Passa ai contenuti principali

Chiffon cake allo sciroppo di arancia e cioccolato

Non capita spesso, anzi quasi mai di rimanere senza lo zucchero in casa anche se non faccio abuso, ma questa volta è successo. E allora come preparare un dolce goloso che possa soddisfare a pieno il palato???!!!! L'idea l'ho trovata e anche niente male guardando nella dispensa, lo sciroppo di arancia. Pensato e messo in atto ! Anche senza aggiunta di zucchero, ho trasformato una delle mie chiffon cake in un dolce molto goloso, bisogna aggiustarsi, no????? Ecco la ricetta, che ve ne pare?  :
Ingredienti :
  • 6 uova grandi
  • 5 gr succo di limone
  • 300 g di farina 00
  • 275 gr sciroppo di arancia
  • 15 gr di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 gr codette e scaglie di cioccolato
  • zucchero a velo  a piacere
  • fettine di arancia e foglioline di menta a piacere
Preparazione :
  1. Setacciare la farina, il lievito e tenere da parte.
  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve quest'ultimi insieme al succo di limone.
  3. In una ciotola mescolare per qualche istante i tuorli con un pizzico di sale.
  4. Unire l'olio, mescolare, aggiungere anche lo sciroppo di arancia e mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto liscio (circa 1 minuto).
  5. Incorporate gli albumi montati al composto in 3-4 volte, alternando con la farina, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.
  6. Incorporare anche le codette e le scaglie di cioccolato
  7. Versare il composto all'interno di uno stampo da chiffon cake da 25 cm di diametro, io l'ho imburrato anche se si dice che non si deve ma si è staccata senza essere bisogno di passare la spatola.
  8. Cuocere nel forno già caldo a 160° per circa 50 minuti, verificando la cottura con uno stecchino. Sfornare, capovolgere lo stampo su una spianatoia e lasciare raffreddare completamente.
  9. Se non si imburra lo stampo, passare una spatola sottile lungo i bordi interni ed esterni, eseguite la stessa operazione con la base e mettere su un vassoio se non l'avete messo già prima sotto.
  10. Spolverizzare a piacere con dello zucchero a velo e decorare anche con qualche fettina di arancia, foglie di menta e servire.



Commenti

  1. Bella e sicuramente buona, buon fine settimana baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire, lo era molto buona, infatti ha avuto la vita corta, grazie e buon fine settimana anche a te !

      Elimina
  2. Risposte
    1. Già, confermo che era molto golosa, grazie mille !

      Elimina
  3. Cara Andreea, come si presenta bene, viene voglio di assaggiarla subito!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con piacere Tomaso, purtroppo sei troppo lontano e il tuo desiderio non si può avverare. Grazie e buon fine settimana anche a te !

      Elimina
  4. Ha un aspetto magnifico e tanto goloso, ottimo dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simona, mi fa piacere che ti piace !

      Elimina
  5. Mi pare deliziosa! Complimenti per l’inventiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara, bisogna aggiustarsi nel momento del bisogno !

      Elimina
  6. ha un aspetto magnifico, chissà che buona :P Buon we

    RispondiElimina
  7. che bella idea sostituire lo zucchero con lo sciroppo e direi che il risultato è stato eccellente una chiffon profumata e golosa. 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna aggiustarsi nel momento del bisogno senza farsi panico. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  8. Ciao Andreea, non sono fortssima con i dolci ... ma la tentazione di provaare questa ricetta.... è tantaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che dici che non sei forte con i dolci, fai sempre delle cose molto belle e sicuramente non mancano nel essere golose !

      Elimina
  9. Hai avuto un'idea semplicemente straordinaria.
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovandomi sprovvista di zucchero ho dovuto aggiustarmi ma non mi sono pentita. Ora posso farli anche di proposito, grazie mille !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Girelle con marmellata di ciliegie e mandorle