lunedì 16 febbraio 2015

Pane di emergenza con lievito istantaneo, germe di grano e fecola di patate

Pane di emergenza con lievito istantaneo, germe di grano e fecola di patate

Dopo aver fatto tanto tempo fa un altro pane di emergenza ma con semplice farina 00, mi è capitato che il pane era finito e serviva per la cena. Allora in pochi minuti ho preparato nuovamente questo pane, ma con l'aggiunta di fecola di patate e un pò di germe di grano che era rimasto in una busta. Non so cosa li ha conferito un gusto particolare di formaggio, perché i miei chiedevano se avevo messo del formaggio. Magari ci avessi pensato, ma non ho avuto il tempo, perché era tardi, ma il fatto sta che aveva veramente un gusto particolare, sarà stato il germe di grano? la fecola ?o il lievito?.. non lo so, ma l'hanno gradito ...
Ingredienti per 6 persone :

  • 350 g farina 00
  • 75 gr germe di grano Il Molino Chiavazza
  • 75 gr fecola di patate
  • 1 busta di lievito istantanea Pizzaiolo Paneangeli
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino e mezzo di zucchero
  • 280 ml acqua tiepida
  • 5 cucchiai olio d'oliva

Preparazione :
Setacciare la farina con la fecola e il lievito e unire tutti gli altri ingredienti e lavorare con la planetaria o a mano.
Prendere l'impasto e metterlo in uno stampo da plumcake unto con olio o messo nello stampo in silicone e mettere a cuocere a 200 ° (il mio è forno ventilato )per circa 35 minuti o fino alla leggera  doratura, con un contenitore di acqua nel forno in basso. Velocissimo e molto buono. Croccante fuori e morbido dentro. Accompagnare con quello che si vuole !



6 commenti:

  1. Da provare Claudia!
    Non ho mai usato il lievito istantaneo.
    Ma da quel che vedo va benissimo.
    Brava e ingegnosa come sempre!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io lo uso qualche volta, per fare torte salate o pane di emergenza, quando mi accorgo che è quasi finito e non basta. Sicuramente non è come quello con lievito di birra, ma come di emergenza, ben venga !

      Elimina
  2. semplicemente fantastico,ormai stai diventando una maga della panificazione,cotto alla perfezione e sono sicura che il sapore sia buonissimoooo,un bacione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi solo esperimenti di momento e non le vere panificazioni, ma anche quelle vere non mancano. Spesso impasto e faccio pane, panini in tutte le salse, come si dice. Basta prendere gusto nel fare che non si lascia più. Il gusto di questo non è come quello lievitato, anzi, ha un gusto particolare, ma gradito. Grazie Ombretta e a presto !

      Elimina
  3. mi ricordo l'altro pane di emergenza, l'ho pure fatto il seguendo la tua ricetta, anche questo mi piace, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. anche nell'emerganza un pane di gran gusto

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs