Passa ai contenuti principali

Panini morbidi fatti in casa con semi di lino e di girasole

Ingredienti :
  • 750 gr farina 00
  • 490 gr acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito secco attivo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiaini di sale
  • 3 cucchiai di olio
  • 30 gr semi di lino
  • 50 gr semi di girasole
Preparazione :
  1. Setacciare la farina, metterla in una terrina, aggiungere il lievito e lo zucchero e mescolare.
  2. Fare al centro un buco, unire l'acqua, l'olio e il sale e lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo e verso la fine aggiungendo anche i semi di lino e lavorare per incorporare.
  3. Se avete la planetaria mettere tutti gli ingredienti a parte i semi di lino e i semi di girasole, facendo lavorare il tutto per circa 5 minuti dopodiché  aggiungere anche i semi e proseguire nel lavorare per altri 5 minuti.
  4. Ricavare l'impasto, formare una palla, e metterlo in  una terrina capiente spolverizzata con un pò di farina.
  5. Coprire con un coperchio o con della pellicola alimentare, metterla nel forno spento con solo la lucina accesa e lasciare lievitare fino al raddoppio, ci vorranno un ora e mezza o due.
  6. Passato il tempo, riprendere l'impasto, dividerlo in pezzi uguali della misura desiderata, da 50 gr, 75 gr o 100 gr e dare la forma ai panini.
  7. Metterli man mano su una teglia da forno foderata in precedenza con carta da forno.
  8. Rimettere nel forno spento e con la lucina accesa e lasciare lievitare per circa un'ora.
  9. Preriscaldare il forno a 250° e cuocere per circa 20 minuti o fino alla doratura.
  10. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire come più piace.


Commenti

  1. Mamma mia danno l'idea di essere davvero morbidissimi!!
    Chissà che buoni con un bel pezzo di cioccolato in mezzo....meglio non pensarci :-)

    RispondiElimina
  2. Che morbidezza: sono davvero deliziosi...felicissima del tuo ritorno Claudia, un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoni, buoni, come d'altronde tutto il pane fatto in casa, grazie mille Cristina !

      Elimina
  3. Ciao e ben tornata, buonissimi i tuoi panini, un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Ma sai che amo particolarmente i semi di lino e girasole nel pane ?!!!!!!! l'aspetto di questi panini poi è talmente soffice che non possono che essere squisiti. Mancavo da un po', ma qui trovo sempre ricette splendide. Complimenti e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta carissima, anche io sono stata assente per un periodo, siamo in due. Ti ringrazio e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  5. Che buoni questi panini cara Claudia!
    Che bello rivederti qui sul blog.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  6. Invitanti questi panini, sembrano molto soffici.

    RispondiElimina
  7. che belli morbidosi, molto invitanti brava. Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Che bello rileggerti! Grazie per questa soffice ricetta ^_^

    RispondiElimina
  9. Carissime Claudia e Andrea, questi panini come avete detto che sono morbidi!!!
    Prendete nota io li riservo tutti per me!!!:-)
    Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Io ammiro sempre chi panifica. Non è nelle mie corde ma anche mangiamo pochissimo pane e siamo solo due il farlo non conviene. Comunque buoni prendo da qui e bravissima. Buon Natale e Felice 2020 a te, famiglia ed a tutti i tuoi cari. Buona serata.

    RispondiElimina
  11. Fantastici questi panini👍Buone Feste😘 Michaela.

    RispondiElimina
  12. Molto invitati questi panini... Auguri di buon Natale, un abbraccio!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ciambella integrale al cacao e pere senza burro

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Cuore di vitello nel umido

Torta Mousse ai tre cioccolati

Arrosto di lonza di maiale con carote, cipolla e sedano

Alette di pollo con cipolla, in padella

Alette di pollo con cipolla, in padella Ingredienti : 6 alette di pollo 3 cipolle 3 spicchi d'aglio sale, pepe, olio rosmarino 150 ml vino bianco Preparazione : Bruciacchiare le alette sul fornello per togliere ogni piuma rimasta e anche per rendere le ali più gustose e lavarle. Sbucciare le cipolle e tagliare  a fettine. Sbucciare anche l'aglio  e tagliare molto fine. In una padella capiente mettere qualche cucchiaio di olio, aggiungere le cipolle e l'aglio tagliate e cuocere per 2 minuti. Unire anche le alette e un rametto di rosmarino e rosolare. Sfumare con il vino e lasciare evaporare lentamente, coprendo la padella. Aggiungere ancora un bicchiere di acqua bollente, salare, pepare e continuare la cottura fino a che evapora l'acqua, ma non del tutto, affinché rimane un bel sughetto da accompagnare insieme. A questo punto spegnere e servire. Con pochi ingredienti si ottiene un buon piatto gustoso, con una carne leggera ma di un buonooo..., perla via de