Passa ai contenuti principali

Pasta con agretti, zucchine, pomodorini

Pasta con agretti, zucchine, pomodorini

Ingredienti :
Preparazione :
  1. Pulire bene gli agretti togliendo eventuali radice se ci sono, i miei non avevano, perciò li ho lavati accuratamente e fatto sgocciolare, magari spezzettandoli se sono troppo grandi.
  2. Lavare i pomodorini e tagliarli in due o 4 pezzi, in base alla grandezza.
  3. Lavare anche le zucchine, spuntarle, tagliarli in 4 e poi a fettine.
  4. Sbucciare l'aglio e tagliarlo molto fine.
  5. In una padella capiente mettere qualche cucchiaio di olio extravergine, unire le zucchine tagliate e accendere il fornello.
  6. Cuocere per circa 5 minuti insaporendo con brodo granulare vegetale o in mancanza con del sale e aggiungere anche l'aglio e il prezzemolo ed insaporire per 1 minuto.
  7. Nel frattempo mettere sul fuoco anche una pentola con abbondante acqua salata e non appena inizia il bollore, salare, buttare dentro la pasta e lasciare riprendere il bollore.
  8. A questo punto aggiungere anche gli agretti e proseguire con la cottura seguendo il tempo di cottura della pasta.
  9. Quando la pasta è quasi al punto per essere scolata aggiungere nella padella con le zucchine anche i pomodorini.
  10. Scolare la pasta e gli agretti e unirli nella padella con zucchine  e pomodorini,aggiungendo una spolverata di pepe.
  11. Insaporire per 1 - 2  minuti dopodiché portare in tavola e servire.
Pasta con agretti, zucchine, pomodorini

Pasta con agretti, zucchine, pomodorini

Commenti

  1. Non è sempre facile abbinare gli agretti ma con la pasta mi piace molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, io so una cosa, che li ho scoperti da poco, e provo a fare i miei sperimenti. Devo dire che questo è riuscitissimo !

      Elimina
  2. Adoro questo tipo di paste: fresche, golose e leggere...vengo acena da te!!!d

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se sono in ritardo, ti dico con piacere, ti aspetto, anche se non avrò questa pasta, ma qualcos'altro di buono per te troverò !

      Elimina
  3. Colorato e sfizioso :-) mi hai fatto tornare fame :-P

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Già, non solo sembrano, ma lo sono state per davvero, grazie mille !

      Elimina
  5. Non ho mai cucinato gli agretti! penso sia giunto il momento! :-D mi è venuto appetito vedendo il tuo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io li ho scoperti da poco tempo e siccome mi piace variare la verdura, mi sono cimentata a cucinare anche questa e con un buon risultato, grazie mille !

      Elimina
  6. Cara Andreea, sai io non cucino, n^ma credo che questo piatto sia molto buono.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo Tomaso, molto buono, grazie e un abbraccio grande !

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pane di emergenza con lievito istantaneo

Cuore di vitello nel umido

Cuore di vitello nel umido

Ingredienti :

600 gr cuore di vitello2 cipolle2 spicchi d'aglio2 carote400 gr polpa di pomodoro4 rametti di prezzemolo150 ml vino bianco1 peperoncinosale, pepe, olio1 cuore di brodo al manzo Knorr
Preparazione :

Sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti. Spelare le carote, tagliarli a meta e dopo a fettine. Lavare il prezzemolo e tagliuzzarlo. Lavare bene il cuore e tagliarlo a striscioline.
In una padella cuocere la cipolla nel olio insieme al peperoncino tagliato a rondelle, le carote per due minuti, unire l'aglio sbucciato e tagliato molto fine, i pezzi di cuore, cuocere per asciugare bene e sfumare con il vino. Lasciare evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro, 400 ml acqua, il prezzemolo, il cuore di brodo, pepare e cuocere a fuoco moderato per circa 45- 50 minuti, aggiustando ancora di sale se necessita e di acqua calda. Il risultato deve essere un sughetto ristretto e la carne abbastanza tenera.
Si può accompagnare con del riso, pasta, con co…

Noci dolci ripiene con crema alle noci

Girelle con marmellata di ciliegie e mandorle