venerdì 31 marzo 2017

Torta croccante (e furbissima) alle mele!

Torta croccante (e furbissima) alle mele!

La ricetta l'ho vista nel blog di "Araba felice in cucina" e ho preso subito spunto. 
Il moto qui sotto è il suo e l'ho condivido anche io per invogliarvi a prepararla anche voi :
Pensate ad una torta di mele buonissima !!!
Ok, questo è facile.
Una dove non si impasti nulla.
Ancora facile.
Dove non si debba stendere alcuna pasta per un guscio esterno.
Meno facile.
Che sia adattabile facilmente per vegani ed intolleranti al lattosio.
Che sia bellissima.
Originale.
Divertente da preparare.
Irresistibile.
A prova della cuoca meno esperta.
E perfetta per far fare bella figura anche le più ferrate in materia.
Impossibile.
Invece no, esiste.
L'ha postata Monica sul suo blog ed io gliel'ho subito rubata, invece io l'ho rubata da "Araba felice in cucina".
Ed i ringraziamenti per avermela fatta scoprire non finiranno mai :)
Provatela e assaggiatela per rendervi conto di come un dolce così semplice possa portare tanta soddisfazione!


Ingredienti :
  • 6 fogli di pasta fillo
  • 3 mele (750 g) (per me Granny Smith, altrimenti Golden)
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • zucchero di canna
  • 30 g succo di limone
  • 70 g uvetta gigante
  • 50 g uva secca
  • rum (facoltativo)
  • 20 amaretti (o altri biscotti a piacere per vegani)
  • burro (o margarina per intolleranti e vegani)
Preparazione :
  1. Sbucciare le mele e tagliarle a fette sottilissime, io ho usato il coltello ma potete usare la mandolina. Condirle con il succo di limone, la cannella a piacere, e se volete con poco rum (non l'ho messo), i 10 amaretti rimasti e il misto di uva o soltanto un tipo, io avevo iniziata una busta e ho combinato.
  2. Ungere la tortiera e foderarla con un foglio di pasta fillo facendo in modo che fuoriesca abbastanza dai bordi, io la prima l'ho messa doppia, piegando a metà due fogli.
  3. Ungerlo bene con il burro e spolverizzarlo con poco zucchero di canna.
  4. Coprire con un altro foglio e ripetere l'operazione fino ad avere 4 strati sovrapposti, io al ultima ho messo qualche fiocchetto di burro.
  5. Sbriciolare 10 amaretti sul fondo della tortiera e versarvi le mele.
  6. Coprire con un foglio di fillo e piegare tutti i bordi in dentro in modo che ricoprano la torta.
  7. Spennellare di burro fuso e un pò di zucchero a velo e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.
  8. La pasta deve essere ben dorata.
  9. Servire a piacere con panna montata o gelato alla vaniglia, noi l'abbiamo spazzolata anche così, era molto buona.


24 commenti:

  1. Stupenda cara questa torta scocchiarella alle mele e poi chi sa dire di no ad una torta come questa!!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante Imma, infatti i dolci con le mele hanno sempre il loro fascino. Un abbraccio e a presto !

      Elimina
  2. Ma è meravigliosa!!!
    Che acquolina.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Manu e ti mando un grande abbraccio !

      Elimina
  3. Questa è per me !!!!! idea più che geniale . Buon fine settimana cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io l'ho trovata una idea geniale e ho preso subito spunto, non potevo passare oltre ! Grazie e buon fine settimana anche a te !

      Elimina
  4. Bellissima idea molto veloce e moto gustosa, da copiare. Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, allora a breve la voglio trovare anche sul tuo blog ! A presto !

      Elimina
  5. Ma ti è venuta benissimo invece! ancora grazie per averla provata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ancora a te per l'idea e un abbraccio !

      Elimina
  6. La pasta fillo per certi versi è magica, ricetta eseguita molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Gunther e hai ragione, la pasta fillo da tanta soddisfazione !

      Elimina
  7. Che bella, simpatica e davevro furba...un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante è una ricetta furba, noi siamo stati più furbi di lei e l'abbiamo mangiata di gusto, hi,hi, hi .. Un abbraccio !

      Elimina
  8. Idea molto originale..che fame! :)

    RispondiElimina
  9. Mi piace da impazzire!!!!! il ripieno dentro al guscio croccante di pasta fillo! baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E al dire che è così semplice da fare... che ci vuole per soddisfare anche tu il palato ? Grazie mille e a presto !

      Elimina
  10. Wow, davvero particolare..non sai che darei x l'assaggio :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che a quest'ora l'abbiamo spazzolata già da un bel pò, altrimenti ti avrei concesso l'assaggio. Dovresti aspettare la prossima o metterti tu all'opera per farla.

      Elimina
  11. Pasta fillo mon amour!!! Bellissima ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che tu di ricette con la pasta fillo ne ha a go go, grazie mille !

      Elimina
  12. Troppo ma troppo originale e immagino sicuramente buonissima,peccato che qui da me non ho mai visto la pasta fillo:((((.
    Grazie mille per la splendida ricetta e i miei migliori complimenti a te e all'autrice;).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosy . Sai anche da noi non tutti i negozi tengono la pasta fillo. Da noi c'è il Mercatò che da qualche mese si chiama così, ma prima era Famila. Se in vicinanza c'è qualche negozio di questi, sicuramente la trovi lì.

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs