Passa ai contenuti principali

Gelato con crema di pistacchio

Voglia di qualcosa di goloso però nello stesso tempo anche fresco, visto la stagione ? Il problema si può risolvere con un buon gelato come questo , preparato con della Crema di pistacchio Sciara. Delizia allo stato puro, provare per credere. Non ha un colore verde acceso??? Diffidatevi di quei colori, sono fatti con coloranti, il vero pistacchio non ha il colore acceso, ma un gusto più che mai del vero pistacchio.
Ingredienti :
  • 350 gr panna da montare zuccherata
  • 200 gr panna fresca
  • 100 gr Crema di Pistacchio Sciara
  • 200 ml latte
  • 40 gr destrosio
  • 60 gr zucchero
  • 1 gr farina di semi di carrube
  • Per decoro Granella di pistacchio Sciara o pistacchio tritato
Preparazione :
  1. Mettere tutti gli ingredienti in un pentolino e sciogliere sul fuoco basso. (In alternativa sciogliere in un contenitore nel microonde per circa un minuto e mezzo).
  2. Mescolare il tutto con una frusta a mano e lasciare raffreddare nel frigo per almeno 2 ore o preparare alla sera per il giorno dopo.
  3. Mettere la gelatiera a raffreddare per circa 5 minuti o in base alla gelatiera propria
  4. Rovesciare dentro la crema di pistacchio ottenuta e lasciare lavorare per circa 30 minuti o fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  5. Togliere dalla gelatiera, decorare con granella di pistacchio e servire o tenere nel freezer fino al momento in cui lo andrete a mangiare. 

Commenti

  1. un gelato super, brava. Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sabrina, veramente era buonissimo, il gusto del pistacchio si sentiva molto bene è piaciuto molto !

      Elimina
  2. Io adoro il pistacchio, dev'essere super squisito brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il pistacchio sa farsi amare da tante persone, troppo buono, come anche questo gelato, buonissimo !

      Elimina
  3. Ciao Claudia,
    vedo che si festeggia l'estate alla grande!
    Saluti e complimenti per il tuo genuino gelato:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un gelato così è subito festa anche se in realtà non c'è nulla in particolare da festeggiare. Tanti saluti anche a te e grazie mille !

      Elimina
  4. Ho già il cucchiaio in mano!
    Slurp! Favoloso ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devo mettere su la gelatiera perché non c'è più dove tuffare il cucchiaino , hi,hi, hi....

      Elimina
  5. Deve essere proprio goloso. Il pistacchio è il mio gusto preferito

    RispondiElimina
  6. Questo gelato deve essere davvero paradisiaco!!!

    RispondiElimina
  7. Una grande preparazione sempre molto gradita da tutti

    RispondiElimina
  8. Mamma mia questo gelato crema dipendenza, adoro i pistacchi!

    RispondiElimina
  9. Lo mangerei anche a colazione..che buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi che ti consolo ? Anche a casa mia qualcuno lo mangia per la colazione, sei in buona compagnia .

      Elimina
  10. Questo gelato è troppo invitante, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo era, molto buono e rinfrescante, il buon gusto del pistacchio si sentiva abbastanza anche se dal colore non si direbbe, ma ho imparato che l'apparenza inganna e la vera crema di pistacchio non ha quel bel colore verde e basta, qui si parla di buon gusto. Grazie mille Serena e un abbraccio !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale

Torta di nocciole Piemontese con farina integrale
La Torta di Nocciole è un dolce tradizionale casalingo delle Langhe e viene prodotta artigianalmente nelle pasticcerie e nelle panetterie langarole e si ottiene con un impasto di farina di nocciole, burro, uova, zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia; il composto viene quindi versato nelle tortiere rotonde e cotto in forno. Per fare questa ricetta ho preso spunto da qui , con successive modifiche. Volevo fare una ricetta tradizionale, ma in versione integrale, perciò ho messo della farina integrale al posto della farina 00 e nella quantità di uova, siccome prevedeva 3 tuorli e 3 uova intere, ho messo 5 uova intere. Il risultato è stato sorprendente anche prima di infornare. L'impasto ottenuto aveva un gusto straordinario e non diciamo nella cottura che profumino si era espanso per tutta la casa. Una volta cotta non avevano più pazienza di raffreddarsi e ho dovuto fare di corsa qualche foto e tagliarla ancora calda. E'…

Arrosto di lonza di maiale con carote, cipolla e sedano

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Ingredienti :

150 g di nocciole del Piemonte, tostate e pelate120 gr olio di semi125 gr di zucchero semolato4 uova1 fialetta aroma vaniglia150 gr di farina 001 bustina di lievito per dolci1 pizzico di salezucchero a velo vanigliato Preparazione :

Tritare le nocciole molto fine con 50 g di zucchero, preso da quello già pesato.Setacciare la farina con il lievito e metterla in una ciotola.Aggiungere le nocciole tritate e amalgamare.In una terrina lo nella planetaria lavorare le uova con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale, fino ad ottenere una crema gonfia  e chiara di colore.Aggiungere l'olio, continuare a lavorare fino a che diventerà come una maionese.Profumare con l'aroma di vaniglia aggiungendola al'impasto e mescolare.Aggiungere poco alla volta il miscuglio di farina e nocciole a quello delle uova e incorporare delicatamente.Versare l’impasto in uno stampo rettangolare da 27 x 17,5 cm imburrato ed infarinato e live…

Lasagne con salsiccia e besciamella al pesto di basilico e noci