Chiffon cake allo sciroppo di arancia


Solitamente per preparare questo dolce festoso ci vuole anche la cremor tartaro e siccome io l'avevo finito, non mi sono fermata, ma ho provato a farlo solo con il lievito per dolci e non ho trovato una grande differenza, nessuno si è accorto della mancanza, anzi, l'hanno mangiata di gusto. E se anche voi come me non c'è l'avete  e attendete che un giorno lo comprate per preparare questa meraviglia, vi consiglio di usare solo il lievito e vedrette che rimarrete sorpresi della bontà di questo dolce. Ma passiamo alla ricetta, ormai ho preso gusto nel prepararle, già ho in mente altre idee ....
Ingredienti :
  • 6 uova grandi
  • 300 g di farina 00
  • 175 g di zucchero
  • 15 gr di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 120 ml di olio di semi
  • Per decoro : 150 ml sciroppo di arancia
  • 125 gr zucchero a velo
  • 2,5 - 3 cucchiai succo di arancia
  • fettine di arancia e foglioline di menta
Preparazione :
  1. Setacciare la farina, il lievito e tenere da parte.
  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve quest'ultimi insieme a 50 gr di zucchero.
  3. In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale fino ad ottenere una crema spumosa che avrà un colore chiaro.
  4. Unire l'olio, mescolare, aggiungere anche lo sciroppo di arancia e mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto liscio (circa 1 minuto).
  5. Incorporate gli albumi montati al composto in 3-4 volte, alternando con la farina, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.
  6. Versare il composto all'interno di uno stampo da chiffon cake da 25 cm di diametro, io l'ho imburrato anche se si dice che non si deve ma si è staccata subito senza esserci bisogna di passare la spatola.
  7. Cuocere nel forno già caldo a 160° per circa 50 minuti, verificando la cottura con uno stecchino. Sfornare, capovolgere lo stampo su una spianatoia e lasciare raffreddare completamente.
  8. Se non si imburra lo stampo, passare una spatola sottile lungo i bordi interni ed esterni, eseguite la stessa operazione con la base e mettere su un vassoio se non l'avete messo già prima sotto.
  9. Mescolare lo zucchero a velo con il succo d'arancia fino ad ottenere una crema liscia e decorare a piacere.
  10. Lasciare rassodare almeno un'ora dopodiché decorare anche con qualche fettina di arancia, foglie di menta e servire.  



Commenti

  1. Io ho provato a farla 4 volte. La prima non ho usato il tuorlo ne l'olio è riuscita discreta. le altre due meglio non parlare e la quarta con olio tuorli ecc al the matcha riuscita siiii morbida ecc però i bordi ed il fondo nonchè la cima invece di verde marrone. Tagliando via sotto era bella verde. Io credo che per trovare la giusta temperatura del mio forno quante ne dovrò fare.... quest'ultima 75 minuti a 150 gradi.... era quella della Monica che diceva 160 ma io ho forno ventilato quindi 10 di meno. Per il mom mi sono stufata riprenderemo in autnno. Presumo sia l'originale grande io ho da 18. Ottima buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io al inizio finché ho trovato una ricetta per i miei gusti, ho provato più volte facendo una mia ricetta che la trasformo in base agli ingredienti che metto. Il mio stampo è di 25 cm e sto pensando ad acquistare uno anche più piccolo per quelle volte che ci siamo di meno così li mangiamo sempre belle fresche. Io ho avuto problemi che non si staccava, forse che non ho unto al inizio un pò lo stampo, non ho capito, ma ora lo sto imburrando leggermente ed esce fuori subito. E' vero che il forno ventilato è un pò problematico per i dolci e per i lievitati in genere, anche noi abbiamo avuto uno che mi faceva disperare e alla fine lo cambiato. Grazie mille e buona serata anche a te !

      Elimina
  2. Bellissima torta e golosa, buona serata baci

    RispondiElimina
  3. semplicemente meravigliosa...si mangia prima con gli occhi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Simo, noi l'abbiamo mangiata per davvero di gusto !

      Elimina
  4. ma che bonta'...complimenti!!

    RispondiElimina
  5. wow che bello quello sciroppo che cola! è una torta che fa tanto casa, confortevole, abitudini belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella di sopra è una glassa con zucchero a velo e un pò di succo di arancia ma molto golosa , grazie mille !

      Elimina
  6. Cara Andreea, lo vedo molto bello e buono e ho già l'acquolina in bocca.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo era molto buono Tomaso, grazie mille, un abbraccio e buon fine settimana anche a te !

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari