mercoledì 2 dicembre 2015

Brodo granulare vegetale con bucce di patate e carote al peperoncino

Brodo granulare vegetale con bucce di patate e carote al peperoncino
 Ormai ho preso il gusto e lo preparo molto spesso, lo uso molto per condire ogni tipo di pietanza, al posto del sale. L'ho preparato anche con altri tipi di verdura, come brodo granulare vegetale con i porcini, ricetta che avevo postato, con il cavolfiore, con carote viola, ma anche con l'aggiunta del peperoncino. Anche se c'è un pò di lavoro nel preparala, non la lascio più questa ricetta del brodo granulare vegetale fatto in casa , perché la soddisfazione è grande... 
Ingredienti :

  • 250 g bucce di patate
  • 183 g bucce di carote
  • 8 g peperoncino piccante
  • 250 g pomodori
  • 235 g cipolla; 20 g zenzero
  • 375 g ciuffi di sedano
  • 135 g peperone tra rosso e giallo
  • 400 ml vino bianco
  • 500 g sale grosso
  • 60 g gambi e qualche foglia di prezzemolo
  • 4 spicchi d'aglio; aromi
Preparazione:
Le bucce di patate e carote sono come riciclo facendo altri cibi, lavati in precedenza per bene, sbucciate e pelate e tenute nel frigo in un contenitore con un tovagliolo di carta sopra. La quantità è facoltativa sia per le bucce che per tutte le altre verdure, servirà solo per regolarsi con il sale, io ho messo 1/3 del peso delle verdure. Per circa 1,500 Kg verdure ho messo 500 g sale.
Di solito uso i gambi di sedano per cucinare e le foglie li tengo per fare il brodo vegetale, anche perché non tutte le ricette  prevedono anche le foglie, perciò lavare e tagliare a pezzi.
Tagliare le bucce a pezzi più piccole e metterli in una pentola capiente, insieme alla cipolla ben lavata e tagliata con la stessa buccia, i pomodori, i peperoni, il sedano, il prezzemolo, io ho messo più gambi che foglie, che solitamente li buttavo, ma ora non più, l'aglio ben lavato e messo con la buccia, il peperoncino tagliato a rondelle,  lo zenzero ben lavato e tagliato con la buccia e aromi a piacere come basilico, timo, maggiorana, rosmarino.
Aggiungere nella pentola il sale, il vino e cuocere il tutto fino a che il vino si è quasi completamente evaporato.
Mettere il tutto su due lastre da forno ricoperte di carta forno in modo che formino un letto sottile di verdure e asciugare nel forno ventilato preriscaldato a 100° per circa 3 ore o fino a che le verdure saranno asciutte, mescolando ogni tanto . Trascorso il tempo tritare le due verdure separatamente nel tritatutto o meglio nel bicchiere del frullatore della planetaria, la dove c'è fino a che sono diventate polvere, chi più grande e chi più piccola, e poi come si desidera. Io da quando ho iniziato a preparalo, ho fatto sia la polvere più piccola che più grande ed è buon ugualmente.
Una volta ottenuta la polvere, mettere nuovamente nel forno ventilato ad asciugare, su le due lastre coperte con la stessa carta da forno, sempre a 100 ° per circa 60 minuti.
A questo punto lasciare raffreddare e mettere nei vasetti. Ottimo per condire al crudo come fosse un sale aromatizzato, ma ultimamente è il mio sale che utilizzo per condire le mie pietanze.



10 commenti:

  1. Un'ottima ricetta di base!!!!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/12/torta-sacher-con-base-morbida.html

    RispondiElimina
  2. Così non l'ho mai fatto. Prendo nota.

    RispondiElimina
  3. IO NON USO MAI IL DADO O GRANULARE, FORSE QUELLO FATTO IN CASA PUO' ESSERE, COMPLIMENTI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo basta provare per credere. L'ho uso per insaporire le mie ricette al posto del sale sia al crudo che non e fa la differenza !

      Elimina
  4. Utilissima ricetta, mi piace molto l'idea di conservare degli "scarti" da cucina, bravissima!!!
    Bacini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che la trovi utile, chi sa se un giorno non la provi anche tu ! Grazie e buona serata !

      Elimina
  5. Bravissima Claudia, ottima ricetta mi piace moltissimo, sei veramente una grande...
    Ti auguro una splendida serata!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura e una splendida serata anche a te !

      Elimina
  6. Ciao Claudia, ti faccio tantissimi complimenti per questa utilissima ricetta, molto versatile in quanto la puoi utilizzare per innumerevoli preparazioni, senza ombra di dubbio migliore dei preparati industriali, oltre che un ottimo modo per riciclare le bucce di carote e di patate...interessantissime anche le ricette relative al brodo granulare vegetale e quello con aggiunta dei porcini fatto in casa...grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosy, infatti sta andando alla grande e lo faccio molto spesso. Lo uso sia al crudo che per insaporire ogni sorta di pietanza, mettendola al posto del sale. Buon fine settimana !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs