sabato 30 gennaio 2016

Involtini ai 5 cereali con salsiccia di pollo e tacchino

Involtini ai 5 cereali con salsiccia di pollo e tacchino


Ingredienti :
300 g mix ai 5 cereali
foglie di verza
350 g salsiccia di pollo e tacchino
1 cipolla grande
1 carota; 1 uovo
1 costa di sedano
1 peperone rosso
2 cucchiai prezzemolo
100 g pisellini surgelati
400 g polpa di pomodoro
olio, pepe; polenta
Preparazione :

Ricavare da una verza grande 7 o più foglie belle (io ho avuto una verza grandissima e ho ricavato 7 belle foglie che li ho poi divise in tre, ma se è di media grandezza ci vorranno 10 o più foglie).
Mettere in una pentola capiente abbondante acqua, salare, unire anche 2 cucchiai di succo di limone e portare in cottura. Non appena inizia il bollore, buttare nella pentola 2-3 foglie alla volta e sbollentarle per circa 2 minuti, scolare e proseguire con tutte le foglie. Lasciare raffreddare. Questa operazione si può fare anche il giorno prima e tenere nel frigo.
Sbucciare la cipolla e tagliare a cubetti. Lavare la carota, il sedano e il peperone e tagliare a cubetti.
In una casseruola capiente mettere insieme la cipolla, il sedano, la carota, il peperone, i pisellini, la salsiccia sgranata, magari mescolandoli bene insieme alle verdure e insieme a 2 cucchiai di olio. Portare in cottura e cuocere per circa 15 minuti mescolando ogni tanto per non attaccare sul fondo e insaporendo con del brodo granulare vegetale o in mancanza con del sale e con un pizzico di pepe.
Nel frattempo cuocere anche il mix di cereali in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, scolare e aggiungere nella padella con le verdure. Unire anche il prezzemolo e proseguire la cottura ancora per una decina di minuti. Lasciare raffreddare e aggiungere un uovo per legare un pò, al occorrente ancora un pizzico di brodo, mescolare per amalgamare e formare con le foglie di verza preparate in precedenza dei involtini, mettendo un pò di composto di verdure e salsiccia e avvolgere per dare la forma ai involtini. La grandezza è una cosa che ognuno la decide in base alla grandezza delle foglie o secondo i gusti. Man mano che gli involtini sono pronti, sistemarli in una pirofila fino al esaurimento degli ingredienti. 
Mettere la polpa di pomodoro in una terrina insieme a un pizzico di brodo granulare vegetale o un pò di sale, una foglia di alloro spezzettata e 2 cucchiai di olio e rovesciare questa salsa sopra gli involtini ed infornare nel forno preriscaldato per circa 40 minuti a 180 °. Se dovesse scurire troppo è meglio mettere sopra un pezzo di alluminio alimentare. Portare in tavola e servire su un letto di polenta morbida. Per ottenere una polenta più morbida aggiungere più acqua o diminuire la quantità della farina.






5 commenti:

  1. Mi piace moltissimo questa ricetta e ho anche la verza...grazie per la bella e salutare idea.

    RispondiElimina
  2. Buoni involtini di verza ..li conosco bene :-) e con la polenta...una bontà!!!
    Mi piace il ripieno...li farò anch'io. Buona domenica ,un bacione

    RispondiElimina
  3. Carissime, guardando le foto!!!
    Mi viene subito fame!!!
    Ciao e buona domenica cara amiche.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Buonissimi,troppo sfiziosi...li preparo anch'io ma con ripieno di carne macinata,da provare assolutamente anche la tua gustosissima versione:))grazie mille per la proposta:))
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy










    RispondiElimina
  5. una bella presentazione degli involtini di gran gusto il piatto, brava

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs