sabato 24 ottobre 2015

Pane con crusca senza impasto

Pane con crusca senza impasto

Dopo aver fatto la prima volta il pane senza impasto, ho preso il gusto e l'ho rifatto ma con l'aggiunta di crusca ed è venuto anche questo molto buono. Ciò che non va bene di questo pane è che si mangia più di quanto si deve e ...

Ingredienti :
  • 350 g farina Manitoba
  • 350 g farina 00
  • 50 g crusca
  • 550 ml acqua
  • 2 g di lievito secco attivo
  • 2 cucchiai olio extravergine
  • 15 g miele
  • 15 g sale
  • farina o semola per spolverare
Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti in una terrina provvista di coperchio e mescolare per 1 - 2 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Mettere il coperchio o in alternativa un foglio di alluminio e lasciare a temperatura ambiente per circa 10 ore.
Riprendere l’impasto (avrà una consistenza molto molliccia) rovesciare su un ripiano spolverato con farina o semola rimacinata. Dare due serie di pieghe a tre e avvolgere in una tovaglia ben infarinata con la chiusura delle pieghe rivolte verso il basso. Lasciare 3 ore a temperatura ambiente.
Prima dello scadere delle 3 ore, riscaldare il forno a 250° con all'interno una pentola adatta per la cottura nel forno, provvista di coperchio, io ho usato una di acciaio adatta alla cottura in forno (quindi manici e coperchio tutto in acciaio), ma va benissimo anche di ceramica, vetro, alluminio, ghisa. Il coperchio della pentola non deve essere preriscaldato. La dimensione adatta per questa pagnotta è di 24 cm.
Trascorse le 3 ore, prendiamo la pentola calda dal forno e rovesciamo al suo interno il pane, facendo in modo che il lato delle pieghe che prima era andato sotto, si ritrovi in alto nella pentola. Mettiamo il coperchio alla pentola e inforniamo.
Cuocere il pane per 35 minuti nella pentola, poi, toglierla dalla pentola e posizionarla sulla griglia, abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 40 minuti con funzione ventilata.
Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia. Tagliare solo una volta freddo.



3 commenti:

  1. Ti è uscito anche questo molto bene difatti.
    Devo provarlo pure io appena mi è possibile.

    RispondiElimina
  2. Che bell'spetto che ha.. e hai ragione.. con la crusca è più buono! buona domenica :-*

    RispondiElimina
  3. Anch'io quando trovo una ricetta vincente, difficilmente l'abbandono e questo pane ha un aspetto divino ^_^
    Buona domenica e a presto <3

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs