sabato 21 gennaio 2017

Cannoli con crema di ricotta e pistacchio

Cannoli con crema di ricotta e pistacchio

Questa ricetta l'ho presa dal blog "Tutte per una in cucina" dalla mia amica Anna che ringrazio sia per la ricetta, che per le cialde e la crema di pistacchio che mi ha mandato. Per ulteriori informazioni andate a visitare il blog, anche perché io ho apportato delle modifiche in base al numero di cannoli e ho ridotto anche la quantità dello zucchero. Buonissimi Anna, grazie ancora !


Ingredienti per 10 cannoli grandi :
  • 10 cialde di cannoli grandi
  • Per la crema ricotta e pistacchio :
  • 800 g di ricotta freschissima ben asciutta
  • 150 g di zucchero
  • 100 g crema al pistacchio
  • zucchero a velo q.b.
  • granella di pistacchi q.b.
Preparazione :
  1. Lasciate scolare la ricotta per circa 5 ore, il tempo è in base a quanto è umida la ricotta, la mia era abbastanza asciutta, ma si può lasciare anche per tutta la notte.
  2. Mettere la ricotta in una terrina, aggiungete lo zucchero, mescolare per amalgamare, unire anche la crema al pistacchio e mescolare bene fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. Per ottenere un risultato ancora più fine, frullare il tutto con un mixer o con il frullatore ad immersione.
  4. Mettere la crema ottenuta in una sac a poche e riempire i cannoli da entrambi i lati. 
  5. Decorare con la granella di pistacchi e spolverizzare con dello zucchero a velo.
  6. Tenere in frigo fino al momento di servire.







14 commenti:

  1. L'aspetto e' golosissimo e troppo invitante,mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti credo e come, anche a noi hanno fatto questo effetto, soltanto che noi avendoli davanti ci siamo dati da fare !

      Elimina
  2. Belli questi cannoli cara Andreea, ricordo che dei cannoli simili li ho mangiati in Sicilia.
    Buon inizio della settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, anche questi sono mandati dalla Sicilia, sia le cialde che la crema di pistacchio, solo la ricotta è dal nord. Grazie e buon inizio di settimana anche a te !

      Elimina
  3. sarei capace di mangiarne una dozzina, mi ricordano la mia vacanza in Sicilia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi, hi, hi, creano dipendenza, io ancora non sono riuscita ad arrivare in Sicilia, ma sono venuti loro da me, troppo buoni !

      Elimina
  4. PENSO CHE SE LI AVESSI DAVANTI NON MI FERMEREI PIU' DI MANGIARLI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, forse è l'istinto che hanno tutti, hi, hi, hi !

      Elimina
  5. realizzarli cosi in casa con un ripieno freschissimo è il massimo, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Carmine, le cialde non li ho fatte io, magari ci proverò un giorno anche queste, questa volta mi sono state mandate direttamente dalla Sicilia e il ripieno l'ho fatto io, con ricotta e crema di pistacchio, anche essa mandata insieme alle cialde, che dire, un bel regalo. Grazie mille !

      Elimina
  6. meravigliaaaaaaaaaaa!!!!! e. detto da me che sono siciliana...vuol dire che sono perfetti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Mimma, mi sento onorata. Un abbraccio !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs