venerdì 13 maggio 2016

Torta all'arancia e ciobar

Torta all'arancia e ciobar 

Ed ecco in poco tempo un'altra versione di torta all'arancia, ma stavolta non più come questa, ma arricchita con una busta di ciobar, con glassa e con della granella di zucchero aromatizzato sempre all'arancia. Tutte due le versioni molto profumate e golose, che non vi resta che provarle, ma attenzione, la glassa è fondamentale, non è affato pesante, anzi, le da un buon gusto !


Ingredienti :
  • 3 uova
  • 275 g di farina
  • 1 busta ciobar Cameo Classico Cameo
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito Paneangeli
  • 260 g polpa di arancia
  • 2 cucchiaini di Polvere di arancia o la scorza di 1 arancia bio
  • 1 pizzico di sale
  • Perla glassa :
  • 125 g di zucchero a velo vanigliato Paneangeli
  • 1/2 fialetta di aroma all'arancia Paneangeli
  • 2 - 2,5 cucchiai di acqua fredda
  • 30 g wonder grains orange silikomart 
Preparazione :
  1. Lavare le arance (io ne ho usate due), togliere la buccia, ricavare la polpa, metterla nel contenitore del frullatore e frullare fino ad ottenere un frullato liscio.
  2. Mettere nel contenitore della planetaria le uova, un pizzico di sale, lo zucchero e montare fino ad ottenere una crema spumosa.
  3. Unire l'olio, continuare a lavorare, aggiungere anche il frullato di arancia e amalgamare.
  4. Setacciare la farina con il lievito, il ciobar e mescolare insieme la polvere di arancia.
  5. Aggiungere la miscela di farina al composto di uova e lavorare fino ad ottenere un composto liscio.
  6. Imburrare ed infarinare uno stampo con diametro 22 cm e rovesciare il composto ottenuto.
  7. Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 55 minuti.
  8. Sfornare e lasciare raffreddare.
  9. Mentre la torta si sta raffreddando, preparare la glassa.
  10. Mettere lo zucchero setacciato in una scodella insieme a 2 cucchiai di acqua fredda e all'aroma di aranciae all'occorenza aggiungere anche l'altra metà del cucchiaio di acqua, a me è venuto un pò troppo liquida .
  11. Stemperare fino ad ottenere una massa colante e liscia.
  12. Sistemare la torta su un vassoio, versare la glassa al centro e spalmarla delicatamente sulla superficie con l'aiuto di un coltello, lasciando colare sui bordi in modo irregolare.
  13. Spolverizzare con lo zucchero aromatizzato e lasciare rassodare nel frigo per almeno un ora.



14 commenti:

  1. Una torta meravigliosa...trovarla domattina a colazione non ha prezzo!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Buona e golosa, poi adoro l'arancia, complimenti. Buon weekend Fabiola

    RispondiElimina
  3. Mi sembra di sentirne il profumo....una bella fettina per colazione andrebbe bene!!

    RispondiElimina
  4. Mi incuriosisce molto il Ciobar nei dolci... Ottima idea, brava! :)

    RispondiElimina
  5. Anche io avevo pensato qualche volta di usare la Ciobar come polvere per creare qualche dolce, bella idea e arancia e cacao ...uhhhh che meravigliaaa, un abbraccio e buon week end Mirta

    RispondiElimina
  6. una fetta per me???troppo golosa!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  7. Una torta davvero golosa, complimenti e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. mai pensato di usare il ciobar per una ricetta, molto originale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, quanto si vive si fanno sempre degli sperimenti e non si finisce mai da imparare ! Buona domenica !

      Elimina
    2. Ciao Chiara, quanto si vive si fanno sempre degli sperimenti e non si finisce mai da imparare ! Buona domenica !

      Elimina
  9. ...ed io che mi ero fermata al preparato del budino....vedi? Anche il Ciobar avrà il suo perché. Nonostante tutto questa torta la inzupperei volentieri nel mio latte oggi ;)
    Buona domenica cara,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, mi fa piacere legegrti. Questa torta è venuta talmente soffice che a inzzupparla è impossibile, va molto bene essere mangiata così come'è, magari il latte lo bevi dopo averla mangiata o la sorsseggi mentre la mangi, altrimenti la perdi nel latte. Grazie mille e buona domenica anche a te !

      Elimina
    2. Ciao Vale, mi fa piacere legegrti. Questa torta è venuta talmente soffice che a inzzupparla è impossibile, va molto bene essere mangiata così come'è, magari il latte lo bevi dopo averla mangiata o la sorsseggi mentre la mangi, altrimenti la perdi nel latte. Grazie mille e buona domenica anche a te !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs