lunedì 27 giugno 2016

Parmigiana di melanzane al forno

Parmigiana di melanzane al forno



Ingredienti:
  • 850 g di melanzane (2 grandi)
  • 750 g polpa di pomodoro
  • 200 gr formaggio tipo fontina
  • 75 g circa parmigiano grattugiato
  • olio d'oliva q.b.
  • sale grosso q.b.
  • basilico q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • Qb. di brodo granulare vegetale
  • 1 cipolla
Preparazione:
  1. Per prima lavare, asciugare e tagliare a fette meno di 1 centimetro di spessore le melanzane.
  2. Disporle a strati in uno scolapasta capiente e cospargere ogni strato di sale grosso.
  3. Lasciare risposare le melanzane per circa 1 ora, in modo che possano perdere una buona parte del liquido amarognolo che le caratterizza.
  4. Trascorso il tempo necessario, toglierle dalla scolapasta, sciacquarle e asciugarle per bene.
  5. In un pentolino profondo versare abbondante olio e friggere un poco le melanzane, girandole da entrambe i lati, ci vorrà circa 30 secondi per parte, nel modo che rimangano ancora croccante. Scolarle su un foglio di carta assorbente man mano che si friggono aggiungendo ogni strato un foglio di carta assorbente da cucina.
  6. Mentre le melanzane sotto sotto il sale, preparare anche il sugo di pomodoro : in una padella versare un filo d'olio e aggiungere la cipolla e l'aglio tritato finemente. Far soffriggere per qualche minuto, dopodiché aggiungere la polpa di pomodoro.
  7. Aggiustare di pepe, brodo granulare vegetale o in mancanza con del sale e lasciare cuocere per circa 15 minuti a fuoco moderato, dopodiché aggiungere anche due rametti di basilico tritati o spezzettati e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Lasciare raffreddare.
  8. Grattugiare la fontina con la grattugia con i fori grandi( se preferite potete usare altro tipo di formaggio, io avevo quello in casa).
  9. Ora assemblare il piatto: sul fondo di una pirofila distribuire qualche cucchiaio di sugo.
  10. Adagiare qualche fettina di melanzana, mettere ancora un pò di sugo sopra le fettine di melanzana, un pò di formaggio fontal grattugiato e una grattugiata di parmigiano.
  11. Procedere in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Sull'ultimo strato distribuire una grattugiata di parmigiano più abbondante. 
  12. Infornare a 200° per circa 20 - 25 minuti. 
  13. È pronta per essere gustata in tutta la sua bontà. Potete anche prepararla in anticipo e infornala quando vi serve!!




5 commenti:

  1. Mamma mia, che cosa mi fate vedere, lo sapete che non resisto!!!
    Poi sono sicuro che il piatto, me lo sognerò questa notte.
    Ciao e buona serata ad entrambe con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ottimo piatto, molto invitante!!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Le adoro, è da un po' di tempo che vorrei prepararle ma mi manca il tempo. Mi hai fatto venire una voglia ..
    Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
  4. Le preparo anche io così è piacciono moltissimo
    Sei sempre molto brava nelle piegati pin e nel passo passo
    Ciao ciao
    Anna

    RispondiElimina
  5. Non immagini l'acquolina incredibile che mi è venuta guardando la tua sfiziosissima parmigiana: l'aspetto è invitantissimo e la mi piace anche come l'hai realizzata, bravissima, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

gioco per ragazza Top Blogs