Clafoutis alle ciliegie e pistacchio


Dopo aver fatto il Clafoutis con le mele, il Clafoutis con le pere e cioccolato, non poteva mancare anche con le ciliegie. E' un dolce veloce da fare, morbido ed avvolgente e ho voluto arricchirlo ancora di più, dandoli un tocco in più, aggiungendo sopra del pistacchio intero tritato Sciara, c'è più gusto nel mangiarlo. Ecco anche questa versione golosa !
Ingredienti per una teglia da 22 :
  • 3 uova
  • 650 g ciliegie
  • 250 ml latte
  • 100 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 1 pizzico sale
  • 5 gocce di estratto di vaniglia, 1/2 fialetta aroma di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • per la teglia: burro e zucchero qb
  • 20 gr Pistacchi interi sgusciati Sciara
Preparazione :
  1. Lavare le ciliegie, togliere i piccioli e i noccioli con apposito snocciolatoio o se preferite lasciarle con i noccioli si può sempre fare, ma a casa mia sono sempre di più gradite senza.
  2. Mettere le uova intere in una ciotola insieme a un pizzico di sale e lo zucchero, lasciandone da parte 2 cucchiai che servirà per lo stampo e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.
  3. Aggiungere le gocce di essenza di vaniglia o l'aroma che avete, la farina, amalgamare con cura per non smontare le uova e unire al composto anche il latte.
  4. Il composto sarà abbastanza liquido, ma non vi preoccupate, nella cottura addenserà.
  5. Tritare grossolanamente i pistacchi con un coltello affilato o se avete la granella, usate pure quella.
  6. Imburrare una tortiera e cospargerla con lo zucchero rimasto.
  7. Mettere le ciliegie sulla base della tortiera e versare sopra il composto.
  8. Cuocere il clafoutis alle ciliegie in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, togliere la tortiera dal forno, distribuire sopra i pistacchi preparati in precedenza e proseguire con la cottura per altri 20 minuti circa o fino a che la superficie diventerà dorata.
  9. Sfornare, lasciare raffreddare e e servire. E’ buonissimo sia tiepido che freddo di frigo.
  10. Conservazione : il clafoutis alle ciliegie si conserva in frigo per due giorni coperto da pellicola trasparente, salvo che si resiste alla tentazione.





Commenti

  1. Una vera golosità!
    In casa mia non se ne avanzerebbe nemmeno una briciola :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è per quello, manco a casa mia ne è avanzato, hi,hi,hi ! Un bacione !

      Elimina
  2. Mamma mia che delizia! Quella fettina te la ruberei molto volentieri.
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spiacente, sono stati altri con la mano lunga e l'ha fatta fuori e le ciliegie le ho finite. Chi sa se troverò delle altre buone !!!

      Elimina
  3. Ottimo!! deliziosa l'aggiunta di pistacchi!! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito le ciliegine sono sopra le torte, invece stavolta il pistacchio li ha preso il posto. Grazie e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  4. Adoro questi dolci, mi ricordano le torte che mi preparara zia Ginetta, Veneta di nascita, Francese d'adozione, una delle sue preferite era proprio questa oltre alla Tarte au rabarb ;) Ciao.. me ne tieni una fetta???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli ricordi, il dolce è favoloso. Una fetta ???, spiace, ma è finito troppo in fretta, era buonissimo, sarà per la prossima !

      Elimina
  5. Un abbinamento stragoloso, adoro questo dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, stragoloso grazie, mi fa piacere che ti piace !

      Elimina
  6. un très bon dessert l'ajout de pistache le rend plus gourmand j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  7. Buona, buona e golosa, baci e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo era molto buono, provare per credere !

      Elimina
  8. Cara Andreea, ma cosa mi fai vedere! sai che sono un golosone!!!
    Ciao e buon pomeriggio, con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi lo so Tomaso che sei golosone, come d'altronde siamo tutti davanti a certe golosità !

      Elimina
  9. Un gran bel clafoutis i pistacchi aggiungono un ottimo sapore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, i pistacchi hanno dato un tocco in più, molto buono, grazie mille !

      Elimina
  10. wow ottimo! complimenti per la presentazione e per le foto

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari