Filoni di pane e focaccia con farine miste, crusca e semi di girasole


Sembra che sta già arrivando il caldo anche se ci sono insieme delle piogge abbondante ma comunque sia, si inizia a svuotare delle buste di farina iniziate nella dispensa, come due buste diverse di farina 0, la semola di grano duro rimacinata e per completare un pò di farina 00, arricchito il tutto con dei semi di girasole che anche essi bisogna consumarli altrimenti con il caldo cambiano il gusto. Poco lievito, solo 3 gr per 1 Kg di farine miste, anche perché ormai il tempo è comunque un pò più caldo e la lievitazione avviene con più facilità ed ecco così che nasce il nuovo pane ma anche una focaccia gustosa, perché ho diviso l'impasto in due e con uno ho fatto due filoncini e con l'altra parte una buona focaccia croccante e gustosa. Fatto in casa come sempre da più soddisfazione nel mangiarlo anche se non si è esperti in materia come me, sicuramente lo trovo sempre meglio il mio pane di quello comprato. Ecco a voi la ricetta :
Ingredienti :
  • 400 gr farina tipo 0
  • 350 gr semola di grano duro rimacinata
  • 50 gr crusca
  • 200 gr farina 00
  • 150 gr semi di girasole
  • 20 gr sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 3 gr lievito secco attivo
  • 30 gr olio
Preparazione :
  1. Mettere tutte le farine in una ciotola capiente e mescolarle insieme.
  2. Aggiungere anche i semi di girasole, il lievito, lo zucchero e il sale e mescolare.
  3. Aggiungere l'acqua, l'olio e lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Formare una palla aiutandovi con un pò di farina e lasciarla lievitare per circa 3 ore e mezza 4 ore direttamente nel contenitore leggermente infarinato.
  5. Trascorso in tempo, dividere l'impasto in due parti uguali.
  6. Stendere una parte dell'impasto in una teglia da focaccia unta con olio extravergine e lasciare lievitare per circa 2 ore.
  7. Dividere l'altro impasto in due parti uguali e stendere ogni pezzo con le dita o con il mattarello in un rettangolo di circa 1/2 cm.
  8. Arrotolare su se stesso, dare la forma alla baguetta e metterla su una teglia foderata di carta da forno e proseguire anche con l'altra.
  9. Dopo averle preparate tutte due, lasciare lievitare per circa un ora  e mezza ore, ora che fa più caldo lievita molto bene alla temperatura ambiente, cosa che di inverno si deve fare nel forno spento e con la lucina accesa.
  10. Preriscaldare il forno a 250°C, infornare e cuocere per circa 20 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno, mettendo sotto nel forno una ciotola con acqua per favorire l'umidità per ottenere un pane morbido.
  11. Anche per la focaccia si deve fare ugualmente, solo che prima di infornare spolverizzare un pizzico di sale sopra e un filo d'olio extravergine.
  12. Cuocere sempre per 20 minuti circa o fino alla doratura desiderata.
  13. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire come più piace, sono buone anche calde.

Commenti

  1. Non saprei quale scegliere da assaggiare x primo..tutto delizioso, complimenti!
    Ne approfitto x augurarti un felice we ed una serena festa della mamma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per tutto Consuelo e un buon fine settimana anche a te !

      Elimina
  2. Ehhhh ma quanti lievitati buoni!!!!! baci e buon sabato :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dirti, non posso fare che confermare che erano tutte molto buone, grazie e buon weekend anche a te !

      Elimina
  3. Ottimi sia il filone che la focaccia e visto che gli ingredienti li ho tutti e , come hai detto giustamente tu , meglio smaltirli prima dell'estate, per sta sera faccio ancora in tempo !!!! Buon weekend cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quest'ora l'avrai già finiti da mangiare, fammi sapere se ti sono piaciuti. Grazie di cuore e a presto !

      Elimina
  4. Che bontà cara Claudia! E immagino che profumo!
    Grazie per la ricetta e buona festa della mamma.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari