Passa ai contenuti principali

Torta salata con funghi, formaggi e salsiccia

 Torta salata con funghi, formaggi e salsiccia

Le torte salate sono sempre buone da preparare per un'ottima cena tra amici, per arricchire un buffet, per portarlo fuori casa quando si va al pic nic o da preparare in anticipo per risolvere un pranzo o una cena in famiglia...

Ingredienti per 6 - 12 persone :

  • 350 gr ricotta
  • 400 gr salsiccia
  • 500 gr funghi champignon
  • 6 uova
  • 100 ml panna
  • 140 gr di fontina
  • 100 gr di brie
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio, sale, pepe q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia

Preparazione:

In una padella sgranare la salsiccia e saltarla in un pò d'olio. Aggiungere la cipolla tagliata a pezzetti, saltare per qualche minuto e sfumare con il vino. Quando il vino sarà sfumato, aggiungere i funghi raschiati, lavati e tagliati in precedenza a fettine e insaporire di sale, pepe e aglio. Lasciare intiepidire il composto, dopodiché aggiungere la panna, le uova, la ricotta, il brie e la fontina. Mescolare bene il tutto (se necessario aggiustare ancora di sale e pepe). Srotolare la pasta sfoglia, adagiarla su una teglia da crostata con la sua carta da forno e bucherellarla sul fondo. Versarvi il composto dentro.
Mettere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

 

Commenti

  1. mammamia che buonaaaaa
    amo le torte salate e questa è da 10 e lode!! sicuramente te la copio
    buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Simo che ti piace e che la vuoi provare. Non vedo l'ora di vederla anche da te. Anche a noi piacciono molto le torte salate e li facciamo abbastanza spesso. Alla sera soprattutto va una meraviglia, accompagnata con un insalata. Grazie e a presto !!! :)

      Elimina
  2. Complimenti per la ricetta gustosissima e molto invitante!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, molto gustosa. E' piaciuta tantissimo !!! Buon pomeriggio e a presto !!! :)

      Elimina
  3. questa fetta e' per me??? Che buona, non vedo l'ora di prepararla!!! Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che è già finita, mi sa che la devi preparare tu per provarla o aspettare che la rifaccio !!! Ciao, ciao e alla prossima !!!

      Elimina
  4. Buonissima!!!! Mi hai dato un'idea per la cena di questa sera. Grazie!!!!! Buona giornata. Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Lucia, mi fa piacere che ti è utile questa ricetta e che stasera la vuoi provare. Fammi sapere se ti è piaciuta, a noi moltissimo. Grazie e a presto !!! :)

      Elimina
    2. L'ho preparata ieri sera e mi è piaciuta tantissimo!!!! Buona giornata. Lucia

      Elimina
    3. Sono molto contenta che vi è piaciuta, grazie della fiducia e buona giornata ancora !!! A presto !!! :)

      Elimina
  5. Oh beh! come me, con i funghi va a nozze!!! ma che bontà dev'essere questa torta salata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto buona batù, ma l'avevi preparato anche tu, per andare a nozze ?!! Buona serata !!!

      Elimina
  6. mamma mia che buona!!!!! appena compro gli ingredienti la provo!!!! Baci, Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti la consiglio Anna è molto buona e poi alla sera per noi è il piatto giusto !!! Buona serata !!!

      Elimina
  7. Ciao e complimenti...siccome sto preparando un buffet x commissione in anticipo, vorrei sapere se posso congelar la da crudo o cotto? E poi come faccio una volta scongelato lo ripasso in forno? Grazie aspetterò con ansia la risposta... Angy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' meglio congelarla da cotta e poi , quando ti serve, lasciala scongelare a temperatura ambiente e passala in forno per riscaldarla per qualche minuto per sprigionare meglio i sapori!!
      Hai fatto un'ottima scelta! Era buonissima :)
      Grazie della visita e fammi sapere !!
      A presto!

      Elimina
  8. La posso fare da domani per sabato pomeriggio?grazie per la risposta....Angy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la vuoi mettere nel frizeer, lasciarla scongelare il sabato mattina e dopo riscaldarla per qualche minuto come da risposta precedente, sicuramente la puoi fare. Mi fa piacere se mi dici il risultato finale. Sicuramente sarai soddisfata. Anche a noi capita di rimanere qualche volta un pezzo e non avendo voglia di mangiarlo tutto subito, lo mettiamo nel freezer e poi lo scongeliamo e riscaldiamo e viene molto buono. Buon esperimento e grazie ancora della fiducia !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Torta di nocciole soffice, profumata e golosa, al olio

Cuore di vitello nel umido

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1

Marmellata di prugne con Fruttapec 3:1 Andando al mercato ho trovato delle prugne belle grandi che si vendevano a cassetta a un buon prezzo. Li abbiamo guardate e ci hanno fatto l'occhiolino, proseguendo il nostro camino avanti. Ma qualcosa ci diceva di tornare e di comprarli perché sono molto buone per fare la marmellata, che va bene da mangiare con il pane, per le crostate, crepes e ... quante cose buone .... Siamo tornati indietro e li abbiamo comprati senza pensare ancora un minuto. Ho preparato due tipi di marmellata, sia con Fruttapec, sia in versione classica. Ora propongo questa con Fruttapec che si fa in modo molto veloce. Ingredienti : 3 Kg prugne (peso senza nocciolo) 900 gr zucchero 30 ml succo limone 3 bustine di Fruttapec 3:1 Cameo Preparazione : Lavare le prugne, snocciolarle e tagliare a pezzettini. Mettere le prugne in una pentola grande e frullare con il frullatore a immersione molto bene. Unire lo zucchero mescolato con la Fruttapec, il succo di li

Ciambella integrale al cacao e pere senza burro

Torta dolce cotta in padella con fichi e mandorle

Alette di pollo con cipolla, in padella

Alette di pollo con cipolla, in padella Ingredienti : 6 alette di pollo 3 cipolle 3 spicchi d'aglio sale, pepe, olio rosmarino 150 ml vino bianco Preparazione : Bruciacchiare le alette sul fornello per togliere ogni piuma rimasta e anche per rendere le ali più gustose e lavarle. Sbucciare le cipolle e tagliare  a fettine. Sbucciare anche l'aglio  e tagliare molto fine. In una padella capiente mettere qualche cucchiaio di olio, aggiungere le cipolle e l'aglio tagliate e cuocere per 2 minuti. Unire anche le alette e un rametto di rosmarino e rosolare. Sfumare con il vino e lasciare evaporare lentamente, coprendo la padella. Aggiungere ancora un bicchiere di acqua bollente, salare, pepare e continuare la cottura fino a che evapora l'acqua, ma non del tutto, affinché rimane un bel sughetto da accompagnare insieme. A questo punto spegnere e servire. Con pochi ingredienti si ottiene un buon piatto gustoso, con una carne leggera ma di un buonooo..., perla via de

Noci dolci ripiene con crema alle noci