domenica 10 gennaio 2016

Arrosto di spalla di bovino con salsa di foglie di cavolo romanesco

Arrosto di spalla di bovino con salsa di foglie di cavolo romanesco

Ingredienti :

  • 900 g circa spalla di vitello
  • 250 g foglie di cavolo romanesco
  • 100 g panna da cucina
  • 1 spicchio aglio
  • olio, pepe
  • brodo granulare vegetale, mio
  • 150 ml vino bianco

Preparazione :

Rosolare il pezzo di spalla di bovino in 2- 3 cucchiai di olio, da tutte le parti, sfumare con il vino e lasciare evaporare lentamente. Coprire con 2/3 di acqua bollente, insaporire con del brodo granulare vegetale, io l'ho fatto in casa, una foglia di alloro e un rametto di rosmarino. Se  non avete del brodo fatto in casa, usate quello che avete o preparate il brodo con le verdure fresche. Lasciare cuocere con la pentola coperta, per almeno 90 minuti, più cuoce più buona è. Una volta pronta, lasciare raffreddare.
Mentre la carne cuoce, mettere a cuocere le foglie di cavolo romanesco in abbondante acqua salta per circa 15 minuti, scolare e mettere nel bicchiere del frullatore. Aggiungere lo spicchio d'aglio, la panna, un pizzico di brodo granulare vegetale o in mancanza del sale e frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e densa.
Tagliare l'arrosto di spalla di bovino a fettine, mettere su un piatto da portata e accompagnare con la salsina preparata in precedenza. Questa ricetta può essere definita di riciclo, perché spesso le foglie del cavolo si buttano via, ma in questo modo si possono recuperare e ottenere un'ottima salsa da accompagnare alla carne.


3 commenti:

  1. Deve essere molto saporito! Una buonissima idea di riciclo .. in tutti i sensi :)
    Felice domenica cara.
    Marina

    RispondiElimina
  2. Un vero piatto della domenica cara mia!

    RispondiElimina
  3. Che ricetta meravigliosa Claudia,bravissima come sempre:))io adoro gli arrosti e il tuo mi fa venire un'acquolina incredibile:))la salsina è inoltre troppo invitante e sicuramente gustosa,complimenti:))
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs