Passa ai contenuti principali

BACI DI DAMA AL CACAO

BACI DI DAMA AL CACAO

I baci di dama sono dei biscottini golosi tipici della tradizione piemontese, apprezzati in tutta Italia. Di solito si fanno con farina di nocciole e burro, con il ripieno di cioccolato fondente.
Ultimamente si trovano anche baci di dama al cacao che agli ingredienti di base  ha in più il cacao. 
Sono veramente deliziosi ,infatti, uno tira l'altro !!!


INGREDIENTI PER CIRCA 50 BACI DI DAMA :
  • 120 gr farina 00
  • 30 gr cacao
  • 150 gr farina di nocciole
  • 100 gr burro morbido
  • 1 pizzico sale
  • 1/2 fialetta aroma vaniglia Paneangeli
  • 100 gr zucchero
  • 100 gr cioccolato fondente
PREPARAZIONE :


  1. Lavorare velocemente tutti gli ingredienti, tenendo da parte il cioccolato.
  2. Se non avete la farina di nocciole, mettere nel mixer le nocciole tostate senza pellicina, insieme a qualche cucchiaio di zucchero che avete già pesato (100 gr) e tritare fino a quando diventa molto fine.
  3. Tenere l' impasto per almeno 30 minuti nel frigo, avvolto nella pellicola.
  4. Trascorso il tempo, prendere l' impasto e fare delle palline piccole ( io le ho pesate di 5 gr ciascuna per essere uguali) che terrete nel frigo per circa 2 ore, affinché nella cottura rimangano belle gonfie.
  5. Dopo il tempo di riposo mettere nella teglia e cuocere a 170 ° per circa 10 minuti.
  6. Lasciare raffreddare per 5-10 minuti nella teglia perché sono molto fragili e si rompono, dopodiché sono pronti per essere riempiti.
  7. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, lasciare raffreddare ,ma non indurire, e riempire i biscottini due a due. Io ho messo il cioccolato a sciogliere in una ciotola nel forno spento, dopo che ho finito da cuocere i biscottini e ho aggiunto 1/2 cucchiaino di burro.
  8. Sono più buoni il secondo giorno perché il cioccolato salda bene i due biscottini.
  9. Tempo di preparazione : 40 minuti
  10. Tempo di attesa: 210 minuti
  11. Tempo di cottura : 30 minuti




Commenti

  1. Anche con questi ingredienti saranno buonissimi . Ciao Giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi e benvenuta .... Con quel gusto di cioccolato e con le nocciole sono finiti in fretta !!! :)

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Panini a lunga lievitazione con 2 gr di lievito

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Pagnotta al rosmarino

Pagnotta al rosmarino

Questa pagnotta l'ho fatta nel giorno che ho fatto anche il pane in cassetta al rosmarino, che ci stava un pò di più di rosmarino. Comunque era venuta molto buona tanto che l'hanno mangiata molto in fretta. Era morbidissima e andava molto bene tagliata a fette e mangiata anche con la confettura di fragole e banane, che avevo fatta proprio in quel periodo. Niente male, mangiata a colazione e durante i pasti... non ne è rimasta nemmeno una briciola !!!

Ingredienti :

500 g farina 00300 ml acqua tiepida2 cucchiaini di sale1 cucchiaino e mezzo di zucchero1 bustina lievito secco attivo50 ml olio d'olivaaghi di 2 rametti di rosmarino tritati Preparazione : Mescolare la farina setacciata con il sale, lo zucchero, il lievito, l'olio e un pò per volta l'acqua. Lavorare molto bene  l'impasto con le mani unte d'olio finché diventa un impasto morbido ed omogeneo, incorporando alla fine anche gli aghi di rosmarino. Lasciare lievitare finché raddopp…

RISOTTO ALLE FRAGOLE E GORGONZOLA