lunedì 7 aprile 2014

Torta salata alle ortiche

Torta salata alle ortiche

E' bello abitare in campagna e godere di tutte le verdure coltivate e raccolte con tanta soddisfazione e non solo, in primavera, come in tutte le stagioni ci sono tante piante benefiche per il nostro corpo che a volte nessuno non le mette in conto, come le ortiche che vi propongo. Io la soddisfazione di raccoglierle nel mio giardino non ce l'ho perché abito in città, ma mi piace ogni tanto andare per i boschi a raccogliere queste piante salutari.  L’ortica, infatti, è ricca di vitamine (A, C, K) e sali minerali. Inoltre ha funzioni depurative, ricostituenti, disintossicanti e aiuta la digestione. Ora vi propongo questa torta salata alle ortiche che è venuta spettacolare.

Ingredienti per la sfoglia :
  • 500 gr farina
  • 2 cucchiaini lievito secco attivo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1e1/2 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiai di olio
  • 275 ml di acqua tiepida
  • 50 gr di burro 
 X il ripieno :
  • 150 gr ortiche fresche
  • 6 uova
  • 500 gr ricotta fresca
  • 200 gr formaggio fontina grattugiato o a cubetti
  • 250 gr wurstel a fettine
  • 200 ml panna fresca
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale, pepe q.b.
Preparazione :

Mettere tutti gli ingredienti per la sfoglia nella planetaria e lavorarli per 10 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Lasciare lievitare per un ora.
 Sbollentare le ortiche per 2 minuti in acqua salata e scollarle bene.
 Nel frattempo, tagliare la cipolla e imbiondirla in poco olio, unire l'aglio tagliato o intero, secondo i vostri gusti ,e le ortiche. Insaporire di sale e pepe e aggiungere un bicchiere di acqua dalle ortiche. Cuocere a fuoco moderato finché l'acqua evapora.  Lasciare raffreddare.
Ora mescolare tutti gli ingredienti per il ripieno, insaporendo di sale e pepe.
Prendere l'impasto, stenderlo in una sfoglia unica o in due più piccole e foderare una o due teglie, in base a quello che scegliete (noi abbiamo messo in due teglie). Bucherellare il fondo con una forchetta e rovesciare il composto dentro. Lasciare lievitare nuovamente per circa 40 minuti.
Cuocere a forno preriscaldato a 180 ° per circa 30 minuti o fino a quando si otterrà un bordino dorato e il ripieno sodo.
Con questi ingredienti possono mangiare dalle 10 alle 15 persone, in base a quello che si mangia per accompagnamento.
Ci sta molto bene in compagnia di una bella insalata mista !!!




2 commenti:

  1. Meraviglia, sono settimane che voglio preparare qualcosa con le ortiche ma a Milano non le ho trovate, pensavo a un risotto o una torta, veramente bella bella questa crostata, mi piace tanto, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, io sono andata nel bosco a raccoglierli, altrimenti non si trovano neanche da me da comprare. Ho fatto anche un risotto e devo ancora postarlo, molto buono. Spero che anche tu possa trovare per poter preparare ciò che tu desideri !!! Alla prossima !!!

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs