giovedì 13 marzo 2014

TORTA OTELLO ALLE AMARENE

TORTA OTELLO ALLE AMARENE

Questo dolce viene dall'inspirazione del blog di Any. L'ho visto e mi è piaciuto. Avendo delle amarene allo sciroppo che mia mamma aveva messe via nei baratoli, mi sono detta perché non provare. E' venuto abbastanza buono. Ha una bella consistenza ed io come faccio di solito, ho cambiato un pò degli ingredienti, in base ai gusti e agli ingredienti che avevo in casa. Il caffè non l'ho messo perché da poco avevo fatto un dolce con il caffè e non tutti in casa lo gradiscono (anzi qualcuno  ha fatto riferimento alla presenza di troppo cacao) . Per il resto era abbastanza buono e gradito da coloro che amano tanto il cioccolato. Comunque grazie Any per la tua ricetta.

Ingredienti per uno stampo con diametro di 20 cm :
  • 130 ml panna fresca
  • 200 gr cioccolato fondente
  • 75 gr burro fuso
  • 150 gr yogurt alla vaniglia
  • 200 g zucchero
  • 2 uova
  • 125 g farina 
  • 50 g amido di mais
  • 2 cucchiaini lievito Paneangeli
  • 75 gr cacao amaro
  • un pizzico di sale
  • 50 ml sciroppo di amarene
  • 230 gr amarene sciroppate sgocciolate e senza nocciolo
  • burro  per lo stampo
Per la glassa:
  • 100 ml panna fresca
  • 100 g cioccolato fondente
  • 30 ml sciroppo dalle amarene
Preparazione :

Sciogliere il burro in un pentolino e metterlo da parte.
Mettere la panna in una terrina insieme al cioccolato tagliato a pezzettini e farlo sciogliere nel microonde per 100 secondi, mescolando ogni tanto,finché non si sarà sciolto del tutto. Lasciare raffreddare.
In una terrina lavorare le uova con lo zucchero, unire il burro, il cioccolato e lo yogurt. Mescolare fino a quando gli ingredienti sono amalgamati bene.
Setacciare la farina con il cacao, il lievito, il sale e poi aggiungere il tutto al composto fatto in precedenza. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Aggiungere le amarene e lo sciroppo e mescolare con una spatola.
Imburrare lo stampo, mettere l'impasto, livellare e infornare a 170 gradi (forno preriscaldato) per 65 minuti, vale sempre la prova stecchino.
Sfornare il dolce, lasciarlo nello stampo per circa 30 minuti e poi toglierlo dallo stampo con attenzione. 
 Metterlo quindi su una griglia a raffreddare.
Preparare la glassa, portando a ebollizione la panna, aggiungere poi a fuoco spento il cioccolato tritato e lo sciroppo. Mescolare per renderla omogenea e metterla sulla torta.

4 commenti:

  1. Quant'è bello e cioccolatoso!!! Grazie per avermi avvisata, sono poco presente ultimamente, non pubblico una ricetta da quasi un mese, ma un'occhiata al blog la do sempre. E' così ho saputo che ancora una volta hai fatto una ricetta vista sul mio blog. Grazie di cuore per la fiducia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Any, non potevo non avvisarti. E' il frutto della tua ricetta. ho visto che non hai postato nessuna ricetta ultimamente, perché ogni tanto davo un'occhiata. Importante che tutto vada bene. Grazie ancora e alla prossima !!! :)

      Elimina
  2. Una torta molto raffinata, amarene e cioccolato un gusto decisamente molto indovianato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ieri stavo per replicarla avendo delle amarene in casa e poi, ho semplificato tutto ed è venuto fuori tutto un altra cosa, ma sempre buona, grazie mille Gunther !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs