Passa ai contenuti principali

TORTA ALL'ARANCIA SENZA UOVA, LATTE E BURRO

TORTA ALL'ARANCIA SENZA UOVA, LATTE E BURRO

Ogni tanto, dopo tanti dolci più consistenti, ci sta qualcosa di più leggero. Questa torta molto profumata è fatta senza uova, senza burro e nemmeno il latte. Per chi la mangia , se non sa di tutte queste mancanze, non si accorge nemmeno. Molto fresca e buona, accompagnata poi da una tazza di tè o se non intolleranti al lattosio, una tazza di latte, parlando dei più piccoli, perché i più grandi si possono viziare anche con una tazza di caffè !!!
Provata anche da Shane, trovate qui la sua ricetta :  http://semplicementeioshane.blogspot.it/2016/02/una-ricetta-molto-speciale.html

Ingredienti per 12 persone :
  • 350 gr di farina
  • 150 gr amido di mais Paneangeli
  • 300 gr zucchero
  • 100 ml olio di girasole
  • 200 ml acqua gassata
  • 2 arance frullate
  • 1 busta lievito x dolci
  • 1 pizzico sale
  • scorza di un arancia o 1/2 aroma di arancia Paneangeli
  • zucchero a velo vanigliato qb 
X il ripieno :
  • marmellata di arance, limone o gelatina di limone
Preparazione :
Lavare le arance, sbucciarle e se non sono trattate, grattugiare la buccia di una e metterla da parte per metterla nell'impasto. Io ho messo l'aroma all'arancia di Paneangeli, perché non ero sicura delle arance se sono trattate o meno. Frullare a immersione gli spicchi tagliati a pezzettini con tutta la pellicina. Mescolare tutti gli ingredienti, compresa la buccia (l'aroma) e il frullato e mettere il composto in una teglia unta ed infarinata. Cuocere per circa 40 min a 180 °(fare la prova stecchino). Lasciare raffreddare su una grata, tagliare in tre strati e riempire con la marmellata desiderata. Io ho avuto della gelatina di limone che avevo fatta dopo aver fatto il limoncello. Spolverizzare di zucchero a velo e servire. Molto fresca !!!
P.S. Non vi spaventi la quantità di zucchero, ci sta molto bene per via delle arance. Io di solito non amo molto mettere tanto zucchero nei dolci ,ma questa lo chiede !!!
Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di attesa : 30 minuti
Tempo di cottura : 40 minuti




Commenti

  1. sembra proprio soffice !
    e deve essere davvero buona, ho un'amica che ho delle intolleranze, sarebbe adatta per lei!
    scusami se non ero ancora passata ma non riuscivo a trovarti
    ora mi metto fra i tuoi followers
    grazie dei tuoi commenti e dei tuoi passaggi
    a presto e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo di esserci passata a trovarmi, mi fa piacere !!! La torta è venuta molto buona, infatti l'hanno finita molto in fretta. Un'amica ha detto che la provata ed è stata molto contenta. Sarebbe un idea anche per la tua di amica !!! Buona giornata anche a te !!! :)

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Cheesecake bicolore al pistacchio con base al cacao e granella di pistacchio

Cipolle ripiene alla piemontese

Cipolle ripiene alla piemontese

Ho preso spunto per fare questa ricetta dalla busta delle cipolle bianche che ho acquistata. Sono venute molto buone, sopratutto accompagnate con del aceto balsamico, ma c'è chi li ha voluto con la salsa di soia !!

Ingredienti :

7 cipolle bianche100 g salsiccia250 g misto carne tritata100 g parmigiano grattugiato60 g pane grattato50 ml latte; burro qb2 uova + 1 tuorloolio extravergine1 cucchiaio circa brodo granulare vegetale
Preparazione :
Mettere il pan grattato a mollo nel latte. Pelate le cipolle e cuocerle per circa 10 minuti in abbondante acqua bollente salata, scolare, lasciare raffreddare, tagliare a metà, svuotare il centro, lasciando circa due strati di cipolla. Io da quelle più grandi ho fatte degli altri cestini di cipolla, più piccole.Scaldare in una padella un cucchiaio di olio, rosolare la carne, la salsiccia spelata e sbriciolata e la polpa di cipolla tritata. Insaporire con un cucchiaino di brodo o sale al gusto e cuocere a fuoco basso …

PAN DI SPAGNA RETTANGOLARE

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale
La Torta di Nocciole è un dolce tradizionale casalingo delle Langhe e viene prodotta artigianalmente nelle pasticcerie e nelle panetterie langarole e si ottiene con un impasto di farina di nocciole, burro, uova, zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia; il composto viene quindi versato nelle tortiere rotonde e cotto in forno. Per fare questa ricetta ho preso spunto da qui , con successive modifiche. Volevo fare una ricetta tradizionale, ma in versione integrale, perciò ho messo della farina integrale al posto della farina 00 e nella quantità di uova, siccome prevedeva 3 tuorli e 3 uova intere, ho messo 5 uova intere. Il risultato è stato sorprendente anche prima di infornare. L'impasto ottenuto aveva un gusto straordinario e non diciamo nella cottura che profumino si era espanso per tutta la casa. Una volta cotta non avevano più pazienza di raffreddarsi e ho dovuto fare di corsa qualche foto e tagliarla ancora calda. E'…