Passa ai contenuti principali

PASTE DI MELIGA

PASTE DI MELIGA

Le paste di meliga sono dei biscotti deliziosi, originari del Piemonte, in particolare della zona Cuneo e Mondovì. Si preparano con la farina di mais fioretto detta in Piemontese meglia o meliga, mescolata con farina 00, burro, uova e zucchero. Di solito si accompagnano con zabaione, oppure un bicchiere di Moscato o Dolcetto d'Alba.

INGREDIENTI PER CIRCA 20 PEZZI :
 
PREPARAZIONE :

Mescolare il burro con lo zucchero finché diventerà una crema e incorporare l'uovo.










Aggiungere la vanillina, la buccia di limone ed infine le farine setacciate insieme al bicarbonato.  Lavorare il tutto finché otterrete un impasto omogeneo e morbido.

 








 Trasferire l'impasto in una sac à poche o in una siringa con becuccio a stella.
 
Imburrare una teglia a bordi bassi e coprire con carta da forno. Premere l'impasto direttamente nella teglia, formando delle piccole ciambelline rotonde.
     
Cuocere a 180° per circa 15 minuti o finché saranno dorati.
Devo dire che ho fatto altri tentativi finché sono riuscita ad arrivare a una buona riuscita.

Ecco a voi le mie paste di meliga già pronte da mangiare. Niente male per fare la colazione con una tazza di latte, con il caffè o una tazza di tè !!!

Commenti

  1. Perfetto così, vi ho inserita questa ricetta nel contest, come da voi richiestomi.
    Un in bocca al lupo,
    Vale

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…

Muffin alle mele e profumo di cannella

Girelle con marmellata di ciliegie e mandorle