Passa ai contenuti principali

Mini cassata stracciatella con Tortino Gioia di Freddi

Mini cassata stracciatella con Tortino Gioia di Freddi

Un piccolo dolcetto, ma molto goloso, fatto con il tortino " La Gioia alla stracciatella"di Freddi. Questo è un piccolo tortino che è buono da mangiare di per se così com'è, ma a me piace sempre riprodurre con questi dolcetti, delle nuove ricette, che possono stuzzicare l'appetito in ogni momento della giornata. Non c'è bisogno di mangiare in grande quantità, ma basta poco per soddisfare il palato. La mini cassata che ho fatta è venuta bellina, nel guardarla invitante e al gusto deliziosa.


Ingredienti per 6 persone :


X la copertura e decoro :

  • 6 ciliegine candite
  • foglioline verdi di pasta di zucchero
  • 3/4 albume
  • 75 gr zucchero a velo
  • gocce di cioccolato

Preparazione :

Preparare la crema, mescolando la ricotta con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia, aggiungere anche le gocce di cioccolato (50 gr), le 4 ciliegine  candite tagliate a pezzettini e amalgamare. Tagliare il tortino a fettine di circa 1 cm e rivestire un contenitore per cassata (io Poloplast ***), foderato con pellicola alimentare, rovesciare la crema dentro, livellare, coprire con i biscotti ( se non avete questi, mettete quelli che avete in casa, basta che copre il fondo). Tenere nel frigo per circa 3 ore , dopodiché coprire con la glassa reale, preparata con l'albume montato con lo zucchero a velo. Decorare con le ciliegine candite, gocce di cioccolato e tenere nel frigo per un paio di ore, fino a che asciuga la glassa. Infine decorare anche con le foglioline verdi di pasta di zucchero. Servire tagliata a fettine !!!
**** Questi Contenitori per Cassata Poloplast, sono in plastica e si adattano a moltissime ricette dolci e salate, e sono forniti di coperchio. Sono disponibili in diverse misure sia a fondo fisso che mobile. Inoltre, sono dotati di indicatori delle singole porzioni che facilitano il servizio.










Commenti

  1. ma neanche a farlo apposta, pure io oggi ho pubblicato un dolce con Freddi, favolosa la tua creazione!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io l'ho visto ed è abbastanza goloso. Grazie Sabry e buon fine settimana ! :)

      Elimina
  2. E neanche farlo apposta io ho visto le due creazioni e faccio un salto da tutte e due per la merenda!
    Bravissima!
    un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora anche se è tardi, ti aspetto per addolcirti dopo fine cena. Anche se quello è finito che era piccolo, ho appena sfornato una crostata ed è ancora calda e tutta da assaporare. Grazie e a presto ! :)

      Elimina
    2. Fai presto che qui si danno da fare ! Ti aspetto ! :) A presto !

      Elimina
  3. Ma che ideona!!!
    Bravissima!!!!
    Un caro abbraccio e buona domenica!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ciambella integrale al cacao e pere senza burro

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1 Andando al mercato ho trovato delle prugne belle grandi che si vendevano a cassetta a un buon prezzo. Li abbiamo guardate e ci hanno fatto l'occhiolino, proseguendo il nostro camino avanti. Ma qualcosa ci diceva di tornare e di comprarli perché sono molto buone per fare la marmellata, che va bene da mangiare con il pane, per le crostate, crepes e ... quante cose buone .... Siamo tornati indietro e li abbiamo comprati senza pensare ancora un minuto. Ho preparato due tipi di marmellata, sia con Fruttapec, sia in versione classica. Ora propongo questa con Fruttapec che si fa in modo molto veloce. Ingredienti : 3 Kg prugne (peso senza nocciolo) 900 gr zucchero 30 ml succo limone 3 bustine di Fruttapec 3:1 Cameo Preparazione : Lavare le prugne, snocciolarle e tagliare a pezzettini. Mettere le prugne in una pentola grande e frullare con il frullatore a immersione molto bene. Unire lo zucchero mescolato con la Fruttapec, il succo di li

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Alette di pollo con cipolla, in padella

Alette di pollo con cipolla, in padella Ingredienti : 6 alette di pollo 3 cipolle 3 spicchi d'aglio sale, pepe, olio rosmarino 150 ml vino bianco Preparazione : Bruciacchiare le alette sul fornello per togliere ogni piuma rimasta e anche per rendere le ali più gustose e lavarle. Sbucciare le cipolle e tagliare  a fettine. Sbucciare anche l'aglio  e tagliare molto fine. In una padella capiente mettere qualche cucchiaio di olio, aggiungere le cipolle e l'aglio tagliate e cuocere per 2 minuti. Unire anche le alette e un rametto di rosmarino e rosolare. Sfumare con il vino e lasciare evaporare lentamente, coprendo la padella. Aggiungere ancora un bicchiere di acqua bollente, salare, pepare e continuare la cottura fino a che evapora l'acqua, ma non del tutto, affinché rimane un bel sughetto da accompagnare insieme. A questo punto spegnere e servire. Con pochi ingredienti si ottiene un buon piatto gustoso, con una carne leggera ma di un buonooo..., perla via de

Cuore di vitello nel umido

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Torta Mousse ai tre cioccolati