Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2017

Pizza con Bluedessert all'aceto balsamico, pere e noci

Pizza con Bluedessert all'aceto balsamico, pere e noci Per preparare questa gustosa pizza ho usato il formaggio Bluedessert all'aceto balsamico del Caseificio Brema, un formaggio a pasta erborinata al latte di vacca. Bluedessert Aceto viene affinato con un’immersione nel delicato mosto di aceto balsamico che addolcisce il gusto del formaggio e gli dona un carattere unico. Il connubio perfetto tra il Bluedessert all'Aceto, le pere e le noci, hanno reso la pizza di una bontà unica, provare per credere. L'abbiamo accompagnata con della glassa di soia all'aceto balsamico e come vino abbiamo degustato il "Cabernet Franc Alto" (che  il Caseificio Brema ci l'ha mandato insieme ai formaggi), con il suo colore rosso rubino tendente al violaceo, dal profumo intenso e persistente. Il suo sapore morbido ed elegante è ottimo abbinato ai primi piatti con sughi di carne e alle grigliate, ma si è prestato molto bene con questa pizza insolita, ma molto, molto buona

Torta alta e soffice con mele e ricotta, al olio

Risotto cremoso con formaggio Bluedessert alle erbe

Risotto cremoso con formaggio Bluedessert alle erbe E nonostante tutto, la vita va avanti anche se è difficile da accettare. Dopo una settimana intensa trascorsa facendo tantissimi Km e un cuore triste, ma non voglio parlare qui di questo, eccomi di nuovo parlare dei famosi formaggi Bluedessert  Brema. La ricetta di oggi è un risotto mantecato con il formaggio Bluedessert alle Erbe, un formaggio cosparso di fiori ed erbe aromatiche provenienti dalle Dolomiti che gli conferiscono un aspetto e un sapore unico, delicato e fresco. Questo formaggio risulta essere molto profumato e al palato fresco e intenso: le erbe ed i fiori utilizzati vengono essiccati e trasformati in prodotto edibile di alta qualità, perciò il risotto ha acquisito un gusto molto piacevole per il palato.  Noi abbiamo accompagnato il risotto con della salsiccia casareccia leggermente affumicata, saltata in padella e come verdura del cavolfiore bollito condito con un filo d'olio extravergine, un piatto semplice

Pane in cassetta con lievito madre a lunga lievitazione

Pane in cassetta con lievito madre a lunga lievitazione Ingredienti primo impasto : 75 gr farina 00 75  gr  lievito madre  rinfrescato 40 gr acqua tiepida Ingredienti secondo impasto : 500 gr farina Manitoba 300 gr acqua tiepida 12 gr sale 1,5 cucchiaini zucchero 25 gr olio di semi Preparazione : Mescolare in una ciotola i 75 gr farina con il lievito madre e l'acqua e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprire la ciotola con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista, e lasciare lievitare per circa 4 ore nel forno spento e con solo la lucina accesa, o lasciare la ciotola fuori, ma ci vorranno almeno 5 ore per la lievitazione, a meno che avete nella cucina una temperatura molto elevata. Trascorso il tempo, aggiungere la farina Manitoba, l'acqua, l'olio, lo zucchero, il sale e lavorare fino a che otterrete un impasto omogeneo  ed elastico. Io stavolta l'ho fatto a mano, ma si può lavorare tranquillamente con la pl

Bluedessert Formaggi Erborinati e la Collaborazione con il Caseificio Brema

Bluedessert Formaggi Erborinati e la Collaborazione con il Caseificio Brema Eccoci qua, oggi vi voglio parlare non di una ricetta in particolare, ma di una nuova collaborazione con il Caseificio Brema. Vogliamo ringraziare l'azienda perché tra i vari blog che ha scelto per fare conoscere i loro prodotti favolosi, siamo state scelte anche noi. Per noi è stato un onore, non potevamo non accettare questa bellissima proposta ed eccoci a raccontarvi dei loro formaggi favolosi. Il caseificio Brema continua la tradizione producendo e stagionando formaggi locali ottenuti da latte di vacche nutrite in alpeggio durante l’estate. Sono formaggi unici, pluripremiati e si possono acquistare in tutti i punti vendita BREMA di Belluno, Pedavena, e Santa Giustina Bellunese, per chi abita vicino consiglio di andare a provarli, noi li abbiamo assaggiati subito, non abbiamo resistito e ci hanno conquistati. Al top è il Morlacco del Grappa, il cui nome ricorda il passaggio in queste zone nel

Pizzette con salsiccia e mozzarella a lunga lievitazione

Pizzette con salsiccia e mozzarella a lunga lievitazione Ingredienti primo impasto : 75 gr farina 00 75  gr lievito madre rinfrescato 40 gr acqua tiepida Ingredienti secondo impasto : 500 gr farina Manitoba 300 gr acqua tiepida 12 gr sale 1,5 cucchiaini zucchero 25 gr olio di semi Per condire : 350 gr circa di salsa di pomodoro (la mia) salsiccia qb 180 gr circa mozzarella per pizza a cubetti origano, sale qb 4 cucchiai di olio extravergine Preparazione : Mescolare in una ciotola i 75 gr farina con il lievito madre e l'acqua e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprire la ciotola con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista, e lasciare lievitare per circa 4 ore nel forno spento e con solo la lucina accesa, o lasciare la ciotola fuori, ma ci vorranno almeno 5 ore per la lievitazione, a meno che avete nella cucina una temperatura molto elevata. Trascorso il tempo, aggiungere la farina Manitoba, l'acqua, l'oli

Pane con noci, fichi e uvetta

Pane con noci, fichi e uvetta Ingredienti : 750 gr farina 00 1 bustina lievito secco attivo 530 ml acqua tiepida 2 cucchiaini di zucchero 3 cucchiaini sale 150 fichi secchi 150 g gherigli di noci tostati 150 g uvetta Preparazione : In una terrina, mettere a molo i fichi insieme all'uvetta per circa 1 ora. Scolare e tenere l'acqua da parte. Mettere la farina nel contenitore della planetaria insieme al lievito e mescolare. Aggiungere anche l'acqua (usare quella dal ammollo della frutta, darà gusto e dolcezza al impasto), lo zucchero, il sale e mettere in funzione. Lasciare lavorare per circa 5 minuti dopodiché unire anche i fichi tagliati a pezzi non troppo piccoli, l'uvetta e i gherigli di noci interi o meno, quando sarà da tagliare si vedranno bene e si sentiranno sotto i denti. Proseguire nel lavorare ancora per circa 2 minuti o fino a che saranno ben amalgamate. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e me

Torta Raffaello

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Torta con zucca e gocce di cioccolato

Ingredienti : 250 gr di zucca grattugiata 175 gr di zucchero 220 gr di farina 30 g fecola di patate 100 ml olio di girasole 1 aroma di mandorla 1 bustina di lievito per dolci 1 pizzico di sale 3 uova 50 gr gocce di cioccolato Ingredienti : Per prima grattugiare la zucca, il peso si intende quello senza buccia. Setacciare la farina con il lievito e la fecola. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi con 75 gr  di zucchero fino a che diventeranno belli sodi. Lavorare i tuorli con lo zucchero rimasto, e un pizzico di sale fino a che otterrete una crema densa e spumosa e con un colore chiaro. Aggiungere l'aroma, l'olio, lavorare ancora fino a che il composto diventerà come una maionese, unire anche la zucca ed incorporare. A questo punto amalgamare intercalando a cucchiaiate la miscela di farina con gli albumi montati a neve, in modo delicato per non farli smontare. Incorporare anche le gocce di cioccolato, io ho messo solo 50 perché non ne a

Danubio salato con wurstel e fontina

Schiacciata al nesquik e uva bianca

Schiacciata al nesquik e uva bianca Se nel frigo c'è un pò di uva che ormai nessuno si fa avanti per mangiarla cosa pensi di fare ?, buttarla ?, che sia mai da fare una cosa del genere. In cucina si deve sempre trasformare nel modo da poter recuperare ogni cosa. Quest'uva era dolcissima, molto buona e mi è venuto subito in mente da preparare una schiacciata, già che quest'anno non lo avevo fatta. Per non fare la solita schiacciata ho deciso di aggiungere nel impasto anche un pò di nesquik per dargli un tocco in più, anche se alla vista sembra più integrale che non cioccolatosa, ci voleva di più nesquik, ma era buonissima, infatti in questo modo l'uva è andata a ruba. Ma passiamo alla ricetta : Ingredienti: 500 g farina 30 gr nesquik 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaio di zucchero 300 ml acqua 2 cucchiai di olio 7 g lievito secco attivo 1 kg uva senza semi olio da mettere sopra qb 100 g zucchero Preparazione: Mettere nella planetaria il nesquik me

Focaccia morbida con crusca e lievito madre

  Focaccia morbida con crusca e lievito madre Ingredienti : 700 gr farina 00 50 gr crusca bio 150 gr lievito madre 15 gr sale 2 cucchiaini zucchero 50 gr olio extravergine d'oliva 500 gr acqua tiepida Preparazione : Mettere nel contenitore della planetaria la farina, fare al centro un buco e mettere il lievito. Aggiungere l'acqua, lo zucchero, l'olio e il sale e mettere in funzione. Lasciare lavorare per circa 5 minuti, fermare la planetaria, lasciare riposare per circa 20 minuti dopodiché rimettere in funzione. Lavorare ancora per altri 5 minuti e raccogliere l'impasto aiutandovi con un pò di olio extravergine. Formare una palla, metterla in un contenitore oliato e coprire con un coperchio, se previsto o con della pellicola  alimentare. Mettere nel forno spento con solo la lucina  accesa. Lasciare levitare per circa 1 ora, rilavorare leggermente e rimettere di nuovo nel forno. Proseguire con la lievitazione per altre 4 ore e mezza. Riprendere l&#

Chiffon cake all'arancia e decorazione ai tre cioccolati

Panettone alla Crema di Pistacchio Oro Sciara

Panettone alla Crema di Pistacchio Oro Sciara IL PANETTONE SCIARA DIVENTA ORO! Con tutto il gusto del pistacchio, del cioccolato fondente e il 100% di prodotti di origine vegetale. Il Panettone vegan Sciara racchiude tutta la semplicità e la bontà delle creazioni artigianali di pasticceria. Non presenta canditi né ripieni, ideale per chi ama il Panettone semplice. Da farcire a piacere con la Crema di Pistacchio “Oro” inclusa nella confezione. Senza latte né prodotti di origine animale, il Panettone Oro Sciara è perfetto per chi è intollerante al lattosio o per chi ha scelto uno stile di vita vegan. Un prodotto rigorosamente artigianale, soffice e profumatissimo, a lievitazione del tutto naturale, assolutamente privo di coloranti e conservanti. All'interno di un’elegante confezione troverete il Panettone al Pistacchio vegan da 500 grammi, insieme a un vasetto di Crema di Pistacchio, anch'essa vegan, da 90 grammi. Il Panettone Sciara, infatti, non presenta farciture pronte, che