Passa ai contenuti principali

Biscotti alla vaniglia, cioccolato e noci

Biscotti alla vaniglia, cioccolato e noci

Ingredienti:
  • 300 g di margarina
  • 200 g di zucchero
  • 2 bustine di vanillina
  • 2 uova
  • 350 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 2 pizzichi di sale
  • noci macinate qb
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr panna
  • crema alle nocciole qb
Preparazione :

  1. Amalgamare bene lo zucchero con l'uovo finché si scioglie.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, tranne la crema alle nocciole, il cioccolato, la panna e le noci e impastare bene.
  3. Mettere il composto in frigo per mezz'ora.
  4. Prendere l'impasto e tirarlo con il mattarello su una spianatoia infarinata e con una formina a piacere, tagliare dei biscottini.
  5. Sistemarli su una teglia foderata con carta da forno e metterli a cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti circa.
  6. Una volta cotti tutti, lasciare raffreddare e unirli due a due con della crema alle nocciole.
  7. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme alla panna.
  8. Immergere i biscotti ripieni per metà, nel cioccolato sciolto e poi nelle noci macinate.
  9. Sistemarli man mano su un vassoio, uno vicino al altro e non sovrapposti, per asciugare bene. Una volta asciutti, tenere in una scatola in latta, che si manterranno per bene anche per più di una settimana (ho fatto la prova con pochi per vedere come rimangono) !
  10. E con il Contenitore per Cassate Poloplast mille usi, non c'è niente di meglio, per portare in tavola questi deliziosi biscotti, ben coperti e protetti dal suo coperchio !!!






Commenti

  1. quanto sono golosi e carini ,sembrano tanti bei funghetti!!!!!baci Sabry

    RispondiElimina
  2. ma sono bellissimi!! Perché non partecipi al mio contest con questi? Forzaaa!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del invito, proverò a dare uno sguardo e provvederò non appena posso !

      Elimina
  3. Mmmmm, posso uno?
    Sempre cretinissima Claudia.
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  4. Quanto sono belli questi biscotti, complimenti cara.... e stragolosi!!!!

    RispondiElimina
  5. Bella ricetta, bellissima presentazione, complimenti !
    Mi unisco con piacere ai lettori di questo blog
    Fata Confetto
    Parole di contorno < http://filafilastrocca3.blogspot.it >

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita e che ti sei unita ai nostri lettori. Anche noi verremmo a trovarti con piacere !

      Elimina
  6. Grazie per partecipare Claudia cara! Tutto perfetto.Stasera quando torno dal lavoro la inserisco nella lista.
    Buon pomeriggio
    Vera

    RispondiElimina
  7. Mmmmm..... li avessi adesso con una tazza di tè!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Come sono belli e sicuramente buoni! complimenti Andreea!Baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Cheesecake bicolore al pistacchio con base al cacao e granella di pistacchio

Cipolle ripiene alla piemontese

Cipolle ripiene alla piemontese

Ho preso spunto per fare questa ricetta dalla busta delle cipolle bianche che ho acquistata. Sono venute molto buone, sopratutto accompagnate con del aceto balsamico, ma c'è chi li ha voluto con la salsa di soia !!

Ingredienti :

7 cipolle bianche100 g salsiccia250 g misto carne tritata100 g parmigiano grattugiato60 g pane grattato50 ml latte; burro qb2 uova + 1 tuorloolio extravergine1 cucchiaio circa brodo granulare vegetale
Preparazione :
Mettere il pan grattato a mollo nel latte. Pelate le cipolle e cuocerle per circa 10 minuti in abbondante acqua bollente salata, scolare, lasciare raffreddare, tagliare a metà, svuotare il centro, lasciando circa due strati di cipolla. Io da quelle più grandi ho fatte degli altri cestini di cipolla, più piccole.Scaldare in una padella un cucchiaio di olio, rosolare la carne, la salsiccia spelata e sbriciolata e la polpa di cipolla tritata. Insaporire con un cucchiaino di brodo o sale al gusto e cuocere a fuoco basso …

PAN DI SPAGNA RETTANGOLARE

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale
La Torta di Nocciole è un dolce tradizionale casalingo delle Langhe e viene prodotta artigianalmente nelle pasticcerie e nelle panetterie langarole e si ottiene con un impasto di farina di nocciole, burro, uova, zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia; il composto viene quindi versato nelle tortiere rotonde e cotto in forno. Per fare questa ricetta ho preso spunto da qui , con successive modifiche. Volevo fare una ricetta tradizionale, ma in versione integrale, perciò ho messo della farina integrale al posto della farina 00 e nella quantità di uova, siccome prevedeva 3 tuorli e 3 uova intere, ho messo 5 uova intere. Il risultato è stato sorprendente anche prima di infornare. L'impasto ottenuto aveva un gusto straordinario e non diciamo nella cottura che profumino si era espanso per tutta la casa. Una volta cotta non avevano più pazienza di raffreddarsi e ho dovuto fare di corsa qualche foto e tagliarla ancora calda. E'…