Cheesecake salato al pistacchio e mortadella

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/
Con questo caldo c'è sempre voglia di mangiare qualcosa di fresco e goloso e stavolta ho pensato a una cheesecake salata che a avuto grande successo. Avevo in casa un piccolo barattolo di pesto di pistacchio Sciara e pensavo da un pò di preparare qualcosa di particolare proprio per esaltare a pieno la sua bontà, ed ecco cosa è venuto fuori. Per prepararla ho acquistato della ricotta freschissima ben asciutta che la trovo solo il mercoledì e il sabato al mercato, ma se volete provarla e non avete una ricotta asciutta, basta metterla a scolare in uno scola riso per un paio di ore o per tutta la notte nel frigo, altrimenti con il caldo la trovate cambiata di gusto e poi procedete alla preparazione. Ho usato pochi ingredienti, ma il gusto è straordinariamente buono. Per dargli un tocco in più, non poteva mancare il pistacchio tritato grossolanamente o se avete la granella la potete usare e come si sa che insieme al pistacchio, ci sta molto bene anche la mortadella, sono uscita e ho acquistato della mortadella fresca, perché volevo che questa cheesecake sia speciale, anche se non era niente di speciale da festeggiare, ma ogni giorno può essere speciale, anche con poco, ma passiamo alla ricetta, sperando che vi ho ingolosite/i e non potrete a fare a meno di provarla. Per i prodotti Sciara, visitate : www.sciarashop.co
NB: Ah, dimenticavo, potete usare alla base anche solo il burro, io l'avevo finito e ho dovuto aggiustare con quella poca margarina che avevo in casa, che ultimamente uso sempre di meno.
Ingredienti :
  • 250 gr fette biscottate integrali
  • 90 gr burro
  • 40 gr margarina
  • 800 gr ricotta freschissima
  • 250 gr mascarpone
  • 100 gr panna fresca +3-4 cucchiai
  • 90 gr Pesto di Pistacchio Sciara
  • 25 gr pistacchi sgusciati + 20 gr
  • 6 gr gelatina in fogli (3 fogli)
  • 5 fette di mortadella o a piacere
Preparazione :
  1. Mettere la gelatina a mollo nel'acqua fredda per circa 15 minuti nelle ciotole diverse, una in una ciotola e le altre due in un altra.
  2. Tritare le fette biscottate finemente, metterle man mano in una terrina e mescolare insieme il burro e la margarina sciolte in precedenza e 3-4 cucchiai di panna.
  3. Collocare su un vassoio un anello con diametro 20 cm, rovesciare dentro le briciole di pane grattugiato e compattare bene sul fondo. Tenere nel frigo fino a che preparate gli altri ingredienti.
  4. In una ciotola setacciare metà della ricotta, aggiungere metà del mascarpone e la panna e lavorare con le fruste per ottenere un composto gonfio.
  5. Unire anche i 25 gr di pistacchio sgusciato tritato grossolanamente in precedenza o la granella di pistacchio, un pizzico di sale e pepe, una foglia di gelatina strizzata dal acqua fredda e sciolta in un cucchiaio di acqua bollente e mescolare per amalgamare.
  6. Tirare la base dal frigo, rovesciare dentro il composto ottenuto, livellare  e rimettere nel frigo, coprendo con della pellicola o un coperchio.
  7. In un altra terrina setacciare la ricotta rimasta, aggiungere il mascarpone restante, lavorare con le fruste per qualche istante, aggiungere anche il pesto di pistacchio, la gelatina rimasta, strizzata come prima dal acqua fredda e sciolta in 10 gr di acqua bollente e continuare a lavorare con le fruste per incorporare bene.
  8. Tirare nuovamente la base con la ricotta dal frigo, rovesciare dentro anche la miscela di ricotta e pesto, livellare, passare sopra con i rebbi di una forchetta per fare delle righette, mettere il vassoio in una tortiera e tenere nel frigo per almeno 4 ore o meglio per tutta la notte.
  9. A questo punto decorare con fettine di mortadella tagliate a metà dandoli forma di una rosellina e dai 20 gr di pistacchio rimasto, prendete quello che serve per mettere al centro delle roselline e quello che rimane, tritatelo grossolanamente e decorare il centro.
  10. Non vi resta che tagliare a fettine e servire, una vera bontà !
https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Commenti

  1. Cara Andreea, molto invitanti questi primi piatti! complimenti!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tomaso, mi fa piacere che ti piace. Un abbraccio e una buona serata !

      Elimina
  2. bellissima,anche se non amo la mortadella quelle rose mi hanno colpita e affondata,complimenti,nuova veste anche per il blog,bravi alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, anche a casa mia non tutti amano la mortadella ma qui ci sta proprio bene e nonostante ciò, l'hanno mangiata, si sposava alla perfezione. grazie ancora e un abbraccio !

      Elimina
  3. Adoro le cheese cake sua dolci che salate! Questa deve essere veramente buonissima con mortadella e pistacchi.
    Grazie per la ricetta! Da provare!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Maria, era proprio buona, consiglio di provarla. Grazie mille e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  4. Splendida oltre che super golosa...bravissima, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Cristina e non posso fare altro che confermare che era molto golosa !

      Elimina
  5. Le cheesecake salate sono una vera golosità! E questa non fa eccezione, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata un'idea pensata mentre si facevano altri lavori e una volta messa in atto, ha dato tanta soddisfazione, grazie mille e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  6. Adoro la tua generosità nel farcire i tuoi piatti sempre così invitanti e golosi. Bacioni grandi Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che sono sempre generosi ?!!! Mica siamo al ristorante dove devi correre con la forchetta nel piatto però le mani in tasca si devono mettere a fondo per bene, a casa si può abbondare ma anche risparmiare. Con pochi ingredienti e un pò di fantasia si mangia molto bene. Bacioni anche a te e ti ringrazio, mi fa sempre piacere sentire che i miei piatti sono del tuo gradimento.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Provare per credere, basta avere una ricotta molto fresca ed insieme al pesto di pistacchio, mascarpone e del pistacchio sgusciato, viene fuori una bontà, grazie di cuore !

      Elimina
  8. Una ricetta per le sere d'estate davvero squisita e raffinata, l'abbinamento mortadella e pistacchi mi piace moltissimo. Complimenti, è così bella da vedere che è quasi un dispiacere tagliarla. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con dispiacere o meno, noi abbiamo pensato che è meglio mangiarla che lasciarla andare in malore, perciò, l'abbiamo assaporata di gusto, grazie di cuore Lisa !

      Elimina
  9. Una vera bontà da mangiare ,bella
    Da guardare..complimenti!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Enza e che dirti, era venuta molto buona e confesso che anche gli occhi hanno goduto. Baci anche a te !

      Elimina
  10. superlativa è dire poco!!! mi piace molto!!! bellissima da vedere e sicuramente ottima da gustare !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite e confermo che era anche molto buona !

      Elimina
  11. Wow! Sembra essere una vera golosità! Sono spagnola, abito a Valencia e devo cercare il pesto di pistacchio assolutamente per farla... Anche la ricotta freschissima... Magari se vado in mercato invece di andare al solito supermercato... boh! Ci proverò e ti farò sapere!! Grazie delle tue ricette ed scusa per il mio italiano, è da tanto che non lo parlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben venuta Lane, non ti preoccupare per il tuo Italiano, vai abbastanza bene. La cheesecake era veramente molto buona, la ricotta magari se vai a cercarla nei negozi dove vendono di più i formaggi freschi o meno, importante che non sia quella confezionata perché non esalta molto il gusto. Per il pesto di pistacchio non so dirti se dalle tue parti lo trovi, magari puoi chiedere all'azienda Sciara se lo puoi trovare da quelle parti, auguro che tu la possa trovare nel modo da poter provarla, è un peccato non poter preparala, troppo buona. Fammi sapere se riesci a trovarlo, a presto !

      Elimina
    2. Ciao, eccomi con altri aggiornamenti. Ti lascio il link dove puoi acquistare i prodotti sia in italiano che spagnolo per poter soddisfare il tuo desiderio : https://www.artimondo.it/vendor_store/sciara
      https://www.artimondo.es/vendor_store/sciara

      Elimina
  12. Splendida e buonissima cara Claudia!
    Grazie per la ricetta. Da provare!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio Maria, era troppo buona. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  13. Un gran bel cheese cake salato realizzato con arte bravissima

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari