Passa ai contenuti principali

Pizza con spianata calabrese, mozzarella, valeriana e lievito madre


Ingredienti :
  • 250 gr farina Manitoba
  • 50 gr lievito madre
  • 5 gr sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 170 gr acqua tiepida
  • 15 gr olio extravergine d'oliva
  • 12 fettine spianata calabrese o a piacere
  • 200 gr polpa di pomodoro
  • origano, sale, basilico
  • olio extravergine d'oliva
  • 125 gr mozzarella
  • valeriana a piacere
Preparazione :
  1. Setacciare la farina e metterla nel contenitore della planetaria.
  2. Aggiungere il lievito, l'acqua, l'olio (15 gr), lo zucchero e il sale e mettere in funzione.
  3. Lasciare lavorare per circa 10 minuti dopodiché fermare la planetaria e lasciare riposare per circa 30 minuti.
  4. Rimettere la planetaria in funzione e lasciare lavorare ancora per circa 5 minuti.
  5. A questo punto raccogliere l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in un contenitore.
  6. Coprire, mettere nel forno spento con la lucina accesa e lasciare lievitare per circa 5 ore.
  7. Riprendere l'impasto e dare la forma alla pizza su un piano infarinato.
  8. Metterla in una teglia foderata con carta da forno o sulla placca della pietra refrattaria e lasciare lievitare per un'oretta abbondante.
  9. Preriscaldare il forno a 300°, mettere sotto una ciotola con acqua per favorire l'umidità. 
  10. Insaporire la polpa di pomodoro con un pizzico di sale, pepe, origano, qualche fogliolina di basilico e due cucchiai di olio.
  11. Condire la pizza con la salsa di pomodoro insaporita in precedenza, irrorare con un filo d'olio extravergine, infornare e cuocere per circa 12-15 minuti o fino alla doratura del bordo, dipende molto da forno a forno.
  12. togliere dal forno, distribuire anche la mozzarella tagliata in precedenza e messa a sgocciolare per almeno 30 minuti.
  13. Sistemare anche le fettine di spianata calabrese ed infornare nuovamente per circa 2 minuti, il tempo che la mozzarella si scioglie. Sfornare, portare in tavola e servire decorata con della valeriana !

 

Commenti

  1. Carissime, che pizza speciale ci fate vedere, immagino quanto gustosa sia.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pizza è sempre la pizza, comunque sia è sempre buona. Un abbraccio Tomaso e buon fine settimana !

      Elimina
  2. Mi hai letto nel pensiero, stasera pizza con spianata piccante, che buonaaa, baci e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Le pizze a chi piace sono tutte buonissime con tutte le varie farciture a secondo della fantasia. Io sono fuori a differenza di marito che le adora, a me non sono mai piaciute. Solamente la pizza quella che si usa al posto del pane senza nulla croccante sottile ed a pezzetti,. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona anche quella, importante che ognuno mangiando sta bene, non importa. Spesso certi cibi non si possono mangiare per via della salute anche se si desiderano, certe volte non sono proprio graditi, ma importante stare bene con se stessi. Un abbraccio Edvige !

      Elimina
  4. Adoro la pizza e mi piace cambiare la farcitura. Questa è davvero gustosa :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la pizza sa farsi amare ed io non ci penso molto nel farcirla, cambio gli ingredienti in base a quello che ho in casa, ma è sempre gradita, grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  5. allora maestra pizzaiola... questa mi piace tantissimo! e pensa che in pizzeria sono la classica rompiscatole che, anche se ci sono 30 pizze tra cui scegliere, io la faccio fare personalizzata :-))) oggi mangerei salsiccia e fuori dal forno, bresaola gnaaamm!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi,hi, hi, maestra pizzaiola io, eppure non ho nessun titolo con quale giustificarmi ma ciò che so è che li preparo e tutte a modo mio senza pensare molto. Allora la prossima sarà la salsiccia la protagonista e sicuramente una verdura non mancherà . Grazie di cuore e un abbraccio !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Noci dolci ripiene con crema alle noci

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

Per preparare dolci e salati con la zucca è la stagione giusta. Si possono preparare squisite ricette che, anche a chi non piace, se non lo sa che c'è la zucca dentro, lo mangia con molto piacere. Questi saccottini dolci di zucca dal sapore intenso, sono molto veloci da preparare e soprattutto molto buoni da mangiare !!!
Ingredienti per 12 pezzi : 
100 g purea di zucca 100 g ricotta 25 g zucchero 25 g amaretti Vicenzi 25 g uvetta 1 pasta sfoglia rettangolare 1 pizzico di cannella zucchero a velo vanigliato a piacerePreparazione :
Mescolare la zucca con lo zucchero , la ricotta, gli amaretti sbriciolati, l'uvetta  ammollata precedentemente per circa 15 - 20 minuti e la cannella.
Dividere la sfoglia in 12 quadrati con una rotella e mettere su ognuno un cucchiaino di composto.
Chiudere a mo di saccottino, sigillando bene affinché non si apra. Cuocere a 180° per circa 30 minuti o finché saranno dorati. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo vani…

Semifreddo Dolcetto Dark vaniglia e amarene

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…