Passa ai contenuti principali

Panzerotti alla pizzaiola

Panzerotti alla pizzaiola....

.... e quando il forno non c'è, si va oltre a quello che vorresti !!!

Ingredienti per 7 panzerotti :


Preparazione :

Dopo aver fatto l'impasto per pane, pizze, focacce con ricotta, yogurt e profumo di timo, prendere 700 g di impasto e dividerlo in 7 pezzi uguali. Formare 7 palline e stendere ognuna con un diametro di circa 14 cm. Tagliare l'asiago in piccoli cubetti e dividerlo in 7 porzioni di circa 15 g ciascuna.
Mettere la polpa di pomodoro in una terrina, aggiungere l'origano, il cucchiaio di olio, peperoncino a piacere, sale, pepe e mescolare. Mettere sopra ogni sfoglia ottenuta, un cucchiaio di polpa di pomodoro condita, 15 g di formaggio asiago a cubetti, piegare in due e chiudere bene per sigillare i bordi, schiacciando il bordo anche con i rebbi di una forchetta. Riscaldare in un pentolino alto abbondante olio, io di girasole, e non appena è caldo, buttare una o due panzerotti nel pentolino. Cuocere dai due lati, girando almeno due volte, in modo da cuocere molto bene anche dentro. Scolare, mettere su carta da cucina assorbente per togliere l'olio in eccesso e servire, calde o fredde.
Presentazione su Vassoio Trinato Bianco Coprente Poloplast, di 25 x 36 cm.










Commenti

  1. buoneee..somigliano alle ns pizzelle(pizzette)
    baci

    RispondiElimina
  2. vado matta per i panzerotti, li farcisco in diversi modi, grazie per questa versione, mela segno

    RispondiElimina
  3. Buonissimi,fa tanto che non li preparo grazie e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ma che belli questi panzerotti e che buoniii

    RispondiElimina
  5. che buoni! Me li faceva la moglie di un cugino, che era di origini siciliane! ottimi! bravissima
    io li evito proprio perchè sono fritti..,ma sono davvero ottimi!

    RispondiElimina
  6. Fantastici!!!
    UN abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. amo i panzerotti, tu li hai fatti in porzioni mini, sono adorabili, brava!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Adoro i panzerotti, quanto sono sfiziosi questi, che voglia!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie per essere passata sul mio blog e non potevo che scegliere il post sui panzerotti e come pugliese amante del panzerotto nonchè uno dei miei cavalli di battaglia non posso che farti i complimenti hanno un ottimo aspetto ed ora mi è anche venuto il desiderio di farli!!!! A presto Lisa nuova follower!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…

Girelle con marmellata di ciliegie e mandorle

Noci dolci ripiene con crema alle noci