lunedì 29 febbraio 2016

Bietole da costa fritte con pancetta affumicata

Bietole da costa fritte con pancetta affumicata

Questa ricetta è tratta dal Magazine Pam Panorama, nr. 6, una ricetta abbastanza veloce da fare e sopratutto molto gustosa .... beh, un pò di fritto quando  ci vuole, ci vuole ..... !!!



Ingredienti :

  • 9 bietole da costa
  • 100 g pancetta affumicata
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio e mezzo parmigiano grattugiato
  • 5-6 cucchiai pan grattato
  • insalata mista
  • pomodorini ciliegina

Preparazione :

  1. Tagliare a pezzi regolari le coste, lavare e lessare in acqua leggermente salata per circa 15-20 minuti.
  2. Scolare le coste e asciugare con della carta assorbente da cucina.
  3. Tagliare in due le fette di pancetta affumicata e avvolgere ogni singolo pezzo di costa.
  4. Passare nel uovo leggermente sbattuto e poi nel nel pan grattato mescolato al parmigiano.
  5. Friggere nel olio già caldo fino a che la superficie diventerà dorata.
  6. Scolare, salare ma non troppo perché la pancetta solitamente è abbastanza salata e pepate.
  7. Portare in tavola e servire su un letto di insalata e dei pomodorini ciliegina.



sabato 27 febbraio 2016

Bicchieri golosi con macedonia di frutta, Roll Swiss White e panna

Bicchieri golosi con macedonia di frutta, Roll Swiss White e panna


Ingredienti:
  • 1 banana
  • 1 mela
  • 1 pera
  • 2 kiwi
  • 250 gr fragole
  • 1 Swiss Roll white
  • succo di limone q.b.
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 200 ml panna da montare
  • gocce di cioccolato q.b.
Preparazione:
  1. Lavare bene le fragole, togliere il ciuffetto verde e tagliarle a cubetti.
  2. Lavare bene anche la mela, la pera e il kiwi.
  3. Togliere il torsolo e la buccia, se non piace, e ridurre tutto in cubetti.
  4. Tagliare anche la banana e unire tutta la frutta insieme.
  5. Condire con lo zucchero e qualche goccia di limone per non far annerire la frutta. Mescolare bene.
  6. Dividere lo Swiss Roll white in 12 fette uguali.
  7. Disporre sul fondo di un bicchiere una fettina di Swiss Roll.
  8. Versare sopra qualche cucchiaio di frutta.
  9. Ricoprire con un'altra fetta di merendina e altre cucchiaiate di frutta in modo da riempire il bicchiere fino all'orlo.
  10. Decorare con un grosso ciuffo di panna e delle scaglie di cioccolato, e servire!!!




venerdì 26 febbraio 2016

Collaborazione con l'azienda Fontanara

Collaborazione con l'azienda Fontanara

Buongiorno a tutte/i !!!
Oggi vi vogliamo far conoscere una nuova collaborazione e una nuova azienda: l'azienda Fontanara.
Si tratta di un frantoio di nuova generazione situato a San Martino Buon Albergo nel Parco della Musella. L'alta qualità della produzione dell'olio extravergine di oliva di questa azienda è garantita dall'eccezionale microclima delle pianure veronesi, il rispetto della coltivazione tradizionale, la raccolta manuale con frangitura in giornata ed immediato imbottigliamento, la considerevole qualità dei terreni e un modernissimo impianto di irrigazione .
La gamma dei prodotti Fontanara però non è limitata ad oli di elevata qualità, ma si estende anche a prodotti come aceto balsamico, linea mare, vini, birre e distillati, verdure in barattolo e anche prodotti dedicati alla cosmesi di viso e corpo.
Non si fa mancare nulla.
Ora vogliamo mostrarvi quello che l'azienda ci ha gentilmente inviato:


Ottenuto esclusivamente da un blend di olive prodotte in una zona della provincia di Verona chiamata Marcellise, particolarmente vocata alla produzione di olio di altissima qualità.


Un olio extra vergine d’oliva 100% italiano di categoria superiore ottenuto direttamente da olive sottoposte a frangitura in giornata per preservarne la fragranza e qualità. Il suo equilibrio e la sua fragranza di mandorla e frutta fresca lo rendono adatto a qualunque cibo, ideale a crudo.

CREMA VISO all'olio extravergine di oliva e miele: Coadiuvante nel prevenire l'insorgenza delle rughe e nel rassodare i rilassamenti cutanei.
IDRATANTE CORPO: all'olio extravergine di oliva e olio: una piacevolissima emulsione da usare dopo il bagno ed ogni volta che si vuole idratare a fondo la pelle.

Noi non vediamo l'ora di assaggiare questo stupendo olio. E voi??...
Per avere maggiori informazioni sull'azienda e sui prodotti Fontanara vi rimando al loro sito ufficiale www.fontanara.it e alla loro pagina Facebook.
Per chi volesse si possono comprare i prodotti anche online!!

giovedì 25 febbraio 2016

Pane di emergenza allo yogurt con lievito istantaneo

Pan filone di emergenza allo yogurt con lievito istantaneo

.... buono per tutte quelle volte che ci si accorge che il pane manca in casa. La ricetta l'avevo fatta tempo fa e ogni giorno è ricercata da tante persone ed io ne sono contenta di poter essere di aiuto nel momento del bisogno. Velocissimo e molto buono. Croccante fuori e morbido dentro, anzi, con lo yogurt è venuto ancora più morbido e buono ed è finito per essere mangiato anche per la colazione spalmato con della nutella e con la confettura, oltre ad essere consumato insieme al pasto. La ricetta vecchia si trova QUI !



Ingredienti :
  • 400 g farina 00
  • 15 g polvere lievitante istantanea Pizzaiolo Paneangeli
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 300 g yogurt bianco intero
  • 3 cucchiai olio a piacere
Preparazione :
  1. Preriscaldare il forno a 200°.
  2. Setacciare la farina insieme al lievito e mettere in una terrina.
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e lavorarli per circa 3 - 4 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, aiutandovi con un pò di farina.
  4. Prendere l'impasto, mettere su una spianatoia e dare la forma al filone.
  5. Metterlo in una teglia foderata con carta da forno.
  6. Fare qualche incisione sopra.
  7. Infornare e cuocere per circa 30 minuti o fino a doratura. 
  8. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.





mercoledì 24 febbraio 2016

Torta salata con patate, zucca e prosciutto

Torta salata con patate, zucca e prosciutto



Ingredienti :

  • 300 g patate a cubetti
  • 300 g zucca a cubetti
  • 4 uova
  • 150 g formaggio asiago a cubetti
  • 2 rametti di rosmarino
  • 200 g prosciutto a cubetti
  • 2 spicchi d'aglio
  • brodo granulare vegetale
  • pepe, olio
  • 300 g impasto di pane

Preparazione :

  1. Riscaldare 3 cucchiai d'olio in una padella capiente, unire l'aglio tagliato fine e i cubetti di zucca, patate e glia gli del rosmarino.
  2. Cuocere per una decina di minuti, insaporendo con brodo granulare vegetale o in mancanza con del sale e con un pizzico di pepe.
  3. Lasciare intiepidire.
  4. Aggiungere alle verdure cotte le uova, il formaggio, il prosciutto, insaporire ancora se necessario e amalgamare.
  5. Stendere su un piano di lavoro l'impasto per il pane e adagiarlo in una teglia da crostata foderata con carta da forno.
  6. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.
  7. Rovesciare il composto ottenuto prima, nella teglia con la sfoglia e livellare.
  8. Infornare nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 40 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno.
  9. Lasciare intiepidire e servire !




lunedì 22 febbraio 2016

Torta al cocco, banane e salsa al cioccolato

Torta al cocco, banane e salsa al cioccolato

Ho visto questa ricetta nel blog " Le tortine", di Lis, e l'ho segnata subito per provarla al tempo opportuno ed ecco che il tempo giusto è arrivato. Le banane le avevo in casa, non mi mancano quasi mai, il cocco altrettanto, non mi è restato che mettermi all'opera. Ho apportato qualche modifica in base a quello che avevo in casa, o meglio, la panna era prossima a scadere e ho approfittato di farla fuori, mettendola al posto dello yogurt. Pensavo fosse troppa nel confronto dello yogurt, invece no, è andata molto bene, l'impasto era venuta abbastanza denso.
Lis dopo il raffreddamento l'ha decorata con della salsa al toffee, cosa che io non avevo in casa ma l'ho decorata con una salsa al cioccolato, sciogliendo nel microonde per 30 secondi, 50 g di cioccolato fondente insieme 20 g di latte. Ma passiamo alla ricetta....



Ingredienti :
  • 340 gr di farina 00
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci Paneangeli
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 250 ml panna fresca
  • 75 g olio di semi
  • 70 gr di farina di cocco
  • 2 banane non troppo mature
  • 2 cucchiai succo limone
  • 2 cucchiai zucchero di canna
Preparazione :
  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  2. Mescolare in una ciotola capiente la farina setacciata in precedenza con il lievito, la farina di cocco, il sale e il bicarbonato di sodio.
  3. In un altra ciotola mescolare con l'aiuto delle fruste elettriche o nella planetaria, i 130 g  zucchero di canna, le uova, la panna e l'olio, finché non sarà tutto amalgamato.
  4. Mescolare il composto umido a quello secco e amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versare il composto in uno stampo con diametro di 22 cm, imburrato.
  5. Sbucciare le banane, affettare per la lunghezza e sistemarle sopra l'impasto.
  6. Spruzzare con il succo di limone e spolverizzare con lo zucchero di canna rimasto.
  7. Cuocete per 35 minuti, abbassare la temperatura a 160° e proseguire con la cottura per altri 30 minuti.
  8. Controllare spesso con uno stuzzicadenti affinché la cottura sia perfetta.
  9. Spegnere il forno, lasciate ancora 5 minuti nel forno, dopodiché sfornare.
  10. Lasciare intiepidire la torta nella teglia e sfornare delicatamente.
  11. Decorare con la salsa al cioccolato.
  12. Vassoio Trinato Bianco Coprente con diametro 28 cm !




Con questa ricetta partecipo al Giveaway di Batuffolando Ricette "Le Primavere"

domenica 21 febbraio 2016

Indivia belga con prosciutto, noci e asiago

Indivia belga con prosciutto, noci e asiago



Ingredienti :
  • 3 pezzi di cicoria indivia belga
  • 60 g prosciutto a cubettini
  • 60 g formaggio asiago a cubettini
  • 30 g gherigli di noci tritate
  • pan grattato
  • sale, olio extravergine
  • 1/4  cucchiaino brodo granulare vegetale 
Preparazione :

  1. Lavare e tagliare in due sul lungo l'indivia belga.
  2. Mescolare il prosciutto con l'asiago, le noci e un pizzico di brodo granulare vegetale.
  3. Mettere in una pentola capiente abbondante acqua, salare e mettere a bollire.
  4. Non appena inizia il bollore, buttare la cicoria indivia belga.
  5. Cuocere per circa 5 minuti.
  6. Scolare, lasciare raffreddare e sistemare in una pirofila.
  7. Coprire ogni metà d'indivia belga con il composto di prosciutto preparato in precedenza.
  8. Distribuire sopra un pizzico di pan grattato e irrorare con un filo d'olio extravergine.
  9. Infornare nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 30 minuti.
  10. Sfornare, portare in tavola e servire.



sabato 20 febbraio 2016

Triangolini Dark con crema al mascarpone e fragole...

Triangolini Dark con crema al mascarpone e fragole...

....e la nostra piccola pasticceria preparata con delle merendine Freddi continua. Sono veloci da fare e ottime per finire il pasto, per la merenda, per ospiti al ultimo minuto,in compagnia degli amici o in qualsiasi altra occasione,... si fa un bel figurone !



Ingredienti :


Preparazione :

  1. Montare con le fruste elettriche la panna insieme al mascarpone fino a diventare una crema liscia e gonfia.
  2. Mettere la crema ottenuta in una sac a poche con  la bocchetta a stella.
  3. Lavare le fragole e tagliare a fettine.
  4. Dividere ogni merendina in due triangolini e sistemarli su un vassoio.
  5. Decorare ogni triangolino con della crema, con una fettina di fragola e una piccola fogliolina di menta.
  6. Servire subito o preparare in anticipo e tenere nel frigo in contenitori coperti.





venerdì 19 febbraio 2016

Arrotolato di pan brioche al orzo con lievito madre....

Arrotolato di pan brioche all'orzo con lievito madre....

.... e la trasformazione del mio Pan brioche arrotolato alla nutella ! Da dove mi è venuta l'idea ?... naturalmente dalle fette biscottate con malto d'orzo che ogni tanto compro, una marca molto nota. Era un pò che le volevo provare anche io, ma nella versione morbida, usando la ricetta del mio pan brioche. Siccome mi era rimasto solo un pochino di orzo, ho deciso comunque di provarlo ugualmente. Se ne avessi avuto di più, avrei voluto mettere anche 30 g o più di orzo, magari il gusto esaltava di più, ma è venuta comunque buona ugualmente ! Buona sia al naturale o spalmata con della confettura di frutta o crema di nocciole ! Ecco la ricetta e il risultato finale ...



Ingredienti :
  • 285 g di farina 00
  • 200 di farina Manitoba
  • 200 g lievito madre
  • 100 g di zucchero
  • 15 g orzo solubile
  • 2 uova
  • 50 ml acqua
  • 150 ml di latte
  • 80 gr di olio di girasole
  • 2 pizzichi di sale
  • 2 bustine di vanillina Paneangeli
  • 1 cucchiaino miele
  1. Preparazione lievitino:
  2. Mescolare 100 g di farina 00, il lievito madre, il miele e 50 ml acqua e amalgamare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciare lievitare per circa 4 ore.
  3. Preparazione primo impasto :
  4. Dividere l'impasto ottenuto in due parti uguali e aggiungere ad un impasto 125 g farina 00, 100 g farina Manitoba, 50 g zucchero, 100 ml latte, 1 uovo, 40 g olio, una bustina di vanillina e un pizzico di sale e lavorare con la planetaria per circa 5 minuti, o a mano, ci vorrà un pò di più, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  5. Lasciare lievitare per circa 4 ore e mezza.
  6. Secondo impasto :
  7. Aggiungere al secondo lievitino 110 g farina 00, l'orzo solubile, i 100 g farina Manitoba rimasta, un pizzico di sale, 40 g olio di girasole, 50 g zucchero, 1 uovo, 75 g latte, 1 vanillina e lavorare con la planetaria per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  8. Lasciare lievitare per circa circa 4 ore.
  9. Ora assemblare l'arrotolato : Stendere l'impasto bianco in un quadrato con un spessore di circa 1/2 cm su un piano infarinato e metterlo in una teglia foderata con carta da forno.
  10. Stendere anche l'impasto all'orzo su un piano oliato, della stessa grandezza del primo impasto.
  11. Metterlo nella teglia, sopra la sfoglia bianca, arrotolare su se stesso e dare la forma al pan brioche.
  12. Fare sopra qualche piccola incisione e lasciare lievitare nel forno spento con la sola lucina accesa per circa 1 ora e mezza.
  13. Preriscaldare il forno a 180°.
  14. Spruzzare sopra con acqua tiepida ed infornare.
  15. Cuocere per circa 50 minuti.
  16. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.
  17. Vassoio Trinato Bianco Coprente 40 x 26 cm !




giovedì 18 febbraio 2016

Torta al cocco con pasta di zucchero al cacao

Torta al cocco con pasta di zucchero al cacao


Ingredienti:
  • 180 g zucchero 
  • 4 uova 
  • 100 ml olio di girasole 
  • 300 g yogurt al cocco
  • 200 g farina 00 
  • 50 g fecola di patate 
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1/2 fialetta aroma rum
  • 1 pizzico di sale 
x la crema:
  • 230 gr crema di ricotta
  • 200 ml panna da montare
  • 25 gr cocco in scaglie
x il coating:
  • 125 gr zucchero a velo
  • 50 gr margarina
  • 40 gr burro
  • 1/2 cucchiaio di latte
x decoro:
Preparazione :
  1. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso ed unire l’olio a filo.
  2. Aggiungere lo yogurt continuando a montare.
  3. Aggiungere l'aroma al rum, il sale, e poi la farina setacciata in precedenza con la fecola e il lievito. 
  4. Montare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  5. Versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato con diametro 16 cm.
  6. Infornare nel forno statico preriscaldato a 180°C e cuocere per circa 40 minuti, facendo la prova stecchino.
  7. Sfornare, lasciare ancora per circa 5 minuti nello stampo per intiepidire, toglierla dallo stampo e lasciare raffreddare su una gratella.
  8. Per la crema: Mescolare la panna con la crema di ricotta e il cocco.
  9. Dividere la torta in due e farcirla con la crema.
  10. Preparare il coating: Frullare lo zucchero a velo con la margarina e il burro morbidi, in modo da ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungere mezzo cucchiaino di latte caldo e amalgamare bene.
  11. Rivestire tutta la torta con uno strato sottile di coating.
  12. Stendere la pasta di zucchero al cacao Decora e adagiarla sulla torta facendola ben aderire.
  13. Preparare dei decori a piacere e metterli sopra.
  14. Ornare a piacere con ciuffetti di panna e servire!




mercoledì 17 febbraio 2016

Mini panini con germe di grano e lievito madre

Mini panini con germe di grano e lievito madre



Ingredienti :
  • 500 g di farina
  • 25 g germe di grano
  • 200 g di lievito madre
  • 300 ml di acqua
  • 3 cucchiai olio
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino e mezzo miele
Preparazione :
1. Mettere tutti gli ingredienti nel contenitore della planetaria e farli lavorare per circa 5 minuti.
2. Prendere l'impasto ottenuto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in un contenitore.
3. Coprire con la pellicola alimentare o con un coperchio, se il contenitore è provvisto.
4. Lasciare lievitare per circa 3 ore nel forno spento, con la lucina accesa.
5. Trascorso il tempo riprendere l'impasto, dividerlo in pezzi da 50 g ciascuno e formare delle palline.
6. Metterli man mano in una teglia foderata con carta da forno, fare degli incisioni sopra e lasciare lievitare ancora almeno per un ora e mezza.
7. Infornare nel forno preriscaldato a 200° e cuocere per circa 30 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno.
8. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.






gioco per ragazza Top Blogs