Passa ai contenuti principali

Orecchiette di semola di gran duro con pesto al basilico e noci

Orecchiette di semola di gran duro con pesto al basilico e noci


Ingredienti :
  • 500 g di orecchiette di pasta di semola di gran duro
  • 50 g basilico
  • 50 g gherigli di noci
  • 50 g olio extravergine d'oliva 
  • 1 spicchio d' aglio piccolo
  • 50 g parmigiano a pezzettini
  • sale, pepe ,qb
Preparazione :
  1. Lavare e asciugare il basilico e metterlo nel bicchiere del frullatore.
  2. Aggiungere i gherigli di noci, lo spicchio d'aglio, il parmigiano, l'olio, un pizzico di sale  e pepe.
  3. Frullare bene il tutto fino a che diventerà una crema liscia, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura dalla pasta.
  4. Intanto mettere anche l'acqua per la pasta sul fuoco e non appena inizia il bollore, salare e buttare le orecchiette.
  5. Cuocere secondo le indicazioni dalla confezione o secondo i propri gusti.
  6. Scolare la pasta e condire con il pesto, io avevo messo solo la metà della quantità preparata.
  7. Guarnire con gherigli di noci spezzettate a piacere e servire.





Commenti

  1. Io sono di Genova e il pesto almeno un giorno alla settimana è presente sulla tavola.... ottimo anche se fatto con le noci
    www.foodandbeautypassion.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace sbizzarrirmi e provare nuovi gusti e la dove non ci sono i pinoli, lo faccio con le noci, arachidi, noccioline o quello che ho la portata di mano, ma alla fine viene buono lo stesso

      Elimina
  2. Carissime amiche, voi con le vostre ricette mi fate sempre stuzzicare l'appetito...
    Ciao e buona serata d entrambe, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, ci fa piacere che ti piacciono le nostre ricette, peccato che sei così lontano, sei ben venuto al nostro tavolo !

      Elimina
  3. Buonissime le orecchiette al pesto di noci!!! smack

    RispondiElimina
  4. che buono questo condimento!!! la scarpetta è d'obbligo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vogliamo godere solo a metà ? per forza ci vuole la scarpetta !

      Elimina
  5. POSSO VENIRE A CENA DA TE???BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con piacere Sabrina, solo che per la cena una bella insalatona di fagiolini, con uova, tonno, pomodorini e olive, molto buona anche questa !

      Elimina
  6. Che bel piatto goloso e appetitoso da provare. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
  7. Che bel piatto, da provare!!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Questo pesto mi ispira proprio...Adoro le noci e mi sa che è proprio gustoso!

    RispondiElimina
  9. Presentazione fantastica....sul gusto non ho il minimo dubbio... le tue ricette sono una garanzia assoluta!!! Un bacio!

    RispondiElimina
  10. Buonissimo il pesto con le noci: ha un colore bellissimo e un aspetto meravigliosamente invitante e sfizioso,sicuramente la pasta così condita avrà un sapore favoloso:))bravissima come sempre Claudia:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Girelle con marmellata di ciliegie e mandorle