
  • 345 g zucchero semolato
  • 3 pizzichi di sale
  • Colori per dolci Paneangeli
Preparazione
Preparare separatamente ogni colore.
1) Montare a neve 2 albumi e mettere pian piano 115 g di zucchero e continuare a montare per bene. Aggiungere qualche goccia di colorante a piacere (io ho messo giallo) e incorporare bene. Mettere il composto nella sac a poche e formare dei ciuffetti in una teglia foderata con la carta da forno. Cuocere a 120 ° per circa 75 minuti.
2)Proseguire con altri 2 albumi, 115 g zucchero, colorante (io ho messo rosso) e facendo il procedimento precedente.
3) Montare gli ultimi 2 albumi con lo zucchero rimasto, il colorante ( io ho messo blu) e il procedimento precedente.
Non ho mai mangiato nella mia vita così tante meringhe , vengono molto buone che si sciolgono in bocca !!!




martedì 29 aprile 2014

Pastiera con cioccolato al latte

Pastiera con cioccolato al latte

La classica pastiera si sa che si fa con il grano e con delle scorzette candite di arancia e limone, però a noi non piacciono molto, perciò, per non rinunciare a un buon dolce, bisogna modificare secondo i gusti di ognuno di noi. Dopo la pastiera al caffè, questa volta ho voluto preparala con del cioccolato al latte. Risultato è stato ottimo !!!


Ingredienti per 12 persone :
  • 260 g farina 00
  • 75 g margarina
  • scorza di mezza arancia
  • 75 g zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo lievito per dolci vanigliato
  • un uovo e un tuorlo
  • un pizzico di sale
X la crema :
  • 250 g ricotta fresca
  • un tuorlo
  • scorza di mezzo limone
  • 60 g zucchero
  • 1 cucchiaio fior d'arancio
  • 280 grano cotto
  • 100 ml latte
  • 40 g margarina
  • 100 g cioccolato al latte

    Preparazione :

    Lavorare tutti gli ingredienti della frolla insieme, ma non troppo, e tenere nel frigo per 30 minuti. Mentre l'impasto riposa, preparare il ripieno : In un pentolino messo sul fuoco, mettere il latte, il grano, la margarina, lo zucchero e la buccia di arancia grattugiata, per una decina di minuti, finché diventa una crema omogenea, spegnere e aggiungere il cioccolato a pezzettini. Mescolare finché si scioglie e lasciare raffreddare. Aggiungere la ricotta, il tuorlo e il fiore d' arancio. Stendere 3/4 della pasta frolla e adagiarla su una teglia unta con la margarina , versare il ripieno e decorare con la pasta rimasta, facendo delle strisce incrociate. Cuocere a 180° x circa 45-50 minuti.
Servire su un vassoio a piacere. Io ho utilizzato il vassoio Golden Age di Poloplast. 


 

Pastiera con cioccolato bianco

Pastiera con cioccolato bianco

Ho fatto la pastiera con gocce di cioccolato, al caffè, con cioccolato al latte e per non rimanere solo a questi, ecco anche la pastiera al cioccolato bianco. Una delizia per gli occhi e per il palato. Provare per credere !!!


Ingredienti per 12 persone :
  • 235 g farina 00
  • 25 g cacao amaro
  • 75 g margarina
  • 1 cucchiaino e mezzo lievito vanigliato per dolci
  • scorza di mezza arancia
  • un pizzico di sale
  • un uovo e un tuorlo
  • 75 g zucchero
X la crema :
  • 250 g ricotta
  • un tuorlo
  • scorza di mezzo limone
  • 50 g zucchero
  • 100 g cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio fior d'arancio
  • 280 g grano cotto
  • 100 ml latte
  • 40 g margarina
Preparazione :
Lavorare tutti gli ingredienti della frolla insieme, ma non troppo, e tenere nel frigo per 30 minuti. Mentre l'impasto riposa, preparare il ripieno : In un pentolino messo sul fuoco, mettere il latte, il grano, la margarina, lo zucchero e la buccia di arancia grattugiata, per una decina di minuti, finché diventa una crema omogenea, spegnere e aggiungere il cioccolato a pezzettini. Mescolare finché si scioglie e lasciare raffreddare. Aggiungere la ricotta, il tuorlo e il fiore d' arancio. Stendere 3/4 della pasta frolla e adagiarla su una teglia unta con la margarina , versare il ripieno e decorare con la pasta rimasta, facendo delle strisce incrociate. Cuocere a 180° x circa 45-50 minuti.
Il vassoio Golden Age Poloplast è stato utile anche sta volta!





Quadrotti di pane al latte con farina di segale

Quadrotti di pane al latte con farina di segale

Ciabatte, baguette, panini, .... quante forme e quanti gusti si possono fare semplicemente con pochi ingredienti e un po di attesa per la lievitazione. Ne vale la penna, il risultato è ottimo, come anche per questi quadrotti, con la farina di segale. La scelta di metterla era per togliere dallo scaffale la bustina che aveva soltanto questo poco di farina di segale. Ho ottenuto un pane soffice e gustoso che ormai invoglia sempre di più a farlo !!!
Ingredienti per 3 quadrotti :
  • 1 Kg farina 00 il Molino Chiavazza
  • 80 gr farina di segale 
  • 350 ml acqua tiepida
  • 250 ml latte tiepido
  • 4 cucchiaini sale
  • 3 cucchiaini zucchero
  • 5 cucchiai olio d'oliva
  • 1 bustina lievito per pane Paneangeli (30 g)
Preparazione :
Mescolare la farina con il lievito, fare un buco in mezzo e unire lo zucchero, il sale, l'olio, il latte e l'acqua. Lavorare per una decina di minuti molto bene, finché otterrete un impasto liscio e sodo. Lasciare lievitare finché raddoppia (circa 3 ore).
Dividere l'impasto in tre parti uguali e stendere ognuno in una sfoglia in un rettangolo abbastanza lugo e piegare i lati verso l'interno sul lungo (come da foto) e ripiegare nuovamente verso l'interno, nel verso opposto, in modo da ottenere un quadrato.
Infarinare e con un coltello affilato fare delle incisioni oblique.
Sistemarli nella teglia foderata con carta da forno e lasciare lievitare nuovamente per circa 1 ora e mezzo. Cuocere nel forno preriscaldato a 220 ° per circa 20-25 minuti o fino alla doratura.





lunedì 28 aprile 2014

Zucchine tonde con riso basmati, tonno, pisellini ed emmental

Zucchine tonde con riso basmati, tonno, pisellini ed emmental

Gustose, croccanti e ipocaloriche, le zucchine sono una miniera di sostanze ricostituenti utilissime per i tessuti della pelle e anche per la vista.
Sono ricche di sali minerali e vitamine e non solo... hanno un alto contenuto di acqua e di fibre indispensabili per mantenere pulito l'intestino durante il periodo più caldo dell'anno.
Io ho utilizzato queste zucchine tonde che ogni tanto mi  piace riempire in modi diversi.
Sono belle e buone e si possono fare in anticipo e metterle nel forno, poco prima di mangiarle !!!


Ingredienti per 7 persone :
  • 7 zucchine tonde
  •  170 g riso basmati
  • 80 g emmental a cubettini
  • 70 g pisellini freschi o surgelati
  • 240 g tonno in scatola
  • 1 spicchio d' aglio
  • sale, pepe, qb
  • peperoncino piccante a piacere
Preparazione :

In una pentola abbastanza capiente, mettere a cuocere in acqua salata le zucchine intere, ben lavate, per circa 10-12 minuti. Lasciare intiepidire, tagliare la calottina e scavare la polpa, lasciando 1 cm tutto intorno, salarle dentro con un poco di sale, tenerle per 5 minuti, dopodiché mettere a scolare l' acqua che avranno lasciata. In una padella sgocciolare l' olio del tonno, unire l' aglio, una spolverata di peperoncino, a piacere, e la polpa delle zucchine tagliata grossolanamente e cuocere finché asciuga. Cuocere anche il riso in una pentola con l' acqua salata per 5 minuti, unire anche i pisellini, continuate la cottura per altri 5 minuti, dopodiché  scolarle e sciacquarle sotto l'acqua fredda. Ora mescolare insieme la polpa delle zucchine, il riso con i pisellini, il formaggio, il tonno sgocciolato, insaporire di sale e pepe e riempire le zucchine con questo composto. Sistemare le zucchine in una pirofila, mettere a ognuna la sua colottina e cuocere a 200° per circa 25 minuti.
Un consiglio : se vi rimane del composto , potete riempire qualsiasi verdura che avete in casa come cappelletti di champignon, pomodori ( questi non necessitano prima di cottura), cipolle o a vostro piacimento quello che volete.




Torta con frutti di bosco e aroma di mirtilli

Torta con frutti di bosco e aroma di mirtilli

Questa torta soffice è ottima per iniziare la giornata o per la merenda, accompagnata da una tazza di latte, tè o un buon caffè !!


Ingredienti per 12 persone:
  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 300 g farina 00
  • 100 g amido di mais Paneangeli
  • 1 bustina lievito x dolci Paneangeli
  • 3 cucchiai liquore ai mirtilli
  • 200 g yogurt fior di latte
  • 100 ml olio di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr more fresche
  • confettura con frutti di bosco
  • zucchero a velo vanigliato qb
Preparazione :

Cuocere le more con 50 gr di  zucchero per 5 minuti. Lasciare raffreddare. In una terrina, lavorare le uova con lo zucchero, il sale, aggiungendo lo yogurt, l' olio, il liquore e mescolare. Unire la farina setacciata con l'amido e il lievito ed infine le more preparate precedentemente. Mettere il tutto nello stampo unto ed infarinato e cuocere a 170 ° per circa 50 minuti (prova stecchino). Lasciare raffreddare, tagliare in tre strati e riempire con la confettura di frutti di bosco e spolverizzare di zucchero a velo vanigliato.





domenica 27 aprile 2014

Torta salata rettangolare con cavolfiori, fontina e wurstel

Torta salata rettangolare con cavolfiori, fontina e wurstel

Questa torta così grande l'avevo fatta per un incontro tra  amici ai miei figli ed è stata un vero successo. E' una torta ottima da mangiare anche fredda, quando si esce fuori a fare il pic nic . Se la ricotta è freschissima, il risultato è molto buono. La verdura può variare a secondo dei gusti, ma anche con il cavolfiore è molto gradita !!!


Ingredienti per 20 persone :
  •  2 rotoli di pasta sfoglia tondi o rettangolare
  • 340 g wurstel
  • 400 ml panna
  • 400 g ricotta freschissima
  • 3 cucchiai prezzemolo tritato
  • 400 g formaggio fontina
  • 5 cucchiai grana grattugiato
  • 8 uova
  • 1 kg cime di cavolfiore
  • sale, pepe, aglio in polvere
Preparazione :

Sbollentare il cavolfiore in acqua bollente salata per 5 minuti e lasciare raffreddare.
Tagliare il wurstel a fettine e grattugiare il formaggio o tagliarlo a cubetti.
Mescolare tutti gli ingredienti e insaporire di sale, pepe, aglio.
Srotolare le paste sfoglia, sistemarle in una teglia rettangolare ( 37 x 32) con la carta stessa, sovrapponendole un centimetro e mezzo per unirle, bucherellare il fondo con una forchetta,  ritagliare la carta in eccesso.
Versare il composto di cavolfiori e cuocere nel forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti o fino a quando sarà rassodata bene.
Servire calda !!!
Tempo di preparazione : 30 minuti
Tempo di cottura : 35 minuti
Tempo di attesa : 20 minuti



Eclairs con crema alla vaniglia

Eclairs con crema alla vaniglia

Erano passati tanti anni da quando non facevo questi deliziosi dolcetti ed avevo perso la mano, che non mi veniva nemmeno voglia di farli. Un giorno mi sono cimentata e sono riuscita, anche se qualche cosa c'è sempre da migliorare. Ma siccome i miei hanno detto che vogliono il "bis", per forza magari facendoli di nuovo, riuscirò a perfezionarmi. Per ora ci siamo accontentati di queste che al dire il vero, non sono venute male, altrimenti non si chiedeva "bis". Fino alla prossima, godiamo questa !!!


Ingredienti per 24 pezzi :

  • 125 g farina
  • 100 g burro
  • 250 ml acqua
  • 3 uova grandi 
  • 1/2 cucchiaino sale
  •  X copertura :
  • 100 g cioccolato al latte
  • 50 g cioccolato fondente
  • 4 cucchiai acqua
  • X farcire :
  • 1 porzione di crema alla vaniglia (vedi raccolta impasti base)
  • facoltativo Decorazioni al Cioccolato Paneangeli
Preparazione :
In un pentolino antiaderente mettere a bollire l'acqua , il burro e il sale. Non appena inizia il bollore, togliere dal fuoco e unire tutta la farina , setacciata in precedenza. Mescolare velocemente finché la farina si è incorporata per bene.. Mettere nuovamente sul fuoco dolce e mescolare l'impasto finché si stacca dalla pentola. Lasciare intiepidire ed unire le uova uno alla volta, mescolando molto bene tra un uovo e l'altro per amalgamarsi per bene. Dovete ottenere un impasto abbastanza mole ma non troppo, perché dovrebbe mantenersi la forma quando si mettono nella teglia. Per dare la forma, bisogna usare una sac a poche con con la bocchetta larga quanto un dito. Mettere l'impasto nella sac a poche e premere l'impasto sopra una teglia foderata con carta da forno, formando bastoncini lunghi circa 10 cm, distanziati tra di loro circa 3 cm. Cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per circa 30 minuti, o finché avranno un bel colore dorato. Non di meno, perché rimangono crude dentro. Lasciare raffreddare, sciogliere i cioccolati spezzettati a bagnomaria e immergere la parte superiore del eclere nel cioccolato caldo. Sistemare man mano in una teglia foderata con carta da forno e lasciare raffreddare. Tagliare e riempire con la crema alla vaniglia. A piacere decorare con decorazioni al cioccolato e metterle su vassoi ( io le ho messe su vassoi rettangolari dorati di varie misure di Poloplast, molto belli e resistenti). Mettere nel frigo prima di servire. Almeno un ora.
Tempo di preparazione : 45 minuti




sabato 26 aprile 2014

Frittata con spinaci e grana

Frittata con spinaci e grana

La primavera ci riserva tante buonissime verdure, come anche gli spinaci, con il loro colore verde profondo. Si possono preparare tantissimi piatti con queste verdure preziose. Io qui presento anche una frittatina, saporita, buona da accompagnare anche con una bella insalatona mista !!!

Ingredienti per 6 persone :
  • 6 uova
  • 275 g spinaci sbollentati e tagliuzzati
  • 40 g grana grattugiato
  • foglie di un cipolloto
  • sale, pepe, noce moscato
  • aglio in polvere, olio
Preparazione :

Sbollentare gli spinaci per un minuto, scollarli e tritarli. Tagliare le foglie del cipolloto a rondelline.
In una terrina, mescolare tutti gli ingrdienti insieme e metterli a cuocere per qualche minuto in una padella con olio caldo. Girare la frittata aiutandovi del coperchio o da un piatto grande quanto la padella o di più, e continuare la cottura per un minutino o finché sarà dorata.
Servire calda, accompagnata da un'insalata mista o a piacere con quello che si vuole !!!





gioco per ragazza Top Blogs