mercoledì 30 novembre 2016

Panettone gastronomico

Panettone gastronomico

Questa ricetta è di una mia carissima amica Cinzia che me l'ha mandata e che ringrazio tanto, alla quale ho apportato una piccola modifica in base alle mie esigenze. Ho sostituito i 100 g di burro che prevedeva la ricetta, con 75 g di olio di semi di girasole. Del resto la ricetta è come la sua. Ecco a voi la mia versione al olio, sono venuti molto morbidi e buoni, uno è andato a finire al naturale e l'altro, versione farcito, al più presto il finale del panettone....

Ingredienti :
  • 550 g farina 00 (lei non ha specificato)
  • 250 g latte tiepido
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di miele (lei ha messo zucchero)
  • 1 bustina di lievito secco attivo
  • 75 g olio (100 g burro prevedeva la ricetta)
Preparazione :
  1. Mettere la farina nel contenitore della planetaria e mescolare insieme il lievito.
  2. Aggiungere il miele, il sale, l'uovo, il latte e mettere in funzione.
  3. Lasciare lavorare per due minuti fino a che si amalgama bene il tutto dopodiché aggiungere l'olio a filo in più riprese.
  4. Lasciare lavorare bene dopo ogni aggiunta nel modo che l'olio sia assorbito bene e finché otterrete un impasto liscio ed elastico.
  5. Riprendere l'impasto della planetaria, formare una palla e metterla in una terrina.
  6. Coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista e mettere nel forno spento con la sola lucina accesa.
  7. Lasciare lievitare per circa.... o fino al raddoppio.
  8. Mettere l'impasto su piano di lavoro infarinato leggermente, dividere e due e formare due palle.
  9. Ungere due stampi da 500 g o uno da 1 Kg, infarinare leggermente e sistemare i panetti dentro.
  10. Mettere nuovamente nel forno spento con la lucina accesa e lasciare lievitare per un altra ora ?
  11. Preriscaldare il forno a 180° per il pane da 1 Kg, secondo la ricetta di Cinzia e cuocere per circa 35 minuti.
  12. Invece se l'impasto si divide in due, mi ha consigliato di cuocere nel forno preriscaldato a 170° e alla fine l'ho fatto cuocere per circa 45 minuti , ma è da cuocere fino che avrà un colore dorato, ma dipende molto da forno a forno.
  13. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e farcire a piacere.



Pizza con tonno, mozzarella, olive e lievito madre

Pizza con tonno, mozzarella, olive e lievito madre


Ingredienti :
  • 500 g farina 00
  • 100 g farina integrale
  • 2,5 cucchiaini sale
  • 350 ml acqua tiepida
  • 1,5 cucchiaini miele
  • 200 g lievito madre
  • 400 g polpa di pomodoro
  • 240 g di tonno sott'olio
  • 200 g mozzarella
  • 50 g circa olive o a piacere
  • origano, sale, pepe, olio
Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria insieme al lievito.
  2. Aggiungere il miele, l'acqua, il sale e mettere in funzione.
  3. Far lavorare il tutto per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  4. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in una terrina.
  5. Coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista e mettere nel forno spento con la lucina accesa.
  6. Lasciare lievitare per circa 4 ore o fino al raddoppio del impasto.
  7. A questo punto, dividere l'impasto in due, stendere e mettere nelle teglie foderate con carta da forno e lasciare lievitare nuovamente per circa un ora.
  8. Condire la polpa di pomodoro con sale, pepe, origano e due cucchiai di olio e distribuire sopra l'impasto lievitato nelle teglie.
  9. Preriscaldare il forno a 250°, infornare e cuocere per circa 15 minuti.
  10. Togliere dal forno, distribuire anche la mozzarella tagliata a fettine o spezzettata, le olive ed infornare ancora per 2 minuti.
  11. Sfornare, mettere sopra anche il tonno sgocciolato dal suo olio e portare in tavola.


martedì 29 novembre 2016

Plumcake al cacao, olio e miele con zucca e amaretti

Plumcake al cacao, olio e miele con zucca e amaretti


Ingredienti :
  • 200 g zucca cruda
  • 200 g farina 00
  • 100 g miele
  • 75 g olio di semi
  • 75 g acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 7 g lievito per dolci
  • 20 g cacao amaro
  • 50 g amaretti + 3 amaretti per sopra
Preparazione :
  1. Setacciare la farina con il lievito e il cacao.
  2. Grattugiare la zucca con la grattugia con i fori piccoli e metterla in una terrina.
  3. Aggiungere il miele, l'olio, l'acqua, il sale e mescolare.
  4. Unire anche la miscela di farina, gli amaretti sbriciolati e mescolare per amalgamare.
  5. Foderare con carta da forno uno stampo da plumcake piccolo (22 x 11 cm), rovesciare dentro il composto ottenuto e sbriciolare sopra i 3 amaretti.
  6. Preriscaldare il forno a 180°, infornare e cuocere per circa 60 minuti, facendo comunque la prova stecchino perché dipende molto da forno a forno.
  7. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.


domenica 27 novembre 2016

Snacks Chic festoso, Freddi con bigne e melograno

Snacks Chic festoso, Freddi con bigne e melograno

Queste merendine fanno parte di quelle novità dell'azienda, cioè, il lancio sul mercato della linea Chic "senza olio di palma e senza lattosio". E' stata una scelta appropriata visto anche il numero crescente di richieste da parte del mercato. Ecco, noi siamo state fra le prime a godere il gusto di queste merendine che si sciolgono in bocca. Sono molto leggeri così come sono e come solito, non potevamo non trasformarli nei snacks ancora più golosi, aggiungendo tre ingredienti in più, ma renderli festosi e tanto golosi !


Ingredienti :
  • 7 merendine Snack Chic Freddi senza olio di palma e senza lattosio
  • 100 g panna vegetale da montare zuccherata
  • chicchi di melagrana qb.
  • 7 bigne pronte
  • foglioline di menta per decoro
Preparazione :
  1. Montare la panna a neve e metterla in una sac a poche con la bocchetta a stella.
  2. Togliere le merendine dalla loro confezione e sistemarle su un vassoio o più, volendo anche singolarmente.
  3. Tagliare le calottine dalle bigne, riempire con della panna aiutandovi dalla sac a poche e coprire con la calottina. Si possono fare anche in anticipo per renderle più morbide.
  4. Mettere al centro di ogni merendina un piccolo ciuffetto di panna e sistemare sopra una bigne.
  5. Decorare tutto attorno alla bigne con dei ciuffetti di panna, con dei chicchi di melagrana e con una piccola fogliolina di menta.
  6. Servire subito o tenere nel frigo fino al momento di servire.






sabato 26 novembre 2016

Cake pop caffè e cioccolato

Cake pop caffè e cioccolato


Ingredienti:
  • 250 gr zucchero
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 20 gr di caffè solubile
  • 125 gr acqua
  • 160 gr olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 300 gr farina
  • x decoro:
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 50 gr cioccolato al latte
  • 1 cucchiaino caffè solubile
  • 50 ml latte
  • decorazioni Paneangeli qb.
Preparazione:
  1. Sbattere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
  2. Lavorare fino ad ottenere una crema spumosa.
  3. Aggiungere l'olio e l'acqua, che precedentemente avrete scaldato e in cui ci avrete fatto sciogliere il caffè.
  4. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolare delicatamente il composto.
  5. Mettere l'impasto nello stampo per cake pop ( io ho utilizzato quello Decora).
  6. Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti.
  7. Togliere dal forno, infilzare i bastoncini nei cake pop e lasciarli raffreddare.
  8. Intanto, preparare il cioccolato per rivestire i cake pop.
  9. Sciogliere il caffè solubile nel latte caldo e farlo intiepidire.
  10. Sciogliere il cioccolato fondente e quello al latte e unirvi il latte aromatizzato al caffè.
  11. Immergere i cake pop nel cioccolato e posizionarli su un vassoio a testa in giù.
  12. Decorarli con le codette e farli raffreddare finché il cioccolato si rassoda nuovamente.
  13. Servirli in pirottini di carta o a piacere.




giovedì 24 novembre 2016

Pizza semintegrale con prosciutto, mozzarella e lievito madre

Pizza semintegrale con prosciutto, mozzarella e lievito madre


Ingredienti :

  • 500 g farina 00
  • 100 g farina integrale
  • 2,5 cucchiaini sale
  • 350 ml acqua tiepida
  • 1,5 cucchiaini miele
  • 200 g lievito madre
  • 400 g polpa di pomodoro
  • 200 g prosciutto cotto
  • 200 g mozzarella
  • origano, sale, pepe, olio

Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria insieme al lievito.
  2. Aggiungere il miele, l'acqua, il sale e mettere in funzione.
  3. Far lavorare il tutto per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  4. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in una terrina.
  5. Coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista e mettere nel forno spento con la lucina accesa.
  6. Lasciare lievitare per circa 4 ore o fino al raddoppio del impasto.
  7. A questo punto, dividere l'impasto in due, stendere e mettere nelle teglie foderate con carta da forno e lasciare lievitare nuovamente per circa un ora.
  8. Condire la polpa di pomodoro con sale, pepe, origano e due cucchiai di olio e distribuire sopra l'impasto lievitato nelle teglie.
  9. Preriscaldare il forno a 250°, infornare e cuocere per circa 15 minuti.
  10. Togliere dal forno, distribuire anche la mozzarella tagliata a fettine o spezzettata ed infornare ancora per 2 minuti.
  11. Sfornare, mettere sopra anche il prosciutto e portare in tavola.



mercoledì 23 novembre 2016

Torte alla zucca cruda e noci, al olio

Torte alla zucca cruda e noci, al olio

Ingredienti :
  • 4 uova
  • 250 g di zucca cruda
  • 180 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 50 g amido di mais
  • 100 ml olio di girasole
  • 1 vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g noci
Ingredienti :
  1. Per prima grattugiare la zucca, il peso si intende quello senza buccia. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi con metà zucchero e un pizzico di sale fino a che diventeranno belli sodi.
  2. Sbattere i tuorli con lo zucchero rimasto fino a che otterrete una crema densa e spumosa e con un colore chiaro.
  3. Aggiungere la vanillina, l'olio, lavorare ancora fino il composto diventerà come una maionese, unire anche la zucca ed incorporare.
  4. A questo punto amalgamare intercalando a cucchiaiate la farina ed il lievito setacciati in precedenza con gli albumi montati a neve, in modo delicato per non farli smontare e 30 g di noci tritate. Versare il composto in due stampi con diametro 16 cm, ben imburrati ed infarinati leggermente.
  5. Distribuire sopra gli altri 20 g gherigli di noci spezzettati a mano.
  6. Preriscaldare il forno a 180 °, infornare e cuocere per circa 50 minuti, facendo la prova stecchino, dipende molto da forno a forno.
  7. Una volta pronte, lasciare raffreddare, spolverizzare con dello zucchero a velo a piacere e servire !


martedì 22 novembre 2016

Pasta con cime di rapa, pomodorini secchi e alici sott'olio

Pasta con cime di rapa, pomodorini secchi e alici sott'olio...

... non solo pasta con cime di rapa e pomodori secchi, ma anche arricchita con delle alici, per gli amanti del pesce e di questi pesciolini piccoli e saporiti ! Ecco un altra versione ...


Ingredienti :
  • 150 g pasta tipo mezze penne rigate
  • 200 g cime di rapa
  • 1/2 peperoncino piccante
  • 4 mezzi pomodorini secchi sott'olio
  • 5-6 filettini di alici sott'olio
  • olio extravergine
  • sale, pepe
  • 1/2 spicchio d'aglio
Preparazione :
  1. Lavare le cime di rapa, tagliare a pezzettini e cuocerli in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Scolare, tenendo da parte l'acqua.
  2. Cuocere anche la pasta secondo le indicazioni della confezione o secondo i propri gusti.
  3. Mentre cuoce la pasta, mettere sul fuoco una padella capiente con 2 cucchiai di olio, i filettini di alice spezzettati, il peperoncino, i pomodori secchi tagliati a striscioline e l'aglio sbucciato e tagliato molto fine e insaporire per 2 minuti a fiamma bassa.
  4. Aggiungere anche le cime di rapa cotte e continuare a cuocere per 3-4 minuti.
  5. Una volta cotta la pasta, scolarla e aggiungerla nella padella con le cime di rapa e i pomodori ed insaporire con un pizzico di pepe.
  6. Insaporire per 1 minuto o due e portare in tavola.
  7. Servire calda !


lunedì 21 novembre 2016

Lasagna con funghi champignon, tonno e besciamella leggera

Lasagna con funghi champignon, tonno e besciamella leggera


Ingredienti :
  • 350 g pasta fresca per lasagne (io ho usato quella con la sfoglia sottile) 
  • 500 g polpa di pomodoro 
  • 750 g funghi champignon 
  • 2 spicchi d'aglio 
  • 1 cipolla; basilico 
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato 
  • 120 g formaggio grana grattugiato 
  • 240 g filetti di tonno sott'olio 
  • Ingredienti per la besciamella : 
  • 70 g olio extravergine 
  • 100 g farina 00 
  • 250 g latte parzialmente scremato 
  • 550 g acqua 
  • sale, pepe, noce moscata, qb 
Preparazione della besciamella :
  1. Mettere la farina e l'olio in una pentola e mescolare per amalgamare e mettere sul fuoco per riscaldare. 
  2. Aggiungere il latte e l'acqua tiepide, insaporire di sale, pepe e noce moscata. 
  3. Girare di continuo alzando la fiamma e cuocere finché si addensa. 
  4. Togliere da fuoco non appena inizia a velare e lasciare intiepidire, girando ogni tanto. 
Preparazione dei funghi :
  1. Pulire bene i funghi e tagliarli a fettine. 
  2. Sbucciare la cipolla, tagliare a fettine o a cubetti e cuocere per 1 minuto in una padella con 2 cucchiai di olio, mescolando spesso affinché non si bruci. 
  3. Aggiungere l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, unire anche i funghi tagliati, insaporire sale e di pepe. 
  4. Cuocere fino a che perderà tutta l'acqua di cottura, aggiungendo al ultimo anche il prezzemolo. 
Preparazione della salsa di pomodori :
  1. Sbucciare 1 spicchio d'aglio, tagliare molto fine e mettere in una padella con 2 cucchiai di olio e lasciare cuocere solo per qualche secondo, fino a che si sentirà il buon profumo. 
  2. Aggiungere anche la polpa di pomodori, salare, pepare e profumare con qualche fogliolina di basilico. 
  3. Cuocere per una decina di minuti dopodiché lasciare raffreddare. 
Assemblaggio della lasagna :
  1. Mettere sul fondo di una pirofila un velo di besciamella, sistemare uno strato di pasta. 
  2. Sopra la pasta stendere un velo di besciamella, un poco di polpa di pomodoro, qualche cucchiaio di funghi trifolati, un pò di tonno spezzettato e spolverizzare con del formaggio. 
  3. Procedere con gli altri strati fino a esaurimento degli ingredienti. 
  4. Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, o fino a quando avrà un bel colore dorato. 
  5. Lasciare riposare 5 minuti prima di servire.
  6. P.S: Se si usano le sfoglie per lasagne più spesse, bisogna sbollentarle prima, se si mettono subito a cuocere. Se si vuole fare in anticipo, cioè da sera per un giorno dopo, preparare semplicemente senza sbollentare, perché con l'attesa diventerà morbida per via della besciamella e la polpa di pomodoro.
  7. Invece se si vuole preparare e mettere subito a cuocere senza voler sbollentare, si deve usare la pasta più sottile.



Pan ciabatta semintegrale

Pan ciabatta semintegrale


Ingredienti :
  • 350 farina 00
  • 150 g farina integrale
  • 300 g acqua tiepida
  • 3 g lievito secco attivo
  • 2 cucchiaini sale
Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria e mescolare insieme il lievito.
  2. Aggiungere il sale e l'acqua e mettere in funzione.
  3. Lasciare lavorare per circa 5 minuti dopodiché ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina.
  4. Formare una palla, metterla in una terrina e tenere a lievitare nel forno spento con la sola lucina accesa per circa 2 ore o fino al raddoppio.
  5. Passato il tempo, riprendere l'impasto e dare la forma alla ciabatta e metterla in una teglia foderata con carta da forno.
  6. Fare sopra delle incisioni a piacere, io ho fatto dei taglietti con la forbice e lasciare lievitare nuovamente nel forno spento con la lucina accesa per circa 1 ora.
  7. Preriscaldare il fono a 200°, infornare e cuocere per circa 40 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno.
  8. Sfornare, lasciare raffreddare e servire !


domenica 20 novembre 2016

Mini Tiramisù Moretta Freddi

Mini Tiramisù Moretta Freddi

Era tanto che non pubblicavo qualche ricettina sfiziosa con queste merendine e voglio chiedere scusa alla signora Luisa per il ritardo con il quale mi faccio sentire. Queste merendine sono buone mangiate così come sono, sia per la colazione che per la merenda, ma per dare un tocco in più, e per poter essere protagoniste in qualsiasi momento della giornata, le ho trasformate in un'altra veste, ma sempre gradite.
Ecco, questa volta le protagoniste sono loro, le merendine Moretta Tiramisù, con il loro gusto inconfondibile, che danno la carica che ci vuole.

Ingredienti :
Preparazione :
  1. Sistemare le merendine su un vassoio dopo averle tolte dalla loro confezione.
  2. Mettere l'acqua in una tazza da caffè insieme al caffè solubile e riscaldare nel microonde per qualche secondo.
  3. Togliere la tazza dal microonde e mescolare fino a che il caffè si scioglierà e lasciare raffreddare.
  4. Mettere la panna in una terrina dai bordi alti, aggiungere la ricotta, il caffè e montare con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema densa.
  5. Mettere la panna al caffè in una sac à poche con il beccuccio a stella e decorare le merendine con piccoli ciuffetti.
  6. Spolverizzare sopra un pò di cacao amaro e servire subito o tenere nel frigo fino al momento di servire.






sabato 19 novembre 2016

Treccia di pane morbida

Treccia di pane morbida


Ingredienti:
  • 500 gr farina
  • 1 busta lievito secco attivo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 e 1/2 cucchiaini zucchero
  • 275 ml acqua tiepida
  • 40 ml olio d'oliva
Preparazione:
  1. Lavorare tutti gli ingredienti nella planetaria insieme per circa 10 minuti in modo da ottenere un impasto liscio, omogeneo e che si stacca dai bordi.
  2. Mettere l'impasto ottenuto in una ciotola coperta a far lievitare per un oretta e mezza.
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, dividere l'impasto in tre filoncini di uguale dimensione.
  4. Dare la forma alla treccia di pane e adagiare su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Lasciare lievitare per un'altra oretta.
  6. Cuocere in forno preriscaldato a 220°per 20 minuti circa, tenendo sotto una ciotola con dell'acqua, per favorire l'umidità.



venerdì 18 novembre 2016

Spaghetti con broccoli e pomodori secchi sott'olio

Spaghetti con broccoli e pomodori secchi sott'olio


Ingredienti :
  • 350 g pasta tipo spaghetti
  • 1 broccolo abbastanza grande
  • 1 peperoncino piccante
  • 8 filetti di pomodori secchi sott'olio
  • sale, pepe, olio
  • 1 spicchio d'aglio
Preparazione :
  1. Lavare il broccolo, dividerlo in cimette e cuocerlo in abbondante acqua salata per 2 minuti. Se usate anche il gambo metterlo a cuocere 5 minuti prima di buttare le cime.
  2. Scolare e tenere da parte.
  3. Nel acqua stessa buttare anche la pasta e cuocere secondo le indicazioni della confezione.
  4. Mentre cuoce la pasta mettere in una padella capiente 2 cucchiai di olio, i ho messo quello dei pomodori, aggiungere i pomodori tagliuzzati, il peperoncino piccante tagliato a rondelle e lo spicchio d'aglio tagliato molto fine.
  5. Insaporite per 1 minuto a fuoco moderato e aggiungere anche i broccoli.
  6. Cuocere ancora per 2-3 minuti dopodiché scolare la pasta e aggiungere nella padella.
  7. Insaporire per 1 minuto, portare in tavola e servire.



gioco per ragazza Top Blogs