lunedì 18 maggio 2015

Tigelle - panini alla provenzale, con lievito madre, cotte in padella


Tigelle - panini alla provenzale, con lievito madre, cotte in padella
Ingredienti :
  • 600 g farina 00
  • 2 cucchiai timo secco selvatico
  • 300 ml acqua tiepida
  • 200 g lievito madre
  • 2 cucchiaini miele
  • 4 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini sale
Preparazione :

Mettere il lievito madre nel contenitore della planetaria e scioglierlo con l'acqua e un cucchiaino di miele. Unire anche tutti gli altri ingredienti e far funzionare la planetaria per circa 5 minuti. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina e formare una palla. Metterla in un contenitore leggermente infarinato e lasciare lievitare per circa 4 ore. Riprendere l'impasto e stenderlo su una spianatoia con il mattarello, in una sfoglia di circa 1,5 - 2 cm. Con un coppa pasta, ricavare dei cerchietti e lasciare riposare coperti per almeno 30 minuti. Riscaldare una padella antiaderente e cuocere le tigelle dai due lati. Metterle man mano su una gratella. Servire tiepide o fredde, sono molto buone, ma per i miei ragazzi sono favolose per farcirle e portarle nei loro viaggi per l'università. Anche io non ho resistito al mattino e ho farcito una con la crema di nocciole (nutella). Che dire,... molto buone !



18 commenti:

  1. Mhhh che delizia che sono!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. che meravigliaaa <3 adoro!!! mi segno subito la ricetta :-*

    RispondiElimina
  3. Ormai sei bravissima con la pasta madre...l'altra sera le ho fatte però in versione maxi....secondo me svoltano un pasto quando non si sa cosa cucinare e poi la soddisfazione dell'impasto non ce la toglie nessuno, in cucina!

    RispondiElimina
  4. mi piace proprio sfogliare questo blog, ci sono sempre un sacco di ricette col lievito madre! Spero di riuscire a provare presto qualcosa :)

    RispondiElimina
  5. Che buonii!!! Una domanda:ho in casa del lievito madre secco che mi han mandato dall'italia,ma non so come usarlo...andrà bene?
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente va molto bene, l'ho usato anche io quello di Paneangeli. Ha un buon profumo e lievita molto bene. Ultimamente ne mettevo 1/2 bustina per 500 g di farina e lievitava benissimo. Ti lo consiglio di usarlo. Fammi sapere !

      Elimina
    2. Grazie Claudia! Il mio non é Paneangeli (si chiama Cuor di Farine),ma non credo cambi molto. Ti faró sapere.

      Elimina
  6. Con la nutella devono veramente essere una colazione fantastica. Devo provare, lo farò anche io con il lievito secco. Un bacione

    RispondiElimina
  7. Mmmmm, da provare anche queste!
    Grazie Claudia!
    Un forte abbraccio Maria

    RispondiElimina
  8. Bellissima preparazione!!!!

    RispondiElimina
  9. buone le tigelle!!io lo le ho preparate qualche volta ma senza lievito madre e con l'apposita tigelliera!!

    RispondiElimina
  10. Buone queste le devo provare!!!
    Complimenti un bacio<3

    RispondiElimina
  11. una magnifica idea, grazie del suggerimento

    RispondiElimina
  12. Ma quanto sono belle e buone..!!
    da te questo ed altro!!

    RispondiElimina
  13. Assolutamente perfette, Claudia!
    Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs