giovedì 7 settembre 2017

Riso Venere sopra letto di Pesto di Mandorle Sciara con gamberetti e zucchine....

Riso Venere sopra letto di Pesto di Mandorle Sciara con gamberetti e zucchine....
e per i non amanti di gamberi, ho sostituito con bocconcini di tacchino alla curcuma

Quando le idee arrivano come un fulmine nella mia mente non posso fare altro che metterle in pratica. Così è avvenuto anche per questo piatto e prima ancora di averlo preparato, mi era venuta una certa acquolina in bocca. A dare un tocco in più al piatto è stato il Pesto di Mandorle Sciara con il suo profumo e il gusto unico delle migliori Mandorle. Il Pesto alle Mandorle è ideale per essere abbinato a primi piatti, secondi di carne o di pesce e a tutto quello che vi suggerisce la fantasia ! Il pesto di Mandorla Sciara è molto più dei soliti condimenti: un prodotto artigianale che saprà soddisfare qualunque forchetta, un prodotto che fa della naturalezza e della genuinità la sua filosofia. 
Vi ho invogliate/i a preparare questo piatto ?.... correte ad acquistare il Pesto di Mandorle su www.sciarashop.com provare per credere.


Ingredienti :

  • 500 g riso Venere
  • 1 barattolino di Pesto di Mandorle Sciara (190 gr)
  • 1-2 cipolle (io ho usato la Tropea)
  • 200 ml vino bianco
  • brodo granulare vegetale fatto in casa
  • 350 g gamberetti
  • 3 zucchine
  • una noce di burro
  • sale, pepe, olio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 400 gr bocconcini di tacchino
  • curcuma, farina qb
  • 2 spicchietti di aglio

Preparazione :

  1. Sbucciare la cipolla e tagliarla a cubettini,ne ho usata metà per il riso e metà per i bocconcini di tacchino perché era abbastanza grande.
  2. Lavare le zucchine e tagliarle a fettine o a piacere, sbollentarle per 1-2 minuti in acqua leggermente salata e scolare.
  3. Condire con un pizzico di brodo granulare o del sale se necessario e due cucchiai di olio extravergine.
  4. Pulire per tempo i gamberetti togliendo il filo nero, sbollentarli per due minuti in abbondante acqua e scolarli.
  5. In una padella capiente cuocere metà della cipolla per due minuti in qualche cucchiaio di olio extravergine, aggiungere il riso e tostare.
  6. Aggiungere man mano acqua o brodo molto caldi, salare, pepare, (io ho usato acqua calda e il mio brodo granulare vegetale fatto in casa) e cuocere fino ad ottenere la cottura desiderata.
  7. Per ultimo spegnere e mantecare con il burro.
  8. Mentre il riso sta cuocendo saltare anche i gamberetti in un'altra padella in 1-2 cucchiai d'olio, insieme ad uno spicchio d'aglio tagliuzzato molto fine, una macinata di pepe, 1,5 - 2 cucchiai salsa di soia, 1 cucchiaio di prezzemolo e 50 ml di vino.
  9. Per i non amanti dei gamberetti preparare anche i bocconcini di tacchino:
  10. Infarinare leggermente i bocconcini e rosolarli in una padella con due cucchiai di olio.
  11. Aggiungere anche lo spicchio d'aglio tagliato molto fine, una spolverata di curcuma, brodo granulare vegetale o sale, pepe, sfumare con il vino rimasto e lasciare evaporare.
  12. Ora si può impiattare : Sistemare un coppapasta tondo o quadrato su ogni piatto, mettere del riso dentro, compattare leggermente, mettere attorno anche il Pesto di Mandorle riscaldato in precedenza, togliere il coppapasta e guarnire con dei gamberetti e delle zucchine saltate in padella. Servire ancora caldo !



  

38 commenti:

  1. Una gran bella presentazione è un ottima ricetta gustosa che valorizza al meglio la qualità degli ingredienti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Gunther, detto da te, mi fa crescere il cuore nel modo che posso dare più valore a quello che faccio !

      Elimina
  2. che invitatene questo piatto O_O bravissima come sempre!!

    RispondiElimina
  3. wow davvero super. Mi è venuta l'acquolina in bocca. Il riso venere poi è favoloso con il pesce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti il riso venere sta benissimo con il pesce, ti ringrazio di cuore !

      Elimina
  4. WOW, ottimi piatti e presentazioni bellissime e molto invitanti!
    Mi piacciono tutte e due le versioni, quel pesto alle mandorle dev'essere favoloso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provare per credere Gabry il Pesto di Mandorle Sciara e vedrai. Anche per me sono buone tutte due le versioni, ma quella con i gamberi la supera. Grazie mille e a presto !

      Elimina
  5. Cara Andreea, mi sono incantato a guardare questi piatti favolosi!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Tomaso, un abbraccio e una buona serata !

      Elimina
  6. Che meravigliosa ricetta, è perfetta anche x il mio contest :-) http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/09/meat-free-contest-cereali-fantasia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Consuelo e in quanto il contest, non credo di riuscire a essere presente perché non riesco a seguire sempre e spesso mi perdo delle cose.

      Elimina
  7. Una presentazione perfetta e una ricetta indovinata per valorizzare ingredienti di qualità superiore, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cristina, mi fa piacere che stai valorizzando questo piatto più di quanto l'ho valorizzato io, però ora riguardandolo, lo vedo con altri occhi.

      Elimina
  8. Complimenti Andree!
    Piatti raffinati per gli abbinamenti e la presentazione di entrambe le varianti, davvero interessanti e originali!
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che ringraziarti di cuore Marilena per il tuo apprezzamento !

      Elimina
  9. Piatto gustoso ed insolito, Claudia. Molto originale!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi, hi, hi, piatti insoliti a casa mia qualche volta ci sono perché mi piace esperimentare. Comunque l'esperimento è stato riuscito, è piaciuto molto, grazie mille !

      Elimina
  10. Che bel piatto colorato, deve essere buonissimo, mi piace tanto👍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finché non si prova non si può capire, perciò, provare per credere. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  11. questa ricetta è davvero molto invitante e la presentazione è stupenda
    bravissima come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Anna, mi fa piacere che ti piace !

      Elimina
  12. Adoro il riso venere, complimenti per questa raffinata ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Simo, infatti il riso venere ha il suo fascino e poi, con tutti questi abbinamenti è stato esaltato di più !

      Elimina
  13. Una ricetta cara davvero devina presentata magnificamente....devo provarlo quanto prima!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Imma e non vedo l'ora di assaporare anche se virtualmente, anche il tuo piatto quando lo farai. Un abbraccio e a presto !

      Elimina
  14. Una ricetta meravigliosa con una presentazione stupenda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Daniela, sei molto gentile !

      Elimina
  15. Non solo buono, anche bellissimo: davvero complimenti. Un abbraccio grande :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  16. complimenti di cuore, un piatto molto raffinato !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Chiara, detto da te che sei un esperta nei piatti mi sento onorata 1

      Elimina
  17. Un piatto gustoso e raffinato! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo che era un piatto gustoso e poi, se da nota anche di raffinatezza, ne sono molto felice, grazie mille !

      Elimina
  18. E' strepitoso questo piatto, bellissimo e buonissimo! Brava tu.
    Marina

    RispondiElimina
  19. Non ho mai mangiato il riso venere e tu lo hai cucinato e preparato in un modo cosi' eccellente, brava!!!!! :)))
    That's Amore Blog 🌸🌸🌸

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, anche io l'ho scoperto un pò tardi ed è piaciuto. Da allora ogni tanto lo cucino e ho anche soddisfazione nel cucinarlo. Grazie mille !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs