martedì 26 luglio 2016

Biscotti doppi con crema al caffè e toffee, senza uova

Biscotti doppi con crema al caffè e toffee, senza uova


Ingredienti :

  • 500 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 100 g strutto
  • 160 g latte
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • crema al caffè
  • crema toffee

Preparazione :

  1. Setacciare la farina insieme al lievito e mescolarli insieme allo zucchero, mettendoli in una terrina.
  2. Aggiungere lo strutto, il sale, mescolare per ottenere un impasto sbricioloso.
  3. Unire il latte e amalgamare il tutto ma non troppo, fino ad ottenere un impasto liscio.
  4. Formare una palla. coprire la terrina con la pellicola o con un coperchio, se prevista, e tenere nel frigo per almeno 30 minuti.
  5. Togliere la terrina dal frigo, riprendere l'impasto e stenderlo in una sfoglia di pochi millimetri.
  6. Con una formina a piacere ricavare dei cerchi, fiorellini o quello che volete e dividere in due.
  7. A una metà di questi biscottini ricavati, fare  al centro un buco sempre della stessa forma ma più piccola o anche solo tondo, non ha importanza.
  8. Metterli man mano su una teglia ricoperta con carta da forno.
  9. Preriscaldare il forno a 180°, infornare  e cuocere per circa 18-20 minuti.
  10. Sfornare, lasciare raffreddare e metterli in coppia due a due, un biscotto intere con uno con il buco, mettendo dentro in alcuni un pò di crema al caffè e negli altri la crema toffee.
  11. Sistemarli man mano su un vassoio e lasciare riposare per un'oretta, al fresco. Servire !





lunedì 25 luglio 2016

Insalata di fagiolini con uova, tonno, olive e pomodorini

Insalata di fagiolini  con uova, tonno, olive e pomodorini



Ingredienti :

  • 750 g fagiolini
  • 3 uova sode
  • 100 g olive nere snocciolate
  • 240 g tonno in scatola
  • 250 g pomodorini
  • sale, pepe

Preparazione :

  1. Spuntare i fagiolini, lavarli e cuocerli in abbondante acqua salata bollente per circa 10 minuti.
  2. Scolare, lasciare raffreddare, tagliare in due e metterli in una insalatiera.
  3. Sbucciare le uova, tagliare a pezzettini e aggiungerli ai fagiolini nell'insalatiera.
  4. Lavare i pomodorini, asciugare, tagliare in due e aggiungere anche questi ai fagiolini.
  5. Unire le olive tagliate in due, il tonno con il suo olio, salare, pepare, amalgamare e servire o tenere nel frigo fino al momento del servire !
  6. Piatto Fondo Bianco Coprente Poloplast !




domenica 24 luglio 2016

Torta all'albicocca con panna di soia

Torta all'albicocca con panna di soia



Ingredienti :

  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 400 g farina 00
  • 250 g prodotto vegetale per cucinare con soia
  • 1 fialetta aroma vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci Paneangeli
  • 100 g olio girasole
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 8 albicocche

Preparazione :

  1. Lavare, asciugare le albicocche e tagliare in due togliendo il nocciolo.  Tagliare ogni metà in 4 fettine.
  2. Lavorare le uova, lo zucchero il sale per una decina di minuti, fino a farli diventare una crema densa e spumosa, con lo sbattitore elettrico  o con la planetaria.
  3. Aggiungere l'olio a filo, lasciando lavorare sempre, alla bassa velocità.
  4. Unire anche il preparato di soia, lasciando sempre lavorare, fino ad incorporare.
  5. A questo punto aggiungere anche l'aroma e la farina setacciata in precedenza con il lievito.
  6. Mescolare per amalgamare fino ad ottenere un composto senza grumi.
  7. Imburrare ed infarinare leggermente uno stampo con diametro 22 cm e rovesciare dentro il composto ottenuto.
  8. Distribuire sopra le fettine di albicocche, mettendole a raggiera e spolverizzare con due cucchiai di zucchero.
  9. Infornare nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 45-50 minuti, facendo la prova stecchino, dipende molto da forno a forno.
  10. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire. 
  11. Vassoio Trinato Bianco Coprente Poloplast, con diametro 28 cm !



sabato 23 luglio 2016

Bicchieri veloci alla stracciatella

Bicchieri veloci alla stracciatella



Ingredienti :

  • 1 confezione di Preparato per Torta Stracciatella Cameo
  • 300 ml latte freddo
  • 50 g burro
  • 3 savoiardi
  • 25 g cioccolato alle nocciole
  • 25 g cioccolato fondente
  • Qb di corn flakes ai tre cioccolati

Preparazione :

  1. Tritare con un coltello affilato il cioccolato fondente.
  2. Sciogliere nel microonde o a bagno maria il cioccolato alle nocciole.
  3. Dividere i savoiardi in due e passarli da una parte nel cioccolato sciolto e poi spolverizzare sopra un pò di mini corn flakes. Lasciare rassodare.
  4. Sciogliere il burro a fuoco moderato e togliere dalla fiamma.
  5. Aggiungere il preparato per fondo torta e amalgamare bene il tutto.
  6. Distribuire il composto in 6 bicchieri, premendo leggermente con un cucchiaino.
  7. Versare in una terrina il latte freddo di frigorifero e aggiungere il preparato per crema.
  8. Mescolare e montare con o sbattitore elettrico alla massima velocità per circa 4 minuti.
  9. Incorporare dentro anche il cioccolato tritato e mescolare delicatamente.
  10. Dividere la crema ottenuta nei bicchieri, usandovi di una sac a poche.
  11. Decorare con i savoiardi al cioccolato e con altro mini corn flakes e servire subito e tenere nel frigo fino al momento che si desidera, ma non per il giorno dopo, perché il savoiardo diventerà morbido stando nella crema.




venerdì 22 luglio 2016

Gelato con panna e miele ...

Gelato con panna e miele ...

...pochi ingredienti, ma tanta freschezza e gusto !



Ingredienti:
  • 600 g panna fresca
  • 150 ml latte
  • 120 g miele millefiori
  • 20 g sciroppo di glucosio
Preparazione :
  1. Mettere tutti gli ingredienti in una terrina dai bordi alti e amalgamarli bene con lo sbattitore a mano.
  2. Rovesciare il tutto nella gelatiera raffreddata qualche minuto prima e lasciare lavorare per circa 30 minuti o fino a che otterrete la consistenza desiderata.
  3. Togliere dalla gelatiera e servite subito decorato con un filo di miele, o tenere nel freezer fino al momento che la pazienza va oltre, sapendo che c'è lì.
  4. Per noi niente attesa !!




giovedì 21 luglio 2016

Torta al limone con albumi di riciclo

Torta al limone con albumi di riciclo



Ingredienti :

  • 3 albumi (circa 104 g)
  • 100 g zucchero
  • 200 g farina 00
  • 125 g yogurt al limone
  • 1/2 fialetta aroma limone
  • 2 cucchiaini lievito per dolci Paneangeli
  • 50 g olio girasole
  • 1 pizzico di sale

Preparazione :

  1. Setacciare la farina insieme al lievito.
  2. Mescolare in una terrina lo yogurt con l'olio e l'aroma.
  3. Montare gli albumi a neve morbida insieme a un pizzico di sale e lo zucchero.
  4. Ra aggiungere nella terrina con lo yogurt e olio, alternando, la miscela di farina con gli albumi montati.
  5. Amalgamare delicatamente dopo ogni aggiunta, facendo attenzione a non smontare gli albumi.
  6. Imburrare ed infarinare uno stampo con diametro di 16 cm, rovesciare il composto dentro e livellare.
  7. Preriscaldare il forno a 180 °, infornare e cuocere per circa 40- 45 minuti, facendo comunque la prova stecchino, dipende molto da forno a forno.
  8. Sfornare, lasciare raffreddare, sistemare su un piccolo vassoio, spolverizzare con dello zucchero a velo e servire.




mercoledì 20 luglio 2016

Panini con crusca, germe di grano e lievito madre

Panini con crusca, germe di grano e lievito madre



Ingredienti per 9-10 panini :
  • 500 g Farina Speciale per Lievitazione Naturale Molino Tavano
  • 10 g crusca
  • 20 g germe di grano
  • 300 ml acqua tiepida
  • 100 g lievito madre (rinfrescato prima)
  • 2 cucchiaini sale
  • 1,5 cucchiaini miele
Preparazione :
  1. Setacciare la farina e metterla nel contenitore della planetaria e mescolare insieme alla crusca e il germe di grano.
  2. Aggiungere il lievito, il miele, l'acqua, il sale e mettere in funzione.
  3. Far lavorare per circa 5 minuti, inizialmente alla bassa velocità e poi, aumentare alla velocità 3.
  4. Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, raccogliere l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in una terrina capiente.
  5. Coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista, e mettere nel forno spento con solo la lucina accesa.
  6. Lasciare lievitare per circa 6 ore o fino al raddoppio.
  7. Trascorso il tempo, riprendere l'impasto e dividerlo in pezzi da 100 g ciascuno, alla fine sono venuti 9 pezzi da 100 g e uno da circa 50 g.
  8. Formare delle palline e con un coltello fare degli incisioni sopra  a piacere.
  9. Metterli man mano su una teglia da forno foderata con carta da forno e metterli a lievitare nuovamente per circa 1 ora e mezza, due, o fino al raddoppio.
  10. Preriscaldare il forno a 200°, infornare e cuocere per circa 30 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno.
  11. Consiglio di tenere sempre una ciotola con acqua in parte bassa del forno, affinché mantiene il pane morbido.
  12. Una volta cotti, sfornare, lasciare raffreddare e servire come più piace.


martedì 19 luglio 2016

Cestini di riso basmati con asparagi e gamberoni in salsa di pompelmo

Cestini di riso basmati con asparagi e gamberoni in salsa di pompelmo...

... e in questi casi, vi assicuro che tutti vorranno lavare i piatti, dopo aver mangiato di gusto, il contenuto di questi cestini gustosi, nessuno si ritirerà indietro, provare per credere !!! 
Sono ottimi sia come piatto unico se i pompelmi sono abbastanza grandi, magari seguiti da una insalata. Se i pompelmi sono più piccoli, si fa un bel figurone anche per una festa preparando un buffet, preparando tutto in anticipo. Oltre ad essere molto buoni, sono anche carini e perché anche l'occhio vuole la sua parte.



Ingredienti :
  • 150 g circa riso basmati
  • 12 gamberoni
  • 12 punte di asparagi
  • 2 pompelmi rossi
  • sale, pepe, olio
  • 2 cucchiai salsa di soia
Preparazione :
  1. Lavare i pompelmi, asciugare e tagliare in due.
  2. Pulire i asparagi e tagliare le punte lunghe di circa 7 cm.
  3. Cuocerli in abbondante acqua salata per circa 5 minuti, scolare e tenere da parte.
  4. Tenere da parte !
  5. Togliere la polpa di dentro con delicatezza, nel modo che i gusci rimangono interi e non si rompono.
  6. Pulire per tempo i gamberoni togliendo il carapace, testa, coda e il filo nero e sciacquarli delicatamente.
  7. Cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolare e condire con un filo d'olio extravergine.
  8. Mettere i gamberi in una padella e saltarli insieme a 2 cucchiai di l'olio per qualche secondo.
  9. Aggiungere anche uno spicchio d'aglio piccolo, sbucciato e tagliato molto fine, salare e pepare,
  10. ed irrorare con 3 cucchiai di succo di pompelmo e la salsa di soia non appena si sente il buon profumo del aglio, ci vorranno pochi secondi.
  11. Unire anche gli asparagi e proseguire con la cottura per restringere il sughetto, ma non troppo asciutto perché questa salsina darà al riso un buon gusto.
  12. Ora che tutto è pronto, sistemare i mezzi gusci di pompelmo su un vassoio.
  13. Dividere il riso nei contenitori di pompelmo e decorare con 3 asparagi e 3 gamberoni ciascuno e servire !
  14. Vassoio Esposizione Bianco Coprente Poloplast 27,5 x 20,2 cm Poloplast !




lunedì 18 luglio 2016

Pizza semintegrale quattro stagioni, con lievito madre

Pizza semintegrale quattro stagioni, con lievito madre



Ingredienti :
  • 100 g farina per pizza
  • 150 g farina integrale
  • 250 g farina 00
  • 200 g lievito madre
  • 1 cucchiaino e mezzo di miele
  • 2 cucchiaini sale
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 325 g acqua tiepida
  • X il condimento :
  • Qb. di prosciutto cotto
  • Qb. di olive nere
  • 300 g polpa di pomodoro
  • 125 g mozzarella
  • Qb. di funghetti sotto olio
  • Qb. di carciofini sotto olio
  • sale, pepe, origano, basilico qb
  • olio extravergine d'oliva
Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria e fare al centro un buco.
  2. Aggiungere il lievito madre, il mio è nello stato solido, il miele, il sale, l'olio e l'acqua.
  3. Mettere in funzione e lasciare lavorare per circa 7 minuti.
  4. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di olio e formare una palla.
  5. Metterla in un contenitore oliato e coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista la ciotola.
  6. Lasciare lievitare nel forno spento con solo la lucina accesa per almeno 4 ore, o fino al raddoppio, ma dipende molto anche dal lievito quanto è maturo.
  7. A questo punto stendere l'impasto in una o due teglie foderate con carta da forno e oliate leggermente, dipende dalla grandezza delle teglie.
  8. Lasciare lievitare nuovamente per circa 2 ore.
  9. Nel frattempo preparare anche il condimento :
  10. Mettere la polpa di pomodoro in una terrina e condire con sale, pepe, 1 cucchiaino di origano, qualche foglia di basilico spezzettato e due cucchiai olio extravergine d'oliva.
  11. Lasciare la mozzarella a sgocciolare bene dal suo liquido.
  12. Tagliare le olive a rondelle, la quantità da mettere in base al gusto.
  13. Tagliare i funghetti in due e i carciofini a spicchietti.
  14. Accendere il forno a 250°.
  15. Trascorso il tempo di lievitazione, distribuire la polpa di pomodoro sopra l'impasto ed infornare per circa 12-15 minuti.
  16. Togliere la teglia dal forno, distribuire sopra la mozzarella sbriciolata, irrorare con un filo d'olio ed infornare nuovamente per circa 3 minuti.
  17. Sfornare, distribuire sopra anche le olive, il prosciutto, i funghetti e i carciofini e servire !




venerdì 15 luglio 2016

Gelato con yogurt greco, miele e crema al caffè

Gelato con yogurt greco, miele e crema al caffè


Ingredienti :
  • 400 g yogurt greco
  • 200 g panna
  • 150 g yogurt alla vaniglia
  • 100 g crema al caffè
  • 100 g miele
Preparazione :
  1. Mettere tutti gli ingredienti in una terrina dai bordi alti e mescolarli insieme per amalgamare bene.
  2. Mettere la gelatiera per 5 minuti a raffreddare, rovesciare dentro il composto e mettere in funzione.
  3. Lasciare lavorare per circa 45 minuti o fino a che otterrete la consistenza desiderata.
  4. Togliere il gelato dalla gelatiera e servire subito o metterlo in una ciotola, coprire con un coperchio e tenerlo fino al momento giusto che di mangiarlo nel freezer.

giovedì 14 luglio 2016

Cornetti di sfoglia veloci con cuore di wurstel

Cornetti di sfoglia veloci con cuore di wurstel



Ingredienti :
  • 230 g pasta sfoglia già pronta (1 rotolo)
  • 100 g wurstel
Preparazione :
  1. Tirare fuori dal frigo la pasta sfoglia almeno 30 minuti prima di preparare i cornetti.
  2. Dividere i wurstel in 16 bastoncini della lunghezza pari alla larghezza del triangolo nella parte più larga.
  3. Srotolare la sfoglia e dividerla con una rotella per la pizza, in 16 triangolini.
  4. Mettere su ogni triangolino, nella parte più larga, un bastoncino di wurstel.
  5. Arrotolare su se stessi, dare la forma ai cornetti e metterli man mano su una teglia foderata con carta da forno, potete utilizzare la stessa dalla sfoglia.
  6. Infornare nel forno preriscaldato a 180 ° e cuocere per circa 25 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno !
  7. Sfornare, lasciare intiepidire e servire. Sono buoni sia caldi che freddi. Ottimi per un buffet !


mercoledì 13 luglio 2016

Teglia tricolore di verdure con croccante di sesamo

Teglia tricolore di verdure con croccante di sesamo

Per fare una teglia di queste verdure e ottenere un  bel risultato è consigliato avere le fettine della stessa grandezza, le mie non lo erano proprio uguali e non era venuta proprio perfetta, ma il gusto era lo stesso buono.



Ingredienti :

  • 800 g zucchine
  • 800 g patate
  • 800 g circa pomodori
  • basilico, aglio in polvere
  • Qb. di sale grosso
  • 2 cucchiai semi di sesamo
  • Qb di olio e pan grattato

Preparazione : 

  1. Lavare le verdure e tagliare a fettine tutte dello stesso spessore.
  2. Sistemare un strato di fette di zucchine in una scolapasta e cospargere con un pò di sale grosso.
  3. Proseguire con tutte le fettine, mettendoli alternate con del sale.
  4. Fare lo steso procedimento anche con le patate e anche con i pomodori, solo che nei pomodori mettere di meno sale.
  5. Tenere al riposo per circa 1 ora dopodiché sciacquare sia le zucchine che le patate, invece i pomodori no, in quanto hanno meno sale.
  6. Asciugare tutte le verdure con carta assorbente da cucina e mettere man mano sia le patate che le zucchine in una terrina grande.
  7. Mescolare insieme alle verdure il pangrattato, il basilico lavato, asciugato e spezzettato, l'aglio in polvere al gusto e un pizzico di pepe.
  8. Ora che le verdure sono pronte, iniziare a sistemare alternate in una pirofila, mettendo una fettina di zucchina, una di pomodoro e una di patata, facendo così fino al esaurimento degli ingredienti, mettendoli in più file.
  9. Spolverizzare con i semi di sesamo, irrorare con un filo d'olio ogni fila di verdure ed infornare nel forno preriscaldato a 180°.
  10. Cuocere per circa 60 minuti o fino a che le verdure diventeranno tenere, ma ancora croccante.
  11. Sfornare, lasciare intiepidire e servire. Sono buone anche fredde !



Orecchiette di semola di gran duro con pesto al basilico e noci

Orecchiette di semola di gran duro con pesto al basilico e noci


Ingredienti :
  • 500 g di orecchiette di pasta di semola di gran duro
  • 50 g basilico
  • 50 g gherigli di noci
  • 50 g olio extravergine d'oliva 
  • 1 spicchio d' aglio piccolo
  • 50 g parmigiano a pezzettini
  • sale, pepe ,qb
Preparazione :
  1. Lavare e asciugare il basilico e metterlo nel bicchiere del frullatore.
  2. Aggiungere i gherigli di noci, lo spicchio d'aglio, il parmigiano, l'olio, un pizzico di sale  e pepe.
  3. Frullare bene il tutto fino a che diventerà una crema liscia, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura dalla pasta.
  4. Intanto mettere anche l'acqua per la pasta sul fuoco e non appena inizia il bollore, salare e buttare le orecchiette.
  5. Cuocere secondo le indicazioni dalla confezione o secondo i propri gusti.
  6. Scolare la pasta e condire con il pesto, io avevo messo solo la metà della quantità preparata.
  7. Guarnire con gherigli di noci spezzettate a piacere e servire.





gioco per ragazza Top Blogs