Passa ai contenuti principali

Risotto allo zafferano con zucchine e gamberoni

Eccomi con un piatto che a me piace molto in quanto tutti gli ingredienti sono del mio gradimento (non di tutti in famiglia, special modo pesce e frutti di mare ) e cucinandolo mi ha dato tanta soddisfazione. Iniziando dallo Zafferano di Aratena che Noemi mi ha gentilmente mandato per provarlo e che ringrazio ancora una volta. Già partendo con la sua tostatura ha sprigionato il suo buon profumino e non dimeno nella cottura, il suo bel colore unico e inconfondibile. Poi ci sono loro, i gamberoni che a me piacciono tantissimo anche se non dovrei esagerare nel mangiarli e le zucchine che fanno coppia vincente insieme. Il tutto profumato con dell'erba cipollina, da vita a un piatto da assaporare di gusto forchettata dopo forchettata, e anche se il colore non mi è venuto acceso come vedo sul web, non importa, ciò che conta e il suo gusto che si è sentito a pieno.
Ingredienti per 3 porzioni :
  • 240 gr riso
  • 9 gamberoni
  • 3 spicchi d'aglio 
  • 30 pistilli di Zafferano Aratena
  • pepe, olio extravergine
  • 1/2 bicchiere di birra + 40 gr
  • erba cipollina qb
  • brodo o acqua calda
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
Preparazione :
  1. Per prima tostare i pistilli di zafferano (grazie al consiglio di Noemi che si occupa dell'azienda), lasciare raffreddare e pestarli in un foglio di carta da cucina piegato, nel modo da ridurlo in polvere.
  2. Mettere la polverina in una ciotolina piccola e aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda sopra, mescolare e tenere da parte.
  3. Preparare i gamberoni provando a togliere il filo nero senza togliere la carapace o a piacere toglietela pure, io ho pensato che si mantengono più morbidi. Lavare bene e tenere da parte.
  4. Lavare la zucchina, asciugare e tagliare a rondelle.
  5. In una padella capiente unire 3 cucchiai di olio extravergine e tostare il riso dentro.
  6. Sfumare con mezzo bicchiere di birra e lasciare evaporare.
  7. Aggiungere man mano acqua o brodo e cuocere per circa 10 minuti.
  8. Aggiungere lo zafferano, altra acqua, insaporire di pepe e cuocere fino ad ottenere la cottura desiderata, insaporendo con sale.
  9. Mentre il risotto sta cuocendo, saltare per una decina di minuti in un'altra padella con qualche cucchiaio di olio, anche le zucchine insieme ai due spicchi d'aglio tagliuzzati, insaporendo di sale e pepe e un cucchiaino di erba cipollina.
  10. Cuocere per circa 1-2 minuti per parte anche i gamberoni in due cucchiai di olio extravergine insieme allo spicchio d'aglio.
  11. Sfumare con la birra restante e aggiungere anche un pizzico di sale e pepe. Al ultimo unire un po' di erba cipollina e spegnere.
  12. Una volta pronto il risotto, spegnere, mantecare con il parmigiano, lasciare riposare coperto per circa 5 minuti, impiattare decorando con i gamberoni, le zucchine e dell'erba cipollina.



Commenti

  1. un piatto davvero ottimo! adoro il risotto con zafferano e anche i gamberoni :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sposalizio perfetto tra questi ingredienti, grazie mille.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale

Torta alta e soffice con mele e ricotta, al olio

Minestrone alla contadina con misto di legumi secchi

Minestrone alla contadina con misto di legumi secchi In questi giorni di pioggia e freddo, cosa c'è di meglio da mangiare se non un bel piatto di minestrone alla contadina bello caldo che ti riscalda il cuore....   Il minestrone di legumi e cereali è un primo piatto molto semplice da preparare, sano e sostanzioso ed è arricchito con verdure ed erbe aromatiche. In questo misto di legumi ci sono: misto di fagioli, piselli spezzati, lenticchie, adzuki verdi, lenticchie rosse decorticate, insomma, un misto di bontà ..... Ingredienti : 500 gr misto di legumi secchi 2 patate; 1 zucchina 2 carote; 1 cipolla 1 gambo di sedano 2 spicchi d'aglio 1 peperoncino 1 l di acqua 2 cuori di brodo alle verdure sale,pepe olio extravergine d'oliva prezzemolo per decoro Preparazione : Mettere a mollo i legumi per circa 2 ore, scolare, sciacquare e metterli in una pentola insieme alla verdura tagliata a cubetti. Coprire con 1 l di acqua e portare a bollitura. Cuocere per circa 5

Zuppa di orzo, lenticchie e piselli con patate, porri e carote

Zuppa di orzo, lenticchie e piselli con patate, porri e carote Ingredienti : 350 misto di orzo, piselli e lenticchie 3 porri (circa 130 g); 2 carote 2 spicchi d'aglio 200 g polpa di pomodoro a pezzi 400 g patate; pepe 2 cucchiai brodo granulare vegetale fatto in casa 2 gambi di sedano Preparazione : Preparare le verdure : Lavare tagliare a rondelle i porri. Pelare le carote e tagliarle a rondelle. (Non dimenticare di tenere da parte le bucce per preparare il brodo vegetale in casa ) . Sbucciare l'aglio e tagliare a cubetti. Lavare bene le patate, pelare e tagliare a cubetti. Lavare il sedano e tagliare a fettine sottili. Lavare due rametti di prezzemolo e tagliare fine. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, mettere in una pentola capiente 4 cucchiai di olio extravergine e appassire il porro per un minuto insieme alle carote, al sedano, l'aglio. Aggiungere anche la polpa di pomodoro, l'orzo, cuocere per altro minuto, unire le patate tagliate, il bro