Polenta taragna con costine di maiale

Polenta taragna con costine di maiale


Ingredienti per 4 persone :
  • 300 gr di farina taragna
  • 200 gr di formaggio fontina
  • 50 gr di burro a cubetti
  • 1 cucchiaino sale grosso
  • 2 litri di acqua
  • inoltre: costine di maiale
  • sale, pepe, aglio in polvere o fresco
  • alloro, rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino
Preparazione :

  1. Per prima mettere le costine a macerare insieme a un pò di sale, pepe, aglio a piacere, 1 foglia di alloro, gli aghi di 1 rametto di rosmarino, e il vino, dalla sera prima o comunque qualche ora prima di infornarle. Mettere il tutto in una teglia ed infornare nel forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti, mettere il forno  nella versione ventilata e proseguire per altri 15 minuti circa.
  2. Preparare anche la polenta nel modo che siano pronte più o meno nello stesso momento per poter mangiarle ben calde : Tagliare il formaggio e il burro a cubetti e tenerli da parte.
  3. Mettete 2 litri d’acqua a bollire in una pentola. Quando l’acqua sta per raggiungere la temperatura di ebollizione (si iniziano a formare le bollicine sul fondo della pentola), salare, unire un cucchiaio di olio e versare a pioggia la farina, rimestando con il mestolo di legno o con una frusta, per far sì che non si formino grumi e che l’impasto sia ben amalgamato.
  4. Aggiungere anche il burro e continuare a mescolare affinché non si attacchi sul fondo.
  5. Il tempo di cottura varia in base alla farina utilizzata, basta seguire le indicazioni e comunque minimo 30 minuti, io l'ho fatta cuocere 40 minuti, secondo le indicazioni della confezione che prevedeva 30/40 minuti.
  6. A fine cottura, aggiungere fettine o cubetti di formaggio, io ho messo la fontina ma si può mettere un formaggio a piacere, rimestando per farlo sciogliere.
  7. Togliere dal fuoco e servire come piatto unico o accompagnato con funghi porcini trifolati o brasato di selvaggina, noi l'abbiamo accompagnata con delle costine di maiale cotte al forno senza aggiunta di grassi.
 

Commenti

  1. Buonissima la polenta, anche io la preparo ancora. Con le costine di maiale poi è il top.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me la polenta non ha stagione, io sono cresciuta con la polenta non importava che era inverno o estate e poi, questa è una polenta speciale, ogni tanto va mangiata, troppo buona !

      Elimina
  2. Cara Claudia, sono passati tanti anni da quando la mia mamma faceva.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai dei bellissimi ricordi di tua mamma Tomaso, sicuramente ti piaceva molto. Un abbraccio e a presto !

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari