Passa ai contenuti principali

Insalata di riso con asparagi, fagiolini, pisellini e tonno

Insalata di riso con asparagi, fagiolini, pisellini e tonno


INGREDIENTI PER 6 PERSONE 
  • 500 gr riso per insalate
  • 350 gr asparagi
  • 100 gr pisellini freschi
  • 100 gr fagiolini freschi
  • 2 uova sode
  • 120 gr tonno sotto olio
  • 2 cucchiai misto di sotto aceti
  • 2 cucchiai olio d' oliva
  • sale, pepe, qb
PREPARAZIONE :

In una pentola capiente, mettere a bollire tanta acqua. Nel  frattempo raschiare gli asparagi, eliminare la parte terrosa e tagliarli a tocchetti. Tenere da parte le punte.
Lavare, spuntare e tagliare i fagiolini a pezzettini.
Quando l' acqua inizia a bollire, salare e mettere il riso. Cuocere per 5 minuti, dopodiché unire gli asparagi tagliati, i fagiolini e cuocere per altri 5 minuti. Trascorso il tempo unire le punte di asparagi, i pisellini e proseguire la cottura altri 5 minuti. Scolare e sciacquare sotto acqua fredda.
A questo punto unire le uova tagliate a fettine o a pezzettini, il tonno con il suo olio più i due cucchiai di olio, i sotto aceti, insaporire di sale e pepe, mescolare delicatamente e servire subito o lasciare nel frigo per raffreddarsi meglio, che è più buono.


Commenti

  1. Buinissima questa ricotta. In bocca al lupo per il contest ^_^
    Mi unisco ai tuoi fan se ti va passa da me ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, benvenuta nel nostro blog, ci fa piacere che sei venuta a trovarci !!! :)
      Per ciò che riguarda il contest, si spera sempre di essere tra coloro che verranno selezionate, almeno si prova !!! :)
      Sicuramente passeremo a trovarti !!! A presto !!! :)

      Elimina
  2. Buonissima questa ricetta....e poi io adoro gli asparagi.... ricetta inserita!!! Se vi va c'è ancora tempo per altre 2 ricette, vi aspetto, baci, Martina

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Cheesecake bicolore al pistacchio con base al cacao e granella di pistacchio

Cipolle ripiene alla piemontese

Cipolle ripiene alla piemontese

Ho preso spunto per fare questa ricetta dalla busta delle cipolle bianche che ho acquistata. Sono venute molto buone, sopratutto accompagnate con del aceto balsamico, ma c'è chi li ha voluto con la salsa di soia !!

Ingredienti :

7 cipolle bianche100 g salsiccia250 g misto carne tritata100 g parmigiano grattugiato60 g pane grattato50 ml latte; burro qb2 uova + 1 tuorloolio extravergine1 cucchiaio circa brodo granulare vegetale
Preparazione :
Mettere il pan grattato a mollo nel latte. Pelate le cipolle e cuocerle per circa 10 minuti in abbondante acqua bollente salata, scolare, lasciare raffreddare, tagliare a metà, svuotare il centro, lasciando circa due strati di cipolla. Io da quelle più grandi ho fatte degli altri cestini di cipolla, più piccole.Scaldare in una padella un cucchiaio di olio, rosolare la carne, la salsiccia spelata e sbriciolata e la polpa di cipolla tritata. Insaporire con un cucchiaino di brodo o sale al gusto e cuocere a fuoco basso …

PAN DI SPAGNA RETTANGOLARE

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale
La Torta di Nocciole è un dolce tradizionale casalingo delle Langhe e viene prodotta artigianalmente nelle pasticcerie e nelle panetterie langarole e si ottiene con un impasto di farina di nocciole, burro, uova, zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia; il composto viene quindi versato nelle tortiere rotonde e cotto in forno. Per fare questa ricetta ho preso spunto da qui , con successive modifiche. Volevo fare una ricetta tradizionale, ma in versione integrale, perciò ho messo della farina integrale al posto della farina 00 e nella quantità di uova, siccome prevedeva 3 tuorli e 3 uova intere, ho messo 5 uova intere. Il risultato è stato sorprendente anche prima di infornare. L'impasto ottenuto aveva un gusto straordinario e non diciamo nella cottura che profumino si era espanso per tutta la casa. Una volta cotta non avevano più pazienza di raffreddarsi e ho dovuto fare di corsa qualche foto e tagliarla ancora calda. E'…