Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Budino al pistacchio con panna montata e gocce di cioccolato

Budino al pistacchio con panna montata e gocce di cioccolato Ingredienti : 2 buste di Preparato per Budino al Pistacchio Cameo 1 l latte 200 g panna montata gocce di cioccolato circa 25 biscottini Novarini o savoiardi Preparazione : Per prima preparare alla portata di mano 7- 8 coppette o bicchierini per poter distribuire il budino non appena sarà pronto e spezzettare in ognuno 3 biscottini. Io mi sono preparato 8 bicchieri e uno l'ho perso di vista e alla fine ho messo solo 7, ma tutti contenti perché erano più pieni. In una pentola abbastanza capiente versare il contenuto delle 2 buste e aggiungere pian piano il latte per non formare grumi e mettere sul fuoco portando a ebollizione. Cuocere per circa 5 minuti mescolando continuamente per non attaccare sul fondo. Spegnere, distribuire nei bicchieri e lasciare raffreddare. Per tempo preparare anche la panna montata e metterla in una sac a poche. Non appena il budino sarà freddato, decorare con un bel ciuffetto ogni bic

Salsa di pomodoro veloce, con cipolla, aglio e basilico

Salsa di pomodoro veloce, con cipolla, aglio e basilico Ingredienti : 3 Kg pomodori 350 g cipolla rossa 3 spicchi d'aglio 25 g basilico, sale 1 bicchierino di olio  Preparazione : Lavare i pomodori, tagliare la parte bianca dove è stata il picciolo, tagliarli a pezzettini. Sbucciare le cipolle e l'aglio e tagliarli a cubetti. Mettere la cipolla e l'aglio in una pentola abbastanza capiente insieme al olio e appassire per 2 minuti. Aggiungere anche i pomodori, il basilico, frullare il tutto con un frullatore a immersione per ridurre in una crema liscia. Mettere a cuocere per circa 1 ora mescolando ogni tanto per non attaccarsi sul fondo, insaporendo di sale a piacere. E' pronto quando sarà ben ristretto. Metterlo ancora caldo nei baratoli ben puliti e tenere capovolti per circa 5 minuti dopodiché girare nella posizione normale e tenere ancora al calduccio nelle coperte, tovaglie  o dei strofinaci. Ora sono pronti al uso ! Ed ecco per la presentazione di qu

Biscotti con arachidi e cioccolato senza glutine e ....il mio premio vinto con il Corriere della Sera e "Una ricetta per la vita"

Pasta fredda con zucchine, carote, wurstel e pomodorini

Pasta fredda con zucchine, carote, wurstel e pomodorini Ingredienti : 500 g pasta tipo farfalle 2 carote 2 zucchine 200 g pomodorini pizzutello basilico sale, pepe olio extravergine d'oliva Preparazione : Pelare le carote e tagliarle a rondelle. Lavare le zucchine, tagliarle in 4 e poi a fettine. Lavare i pomodorini e tagliarli in due. Lavare un mazzetto di basilico e asciugare. Preparare una pentola capiente con abbondante acqua e portare a ebollizione. Salare non appena inizia il bollore e buttare la pasta e le fettine di carote. Cuocere secondo le indicazioni della busta o come da abitudine, scolare, passare sotto acqua corrente fredda, lasciare raffreddare e mettere in una insalatiera. Mentre cuoce la pasta con le carote saltare anche le zucchine per circa 10 minuti con uno spicchio d'aglio tagliato molto fine in 2 cucchiai di olio extravergine e salare. Lasciare raffreddare e aggiungerle alla pasta. Spezzettare anche il basilico e unirlo insieme, condire c

Pagnotta in padella con lievito madre

Pagnotta in padella con lievito madre Ingredienti : 500 g farina 00 300 ml acqua tiepida 200 g lievito madre 1 cucchiaino e mezzo di miele 4 cucchiai olio extravergine d'oliva 2 cucchiaini sale Preparazione : Mettere il lievito madre nel contenitore della planetaria e scioglierlo con l'acqua e il miele. Unire anche tutti gli altri ingredienti e far funzionare la planetaria per circa 5 minuti. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina e formare una palla. Metterla in un contenitore leggermente oliato e lasciare lievitare per circa 4 ore. Riprendere l'impasto e stenderlo direttamente in una padella con diametro di circa 24 cm, oliato leggermente. Essendo che l'impasto è abbastanza morbido si stende molto facilmente con le mani. Bucherellare con una forchetta e lasciare lievitare per circa 1 ora e mezzo. Cuocere dai due lati girando almeno due volte con attenzione, visto che è abbastanza alta, in modo che la cottura viene uniforme ! Lasciare intiep

Reginette fatte in casa, con verdure di stagione

Reginette fatte in casa, con verdure di stagione Ingredienti : pasta tipo reginette fatte in casa 1 cipolla; 1 carota 1 melanzana 1 zucchina  1 spicchio d'aglio basilico; sale, pepe olio extravergine d'oliva 200 g pomodorini ciliegina Preparazione : Dopo aver preparato le reginette in casa , (vedere la ricetta con ingredienti e procedimento schiacciando sul link), fatte con Preparato per fare la pasta in casa, Molini Pizzuti *** , mentre si stanno asciugando un pò, preparare le verdure. Sbucciare la cipolla e l'aglio e tagliare la cipolla a fettine e l'aglio a pezzettini molto piccoli e metterli in una larga padella con 5 cucchiai di olio extravergine. Appassire per circa 2 minuti, aggiungere la carota pelata e tagliata a fettine, proseguire la cottura per circa 2 minuti, unire la melanzana lavata e tagliata a cubetti e proseguire la cottura per altri 2 minuti dopodiché aggiungere la zucchina lavata e tagliata a fettine e i pomodorini lavati e tagliati i

La pasta tipo reginette fatta in casa

La pasta tipo reginette fatta in casa Ingredienti : 3 uova 300 g Preparato per Pasta fatta in casa Molini Pizzuti 30 ml acqua 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva un pizzico sale Preparazione : Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e farli lavorare per circa 10 minuti, invece se non c'è la planetaria,  setacciare la farina e disporla a fontana. Mettere in centro le uova, l'olio, l'acqua  e il sale, ed impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formare una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente e far riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso il tempo, dividere la pasta in pezzettini e passarli alla macchinetta per fare le sfoglie sottili che taglierete nella forma desiderata, o come in questo caso, con un attrezzo apposta, tagliare per ottenere le reginette. Se non c'è l'attrezzo, si può fare un'altra forma a piacere. Man mano che si fanno stenderle su una tovaglia pulita e  lasciarle ad

Focaccia integrale al profumo di timo e lievito madre

Focaccia integrale al profumo di timo e lievito madre Ingredienti : 500 g farina 00 100 g farina integrale 200 g lievito madre 2 cucchiaini e mezzo sale 2 cucchiaini miele 325 acqua tiepida 40 ml olio extravergine 1 cucchiaio di timo fresco (io ho messo secco in quanto non avevo quello fresco in casa) Preparazione : Setacciare le farine e metterle nella planetaria insieme al lievito madre, il sale, il miele, l'acqua, l'olio e lavorare per circa 5 minuti. Aggiungere anche il timo e lavorare ancora per qualche istante per amalgamare. Prendere l'impasto e aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e lasciare lievitare fino al raddoppio. Io l'avevo impastato nel frigo già pronto da un giorno, l'ho tirato alla sera tardi e l'ho messo direttamente nella teglia. Essendo che era ancora freddo, non si stendeva molto bene e l'ho lasciato ancora così per un paio di ore. Di notte, alzandomi, l'ho steso per bene e l'ho lasciato a

Bicchierini con riso al latte e composta di albicocche

Composta di albicocche veloce

Composta di albicocche veloce Ingredienti : 1 Kg albicocche (peso senza nocciolo) 150 g zucchero 2 cucchiai succo limone 1 rametto menta Preparazione : Dopo ave lavato molto bene le albicocche, tagliarle a metà e togliere il nocciolo. Le albicocche dovranno essere molto mature, se non lo sono, si possono tagliare anche a pezzettini più piccoli e metterli in una pentola dai bordi alti. Aggiungere lo zucchero, il succo di limone e mescolare. Mettere sul fuoco e mescolare fino al scioglimento dello  zucchero. Portare a cottura per circa 5 minuti, dopodiché aggiungere anche il rametto di menta per profumare la composta e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Mettere nei baratoli ben puliti, sigillare con il coperchio, rovesciare a testa in giù e tenere così per circa 5 minuti, dopodiché riportarli nella posizione normale e tenere al calduccio, coperti con una copertina o con dei strofinaci. Usarli come decoro per i vostri dolci o come più piace. Non è una vera marmellata,

Gamberoni saltati in padella su crema di ceci

Gamberoni saltati in padella su crema di ceci Ingredienti : 500 g ceci secchi 4 porri 2 spicchi d'aglio 1 mazzetto rosmarino sale,pepe olio extravergine d'oliva gamberoni saltati in padella scorza di 1 limone  Preparazione : Mettere i ceci a mollo per tutta la notte, io avevo dimenticato e li ho messi per circa 7 ore e sono andati molto bene. Scolarli, sciacquarli e tenere da parte. Lavare i porri, solo la parte bianca e tagliarla a rondelle. In una pentola capiente mettere 4 cucchiai olio extravergine e rosolare i porri per circa 5 minuti, continuando a girare per non bruciare. Aggiungere l'aglio tagliato molto fine, non vi preoccupate perché dopo la cottura non si sentirà più l'odore ma soltanto un buon gusto, unire anche i ceci, insaporire insieme per circa 2 minuti, dopodiché coprire con 2,5 litri di acqua calda. Portare a cottura a fuoco moderato per circa 1 ora, aggiungere anche il rosmarino, da preferire legato , ma va bene anche così, insaporir

Gamberoni saltati in padella con la birra e limone

Gamberoni saltati in padella con la birra e limone Ingredienti : 16 gamberoni 2 cucchiai olio extravergine 100 ml birra scorza di 1 limone 1 cucchiaio salsa di soia sale, pepe 3 rametti di prezzemolo 1 spicchio d'aglio Preparazione : Dopo aver pulito accuratamente i gamberoni, saltarli in padella con l'olio per qualche minuto, sfumare con la birra e lasciare evaporare. Aggiungere l'aglio tagliato molto fine, la salsa di soia, il prezzemolo e 100 ml acqua, salare, pepare e proseguire con la cottura per restringere il sughetto. Alla fine grattugiare la scorza del limone sopra e amalgamare per insaporire. Servire caldi ....., io con una crema di ceci !

Muffin allo yogurt, cacao e amaretti

Muffin allo yogurt, cacao e amaretti Ingredienti per 12 muffin : 3 uova 100 g di amaretti 75 g ml olio di girasole 180 g di Farina per Dolci Mulini Pizzuti 150 g di zucchero di canna 15 g di cacao amaro 30 g di liquore amaretto 150 g yogurt bianco 1 bustina di lievito per dolci vanigliato 12 amaretti Preparazione : Lavorare le uova con o zucchero con uno sbattitore o con la planetaria per circa 10 minuti, aggiungere, l'olio, lo yogurt, il liquore, la farina setacciata precedentemente con il cacao e il lievito ed in fine incorporare gli amaretti. Sistemare dei pirottini negli stampi per i muffin e riempire di 2/3 con il composto ottenuto. Distribuire sopra ciascun pirottino un amaretto sbriciolato ed infornare  nel forno preriscaldato a 180 ° per circa 25 minuti, a prova stecchino. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire. Sono molto profumati e gustosi ! Vassoio Trinato Bianco Coprente Poloplast 45 x 26 cm !

Torta salata con erbette, salsiccia, ricotta e lievito istantaneo

Torta salata con erbette, salsiccia, ricotta e lievito istantaneo Ingredienti : 450 g di ricotta 200 g di Farina 00 Molini Pizzuti 550 g erbette già cotte 270 g salsiccia di tacchino 1 bustina di lievito per dolci non vanigliato 1 spicchio di aglio olio extravergine d'oliva sale, pepe, 3 uova 150 gr yogurt bianco pangrattato Preparazione : Tagliare la salsiccia a pezzettini, metterla in una padella con 2 cucchiai di olio e cuocere per circa 5 minuti. Aggiungere l'aglio tagliato molto fine, le erbette e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Lasciare raffreddare. Unire nella padella con le erbette la ricotta, lo yogurt, le uova, salare, pepare e aggiungere anche la farina setacciata con il lievito. Amalgamare delicatamente, insaporendo di sale e pepe se necessita ancora. Ungere una teglia di 24 cm con margarina, (burro, olio) e cospargerla di pangrattato uniformemente. Versare il composto dentro, livellare ed infornare a 180°C nel forno preriscaldato,

Gelato con burro di arachidi e gocce di cioccolato

Gelato con burro di arachidi e gocce di cioccolato Dopo la prima versione di gelato con burro di arachidi, piaciuto molto, non potevo non fare bis, ma questa volta diminuendo il burro di arachidi e aggiungendo delle gocce di cioccolato. Una vera delizia !!! Ingredienti: 300 gr latte  200 ml panna da montare senza zucchero 150 ml yogurt bianco  100 gr burro di arachidi naturale 100 gr zucchero di canna  50 g gocce di cioccolato Preparazione : Mettere nel frullatore il burro di arachidi con lo zucchero, il latte, lo yogurt e la panna e frullare per 1 minuto. Tenere nel frigo per almeno 30 minuti. Io alla fine l'ho messo subito nella gelatiera. Se si mette nel frigo, riprendere il composto e farlo mantecare nella gelatiera per circa 30 minuti. 5 minuti prima del termine, aggiungere anche le gocce di cioccolato e lasciare lavorare fino al termine. Servire subito decorato con delle gocce di cioccolato o metterlo per qualche ora nel freezer, in un contenitore con coperchio. C