Passa ai contenuti principali

Polipetti con patate e profumo di limone

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/
Un'idea fresca e gustosa da preparare per l'ora del pranzo, però molto adatta anche per la cena !
Ingredienti :
  • 4 patate
  • 450 gr circa polipetti
  • olio extravergine
  • 100 ml vino bianco
  • alloro, sale, pepe
  • 1/2 limone
  • 1 rametto di prezzemolo
Preparazione :
  1. Per ottenere una carne più morbida, si consiglia di tenere i polipetti nel freezer, almeno una notte.
  2. A questo punto scongelare lavare molto bene i polipetti, preparare una pentola abbastanza capiente da poter contenerli bene.
  3. Salare, aggiungere le foglie di alloro, il vino e portare a bollitura.
  4. Non appena inizia a bollire, immergerli i polipetti pian piano nell'acqua, tenendoli dalla sacca, alzandolo per 2-3 volte, fino a immersione completa.
  5. Coprire e lasciare cuocere a fuoco basso per circa 25- 30 minuti.
  6. Spegnere, lasciare raffreddare nell'acqua stessa, dopodiché tagliare a pezzettini.
  7. Pelare le patate, lavare, tagliare a cubetti e metterli in una pentola.
  8. Coprire a filo con acqua, salare e cuocere per circa 10 -12 minuti.
  9. Scolare, metterli in un'insalatiera, aggiungere anche i pezzi di polipetti, grattugiare il limone e spremere il succo sopra, tagliuzzare anche il prezzemolo e condire con un pizzico di sale, pepe e una girata di olio extravergine
  10. E ora non resta che dire buon appetito !
https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Commenti

  1. Buonissima la tua insalata di patate con polipetti al profumo di limone , un piatto che a casa mia fa tutti felici . un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a casa mia, almeno per quelli che siamo rimasti. In genere quando siamo tutti non tutti amano il pesce e faccio meno a prepararlo, ma ora che siamo rimasti in pochi, siamo tutti sulla stessa onda !

      Elimina
  2. Un piatto che in questo periodo va tantissimo ...ottimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo amo in ogni periodo dell'anno, basta che c'è l'ho, troppo buono, grazie mille !

      Elimina
  3. Io li adoro! E' un pò che non preparo questo piatto. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo preparo molto spesso neanche io, ma ho sempre acquolina in bocca quando li vedo sul web, dovrei cucinarli più spesso,sono troppo buoni, grazie mille !

      Elimina
  4. Carissime, una ricetta da sogno, povera di calorie e adatta ora che inizia il caldo!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Tomaso, è leggero e anche tanto buono e si presta bene per ogni stagione !

      Elimina
  5. Fresca e golosa, questa insalata è pefretta sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dirti, non posso fare altro che confermare, per me lo trovata buonissima, forse perché amo molto i piatti a base di pesce !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

SORPRESINE ALLA ZUCCA E AMARETTI

Per preparare dolci e salati con la zucca è la stagione giusta. Si possono preparare squisite ricette che, anche a chi non piace, se non lo sa che c'è la zucca dentro, lo mangia con molto piacere. Questi saccottini dolci di zucca dal sapore intenso, sono molto veloci da preparare e soprattutto molto buoni da mangiare !!!
Ingredienti per 12 pezzi : 
100 g purea di zucca 100 g ricotta 25 g zucchero 25 g amaretti Vicenzi 25 g uvetta 1 pasta sfoglia rettangolare 1 pizzico di cannella zucchero a velo vanigliato a piacerePreparazione :
Mescolare la zucca con lo zucchero , la ricotta, gli amaretti sbriciolati, l'uvetta  ammollata precedentemente per circa 15 - 20 minuti e la cannella.
Dividere la sfoglia in 12 quadrati con una rotella e mettere su ognuno un cucchiaino di composto.
Chiudere a mo di saccottino, sigillando bene affinché non si apra. Cuocere a 180° per circa 30 minuti o finché saranno dorati. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo vani…

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Semifreddo Dolcetto Dark vaniglia e amarene

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…