giovedì 19 novembre 2015

Maltagliati al rosmarino con zucca e taleggio

Maltagliati al rosmarino con zucca e taleggio
Ingredienti :
Preparazione :
Preparare per prima la pasta : Mettere su un piano di lavoro la farina setacciata in precedenza, fare al centro un buco, aggiungere un pizzico di sale e rompere le uova dentro. Lavorare con una forchetta fino ad assorbire le uova, dopodiché procedere con le mani, lavorando fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Avvolgere nella pellicola alimentare e tenere a riposo per almeno 30 minuti.
Se la pasta dovesse risultare troppo soda, aggiungere qualche cucchiaio di acqua, invece se troppo molle, aggiungere della farina. Io verso la fine l'ho messa nella planetaria perché i miei polsi non ne volevano sapere di terminare il lavoro a mano. Si può mettere fin da subito tutto nella planetaria e far lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e abbastanza sodo.
Togliere gli aghi del rosmarino e sminuzzare quelli di 2 rametti.
Trascorso il tempo preparare i maltagliati : Dividere la pasta in 4 pezzi e tirare ogni pezzo con la macchina per la pasta per ottenere delle sfoglie lisce. Distribuire gli aghetti del rosmarino sminuzzato sulle sfoglie di pasta, coprire più volte e passare ogni sfoglia nella macchinetta per un paio di volte  per ottenere le sfoglie al rosmarino. Tagliare ogni sfoglia in pezzi irregolari per ottenere i maltagliati e sistemarli man mano su un canovaccio pulito o su una tovaglia e tenere fino al momento dell'utilizzo.
Nel frattempo preparare la zucca. Lavarla, togliere la buccia e tagliarla a fettine sottili irregolari un pò rispecchiando la pasta, i maltagliati, circa 2 mm. In una larga padella mettere il burro, lo spicchio d'aglio tagliato fine e le fettine di zucca e portare a cottura per circa 10 minuti, aggiungendo circa 30 ml acqua ed insaporendo con del brodo granulare vegetale, al gusto, una spolverata di pepe e gli aghi del rosmarino rimasto. Per ultimo aggiungere il taleggio spezzettato.
A questo punto mettere sul fuoco una pentola capiente con acqua e portare a bollore. Non appena inizia il bollore, salare, buttare dentro i maltagliati e cuocere per circa 3 minuti. Scolare e aggiungerli nella padella con la zucca e il taleggio. Insaporire per qualche istante dopodiché servire ancora calda.







6 commenti:

  1. ma che belli cara! come rallegrare una tavola con un bel primo piatto delizioso :-)

    RispondiElimina
  2. Zucca e taleggio, che connubbio gustosissimo per questa pasta, brava!!!!

    RispondiElimina
  3. Un connubio perfetto di bontà e sapori!
    Un piatto allegro, colorato perfetto per rallegrare la tavola di novembre! Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  4. un gran bel piatto di pasta fresca, rosmarino e zucca si abbinano bene

    RispondiElimina
  5. Ottima questa ricetta! me la sono salvata!
    Adoro la zucca in tutte le versioni!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. Molto buona, bravissima.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs