Passa ai contenuti principali

Pane, torta salata e pizza con lievito madre

Ingredienti :
  • 1 kg farina 00 multiuso Molino Chiavazza
  • 200 gr lievito madre
  • 10 gr zucchero
  • 22 gr sale
  • 20 gr olio
  • 650 gr acqua
  • Per la torta salata : 600 gr Spinaci surgelati
  • 250 gr ricotta
  • 6 uova
  • 200 gr panna da cucina
  • 5 cucchiai pangrattato
  • sale, pepe
Preparazione :
  1. In una ciotola dai bordi alti mettere farina setacciata e mescolare allo zucchero e il sale.
  2. Unire il lievito, l'olio, l'acqua e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio.
  3. Rovesciare su un piano infarinato, fare qualche giro di pieghe, formare una palla, coprire con il contenitore stesso e lasciare riposare per circa 30 minuti dopodiché fare altri giri di pieghe, facendo questa operazione ancora per un altra volta.
  4. All'ultima, formare una palla, mettere dentro la ciotola infarinata, coprire con il coperchio o con della pellicola alimentare.
  5. Dopo un'oretta mettere la ciotola nel frigo e lasciare per circa 15 ore.
  6. Togliere dal frigo, lasciare a temperatura ambiente per circa due ore dopodiché dividere a piacimento in base alla forma e misura desiderata, io ho diviso in 5 pezzi.
  7. Fare delle pieghe a ogni pallina, formare delle palle e lasciare riposare per altri due ore.
  8. Trascorso il tempo, per le pagnottelle dare la forma desiderata, io ho fatto 3 pagnottelle.
  9. Ho fatto una pizza che ho steso direttamente nella teglia oliata e una torta salata stesa anch'essa in una teglia ricoperta di carta da forno, aiutandovi con un po' di olio per stendere sia la pizza che la torta salata. Lasciare lievitare per altre due ore.
  10. Nel frattempo cuocere gli spinaci con 2-3 spicchi d'aglio in qualche cucchiaio di olio e un bicchiere di acqua.
  11. Lasciare cuocere finché asciuga l'acqua, spegnere e lasciare intiepidire.
  12. Unire la ricotta, salare, pepare, unire la panna e le uova, 3 cucchiai di pan grattato e mescolare.
  13. Bucherellare il fondo del impasto per la torta con una forchetta, rovesciare dentro il composto, livellare e spolverizzare sopra il pan grattato rimasto.
  14. Preriscaldare il forno a 250 gradi, infornare e cuocere per circa 25-30 minuti.
  15. Sfornare, lasciare intiepidire e servire, buona anche fredda. Si può fare in anticipo e riscaldare.
  16. Per la pizza condire con polpa di pomodoro, acciughe e mais e cuocere per 10 minuti, tirare fuori, unire anche formaggio, tonno e volendo anche il prosciutto, io l'ho aggiunto dopo, cuocere per altri 5 minuti.
  17. Questa è condita con un po' di avanzi nel frigo.
  18. Le pagnottelle incidere a piacere con un coltello affiliato o una lama e cuocere per circa 25 minuti o fino ad ottenere una bella doratura.





Commenti

Post popolari in questo blog

Cuore di vitello nel umido

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Ciambella integrale al cacao e pere senza burro

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Torta Mousse ai tre cioccolati

Focaccia alta e morbida con semola rimacinata e lievito madre

RISOTTO ALLE FRAGOLE E GORGONZOLA